• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

Benvenuti sul forum de ilpuntomanutenzione.it!

Stai navigando nella nostra community come Ospite.

Avere un account sul nostro forum ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, visualizzare e scaricare eventuali file, vedere le immagini in formato intero, iniziare conversazioni personali con gli altri membri del forum e di utilizzare tutte le altre funzioni e le aree riservate agli utenti registrati.

Condividi la tua passione per la manutenzione auto!

Registrati ora

Nota Bene: Per attivare l'account, dopo la registrazione, è richiesta una breve presentazione agli altri utenti registrati.

Marchionne: Fiat? Sarà un marchio marginale del gruppo e niente nuovi modelli come Punto

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
E' un fondo di Private Equity Statunitense... che pensate che possa dire, con il protezionismo imposto dalla attuale presidenza?
Mi domando però quanto possa cambiare l'atteggiamento del presidente con un parlamento democratico...
 
Auto
Alfaromeo Mito 1.4 16V del 2009 - 78 CV metano
i rapporti commerciali Italia-USA sono dovuti a motivi politici. Se l'Italia segue le direttive USA è possibile fare tutto e aumentare i rapporti, se invece l'Italia dovesse contravvenire alle volontà/richieste politiche americane inizierà un'opera di ostruzionismo economico. Questo vale per in tutti i settori , nono solo auto. Dipenderà da come "ci comporteremo con gli americani" .
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
Intanto all'estero sembra che la Fiat voglia continuare ad investire

 

The Homemade Man

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
La gamma Fiat in Brasile e' molto piu' "frizzante", in effetti. E avrebbero la "Palio del 2018" bella e pronta da un po', solo che hanno deciso di non importarla. :(
fiat argo.jpg
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
Le vetture FCA in Brasile costano proporzionalmente più che in Italia, sono meno accessoriate, andrebbero pesantemente modificate per rientrare nella euro6 ed i costi di logistica per l'importazione le metterebbero fuori mercato.
Come già ha spiegato il costruttore nel piano industriale del 1° di giugno, nella gamma Fiat sopravvivranno solo i prodotti della famiglia Panda e 500 (in tutte le loro declinazioni) e la 124 Spider.
 
Auto
Punto 1.3 MJT, 75cv, 2006
A me sinceramente le ultime politiche (con riferimento agli ultimi 5 anni) intraprese da FCA non sono assolutamente piaciute.
Mentre gli azionisti si dividevano il "malloppo" derivato da cessione di Ferrari e Magneti Marelli, l'ex AD veniva incensato a salvatore delle patria ed innovatore, all'atto pratico si è perso terreno in tutti i campi:
1) auto piccole, ad eccezione della 500, sono morte, in tutte le case: fiat-alfa-lancia (la lancia è definitivamente defunta, male molto male)
2) motori best-seller non vengono più sviluppati ne evoluti
3) elettrico ormai nel baratro, sopratutto dopo la cessione di magneti marelli
4) alfa giulia (che dopo investimento di 2'000 miliardi di euro) doveva essere la macchina del rilancio alfa, non è nemmeno lontanamente vicina (dopo 3 anni di immissione sul mercato) alle vendite del primo anno della 156 (che il primo anno riusci a piazzare sul mercato circa 200'000 unità, mentre la giulia in europa a malapena arriva a 30'000 annue), e non hanno prodotto la versione SW che è stata sempre il modello più venduto sia della 156 che 159
5) mercato maserati crollato
6) immissione sul mercato di macchine low cost, che non hanno nulla da spartire con le antecedenti: vedi la tipo che non è minimamente paragonabile alla prima tipo, che fu un'auto validissima, innovativa e dal giusto prezzo tanto che vinse il premio auto dell'anno. Con questo non voglio dire che la tipo attuale non sia una buona macchina, ma non è sicuramente paragonabile alla sua antecedente.
7) adesso vogliono produrre la nuova punto su base argo--> vale lo stesso discorso fatto per la tipo
8) hanno delocalizzato molte fabbriche all'estero e spostato la residenza fiscale
9) una cosa che davvero mi fa imbestialire è che in Italia non sono disponibili accessori o optional che invece all'estero sono presenti: in America ad esempio sulla 500 da anni era disponibile come accessorio l'illuminazione xenon e sistema multimediale con schermi più grandi, come sempre in america è possibile acquistare la 500 elettrica
10) all'estero (in europa) paradossalmente a volte le auto fca hanno un prezzo di listino inferiore a quello italiano

Mi è piaciuto invece lo sviluppo di Jepp che ha beneficiato tantissimo dei motori mjet, con la renegade sopratutto dopo il restyling hanno fatto un buon lavoro, cosi come per la 500x, ma le alternative in questo settore sono molte e non hanno nulla da invidiare a questi due modelli, vedi nissan quasqaui e vw t-roc, seat ateca, che spesso hanno in catalogo soluzioni che i modelli fca non hanno.

