1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

    Chiudi
  3. Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

    Chiudi

Test Euro NCAP - Affidabilità auto

Discussione in 'Varie' iniziata da samuele, 24 Giugno 2015.

  1. marcello

    marcello Utente Avanzato

    Registrato:
    14 Aprile 2015
    Messaggi:
    2.279
    "Mi Piace" ricevuti:
    654
    Auto:
    fiat punto 1,2 8v 188 ELX 2001
    ho trovato ora questa discussione ,male male rimango comunque un fiattista convinto :) speriamo che in futuro migliorino in questi test anche se non tutte le fiat sono andate male come ha evidenziato il Caimano ,anche il Bmw per quel che costa è andato male....comunque a parte questi test andati male la qualità cosa c'entra lol .
     
    A samuele piace questo elemento.
  2. selfmademan

    selfmademan

    Registrato:
    11 Settembre 2017
    Messaggi:
    60
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Auto:
    Lancia Thema turbo 16v LX 1992 177 CV
    Non capisco da dove deriva la leggenda metropolitana secondo la quale le auto vecchie sono più pericolose in caso d'urto poichè essendo molto rigide e poco deformabili non attutiscono l'impatto scaricando l'energia dell'urto sui passeggeri. Secondo me è una gran cavolata, basta vedere i crash test di qualche auto vecchia che si accartoccia a fisarmonica con grande pericolo per gli occupanti. La leggenda dice anche che oggi le auto sono più sicure perchè più deformabili, ma in realtà sono più sicure perchè piu rigide e dotate di una cellula di sicurezza molto resistente.
    Inoltre si sostiene anche che una scocca troppo rigida diventa rischiosa perchè tutta l'energia dell'urto la subiscono i passeggeri, ma nei rally si vedono incidenti mostruosi dove i piloti, a bordo di auto rinforzate e quasi indeformabili grazie al rollbar, escono vivi sulle proprie gambe, stessa cosa in formula 1. Questo dimostra che più la scocca è rigida e meglio è. Ovviamente c'è un limite oltre il quale la rigidità diventa dannosa per via delle decelerazioni troppo grandi, ma tale limite è parecchio alto.
    Quindi la tecnologia per rendere le auto stradali più sicure c'è (basta un rollbar e qualche rinforzo) però poi l'auto diventerebbe estremamente scomoda e la soluzione non è praticabile anche per questione di costi. Però mi chiedo perchè non si dà la possibilità a chi è attento alla propria sicurezza di rinforzare la scocca della propria auto stradale con un rollbar e installare un sedile serio con cinture a 4 punti (infatti il codice della strada vieta questa possibilità).
     
  3. ElCaimanDelPiave

    ElCaimanDelPiave Super Moderatore Membro dello Staff Utente Avanzato Autore di Tutorial

    Registrato:
    20 Luglio 2014
    Messaggi:
    20.485
    "Mi Piace" ricevuti:
    9.437
    Home page:
    Auto:
    Punto mk2 1.2 16v Hlx '01 / Grande Punto 1.4 16V Sport '08
    Nel tuo messaggio ci sono 40 anni e più di evoluzione della progettazione delle scocche.
    Mi verrebbe da dire che hai carpito informazioni da persone di una certa età e che alcune non sono aggiornate.
    Nemmeno io sono molto addentro l'argomento, ma da quello che so, la rincorsa alla rigidità a tutti i costi e in tutta la scocca, è un retaggio di un passato non recente.
    Poi, negli anni '80 si passò a progettare scocche molto deformabili nella parte frontale e rigide nella parte dell'abitacolo, ma le tecnologie dell'epoca ancora non consentivano di raggiungere una sufficiente sicurezza per gli occupanti, complice anche la rincorsa al risparmio di peso, specie tra le utilitarie. Famigerate le bare come Citroen AX, Fiat Uno, 500, 600, Peugeot 205 e 106, Renault Supercinque....
    Dagli anni '90 la musica è cambiata, e l'uso di acciai altoresistenziali si è diffusa a tutti i livelli, portando ad un vero salto di qualità nella sicurezza degli occupanti. La Punto del '93 e la Punto mk2, soprattutto, del '99, stabilirono nuovi record della categoria, per esempio, anche se adesso sono meno sicure di auto più recenti.
    Ma negli ultimi 15 anni, l'attenzione si è spostata sull'urto pedoni. Infatti alcuni modelli recenti non aggiungono sicurezza agli occupanti, ma risultano più sicure nell'urto pedoni. E per ottenere questo, hanno inserito zone interamente in plastica che allungano le vetture senza che abitabilità e bagagliaio ne beneficino. Ma tant'è.
    Spero di essere stato utile.
     