Io credo che se non iniziano a tirare fuori progetti validi ed innovativi, queste case avranno vita breve, perchè la concorrenza è agguerrita, ed adesso oltre alle classiche tedesche si aggiungono anche le coreane che oltre a migliorare sempre di più la qualità offrono anche 5 o 7 anni di garanzia incluse nel prezzo (prezzo che è molto competitivo).

P.S.
dimenticavo che in America FCA ha problemi con il dieselgate, non ho ben capito se è gia stata multata oppure è in procinto di ricevere una multa più richiamo di auto.
 
Ultima modifica:
Auto
Punto 1.3 MJT, 75cv, 2006
Fiat vende poco in Italia (rispetto ad anni fa, quando aveva il monopolio sopratutto sulle auto medio-piccole), figuriamoci in America, dove la vera fortuna è stata riesumare un grande classico come la 500.

e mentre la Honda gia sta testando i prototipi della Urban EV, in FCA giocano con le possibilità di personalizzazione di colori e tessuti. Una cosa buona questa, ci mancherebbe, ma ci sono cose sicuramente ben più importanti a cui dare peso.
 
Auto
Punto 1.3 MJT, 75cv, 2006
Sono alla frutta, gli azionisti vogliono dividenti alti a fine anno...
Ormai FCA non è un’azienda che fa profitto creando valore (ovvero nuovi modelli con nuova tecnologia), sta facendo profitti vendendo marchi ed aziende e con manovre “economiche” che nulla hanno a che vedere con la storia di nessuno dei marchi FCA.
 
Auto
Fiat tipo easy 5 porte 1.4 95 cv 2016
mah guarda..... siccome sono un tapino operaio che si limita a lavorare per vivere e non un alto dirigente mi limito ad osservare e prendere atto di quello che succede nel mondo automobilistico, poi le conclusioni in generale arriveranno con l'inesorabile passare del tempo.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Comau è un accessorio per linee produttive automotive. Si può continuare ad usarlo senza possederlo, visto che ormai gli stabilimenti sono già attrezzati.
 

marcello

Utente Avanzato
Auto
Fiat Tipo 4 porte 1.4 16v 95 cv Easy 2018
mah guarda..... siccome sono un tapino operaio che si limita a lavorare per vivere e non un alto dirigente mi limito ad osservare e prendere atto di quello che succede nel mondo automobilistico, poi le conclusioni in generale arriveranno con l'inesorabile passare del tempo.
Beh si non spariamo sentenze subito aspettiamo e poi magari ci icazziamo .brbrbrbr
 
Auto
Punto 1.3 MJT, 75cv, 2006
Comau è un accessorio per linee produttive automotive. Si può continuare ad usarlo senza possederlo, visto che ormai gli stabilimenti sono già attrezzati.
Vendere non è mai un buon segno, non tanto per i prodotti, quanto per il know-how che si perde.
In un’azienda grazie all’esperienza, ai brevetti, alle persone che ci lavorano, si matura una conoscenza che può essere molto utile, a prescindere dal prodotto che si crea.
Quando perdi la conoscenza, successivamente non puoi fare altro che acquistare “pezzi” da altri, essere sempre in balia del mercato, e molto spesso scendere a soluzioni di compromesso.
Spero di sbagliarmi, ma ho seri dubbi.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Se vendi "monetizzi" un qualcosa, e perchè il mercato lo ritenga interessante questo qualcosa deve avere un appeal, una aspettativa di produrre utili e di avere valore. La conoscenza era già persa, in quanto in entità terza rispetto alla casa madre (e quindi non soggetto allo stesso controllo che si ha quando fa parte della stessa azienda) però c'era la forza dell'azionista sulla contrattazione e sul rispetto delle attenzioni.

Quanto è "vecchio" l'automotive a scoppio, fatto di Powertrain, petrolio, linee di montaggio e motori?
Forse il prossimo nome che si staccherà da FCA è FPT, per chi non la conoscesse l'azienda che produce cambi e motori per tutto il gruppo (ad eccezione dei segmenti Ferrari/Maserati). L'automotive civile, ad ora, da' meno utili di quello industriale.
 

superfede

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Honda Jazz 1.3 Elegance Navi 2017. Moto Honda Deauville 650 2000
Beh, già si sa che l'arrivo del motore elettrico nell'automotive cambierà radicalmente sia il processo di fabbricazione (che risulterà ben più semplice) che di gestione e manutenzione, con il meccanico tradizionale che dovrà adeguarsi a nuove esigenze. Quindi sì, FPT lato automotive servirà a poco a FCA, anche se l'automotive industriale continuerà per diverso tempo a basarsi sul motore a scoppio: camion, trattori agricoli, motori marini continueranno ad andare a petrolio ancora per un pò...
 
Auto
Punto 1.3 MJT, 75cv, 2006
Aziende come vw continuano a comprare, anzi non hanno venduto nemmeno dopo il dieselgate, che ha inflitto pesanti perdite.
Vw che continua ad espandersi in lungo ed in largo, mentre invece FCA con la scusa che aveva già perso conoscenza ha lasciato nicchie di mercato (come le auto medio-piccole) in balia della concorrenza, e non soltanto ha perso il treno dell’elettrico, perdendo la possibilità di invertire la tendenza di mercato, ma ha affossato anche gli sviluppi a medio-lungo termine vendendo magneti Marelli.
Inutile dire che per i prossimi 5 anni sono già stati presi accordi con magneti marelli, fra 5 anni si troverà costretta ad acquistare da bosch et simila.
Ci sono aziende come vw che riescono a comprare e far tornare a nuovo splendore marchi storici in difficoltà (vedi Lambo e Ducati) ed FCA che avendo in pancia marchi come Alfa, Maserati e Lancia, non solo ha decretato la morte di Lancia, ma ha pure cannato la produzione ed il marketing Maserati, oltre a non aver raggiunto gli obiettivi di vendita di Alfa.
Da quando c’è stato Marchionne al timone, gli obiettivi di vendita non sono mai stati raggiunti, mai, ed infatti nell’ultimo periodo decisero di non comunicare più le stime, perché continuamente bersagliati per questo, però le azioni stranamente continuavano a salire anche se si vendevano “poche” auto, perché vendevano altro.
Un mercato drogato dove va avanzati chi non produce valore, ma pompa denaro dal denaro, non è fatto per durare, ma per avere vita breve.
Secondo me per FCA si sta delineando un futuro sempre più incerto.
Per me il gruppo a breve, verrà completamente diviso/smantellato, con tutto quello che ne conseguirà.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Sono diverse le posizioni a livello mondiale tra FCA e VAG. Come è diverso il supporto da parte dei paesi di origine.

Ad ora FCA ha più supporto in USA che in europa... Ed ha un'altra nocciolina come SEVEL da capire se resterà in piedi o no.
 
Auto
Punto 1.3 MJT, 75cv, 2006
Sono diverse le posizioni a livello mondiale tra FCA e VAG. Come è diverso il supporto da parte dei paesi di origine.

Ad ora FCA ha più supporto in USA che in europa... Ed ha un'altra nocciolina come SEVEL da capire se resterà in piedi o no.
Veramente FCA o meglio, il gruppo Fiat nel corso degli anni ha avuto tra aiuti di stato, casse integrazioni, sgravi fiscali, un aiuto che il gruppo vw non ha mai visto nella sua storia.
Altro che supporto da parte dei paesi di origine.

La verità è un’altra: vw è diventata quello che è adesso, perché ha sempre tirato fuori modelli validi, un esempio su tutti golf che da anni è la macchina più venduta in Europa.
E sopratutto non si è cullata sugli allori, ma ha sempre avuto il coraggio di innovarsi e rinnovarsi.
Audi 40 anni fa, era un marchio semi sconosciuto, è cresciuto tantissimo sia a livello agonistico, sia a livello di innovazione e qualità tanto da arrivare a primeggiare con marchi come Mercedes.
Seat quando passò dal gruppo Fiat a vw ebbe un notevole incremento qualitativo.
La stessa Skoda è migliorata notevolmente.
Ora stanno anche abbassando i prezzi, perché possono contare sulla produzione di grandi numeri, ed infatti siamo arrivati al paradosso che macchine straniere costano come le nostrane ed a volte anche meno.
Morale della favola:
Il gruppo vw continua a tirare fuori auto validi, innovative ma anche al giusto prezzo, ed è riuscita a dare lustro e splendore a marchi economici ma anche a marchi storici, acquistati dopo periodi difficili.
Il gruppo FCA invece è passata da essere leader di alcune nicchie di mercato e dal possedere marchi storici e prestigiosi come alfa romeo, ad uscire fuori da quelle nicchie e a mettere in crisi marchi come Maserati, ma anche la stessa alfa romeo, che dopo 3 anni di Giulia non è ancora riuscita a pareggiare le vendite del primo anno della 156.
Errori clamorosi nella gestione come la mancanza di un modello sw, per la Giulia, sono l’emblema di una gestione miope.
 
Alto Basso