  4. selfmademan

    selfmademan

    Registrato:
    11 Settembre 2017
    Messaggi:
    60
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Auto:
    Lancia Thema turbo 16v LX 1992 177 CV
    Sei stato utilissimo come sempre:)

    Guardavo questo video che sembra smentire quanto ho scritto:


    Possibile che la punto dietro si accartoccia mentre la mercedes si ammacca soltanto e dopo riparte anche? Sembrerebbe indeformabile...
    Secondo me sono video girati ad arte, penso che dalla scocca della punto hanno dissaldato qualcosa di importante e hanno rinforzato la mercedes...
     
  5. Pike

    Pike Utente Avanzato Autore di Tutorial

    Registrato:
    16 Ottobre 2015
    Messaggi:
    8.032
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.357
    Auto:
    Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
    Per il video precedente, la centra più in alto di un normale impatto.
    E viene confrontata la sezione anteriore di una berlina a 3 volumi lanciata contro un'auto immobilizzata ed appoggiata sul suo punto più "forte"...
    Vabbè.

    Chi si ricorda questa immagine?
    awww.twingo.net_nicolas_crash_test.jpg

    O chi ha mai visto questo filmato?
     
    Ultima modifica: 29 Ottobre 2017
  6. selfmademan

    selfmademan

    Registrato:
    11 Settembre 2017
    Messaggi:
    60
    "Mi Piace" ricevuti:
    9
    Auto:
    Lancia Thema turbo 16v LX 1992 177 CV
    Beh è impressionante! Appunto la dimostrazione che le auto vecchie sono tutt'altro che rigide.
     
  7. ElCaimanDelPiave

    ElCaimanDelPiave Super Moderatore Membro dello Staff Utente Avanzato Autore di Tutorial

    Registrato:
    20 Luglio 2014
    Messaggi:
    20.485
    "Mi Piace" ricevuti:
    9.437
    Home page:
    Auto:
    Punto mk2 1.2 16v Hlx '01 / Grande Punto 1.4 16V Sport '08
    Anche secondo me quella w124 non è proprio "di serie", ma la puntina ne esce proprio male. Sembra più smentire quanto ho scritto io, dicendo che la prima punto era già sicura, almeno rispetto alla uno.
     
  8. dani

    dani Utente Avanzato Autore di Tutorial

    Registrato:
    1 Aprile 2015
    Messaggi:
    991
    "Mi Piace" ricevuti:
    324
    Auto:
    fiat punto 1.2 8v sx 2001
    Come scrive Pike ,la punto prima era ferma e bloccata,quindi le dinamiche dell'impatto ,sono sicuramente a sfavore di questa ultima,e poi viene centrata in alto ,dove le resistenze dei lamierati son ben diverse ,rispetto al resto dell'auto, e in fine la mercedes e il w124 o detta la balena!! cioè un carro armatoboxeurLOL
     
  9. Pike

    Pike Utente Avanzato Autore di Tutorial

    Registrato:
    16 Ottobre 2015
    Messaggi:
    8.032
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.357
    Auto:
    Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
    Il peso della W124, secondo wikipedia, è compreso tra 1300 e 1750kg circa, leggermente arrotondati in eccesso.
     
  10. ElCaimanDelPiave

    ElCaimanDelPiave Super Moderatore Membro dello Staff Utente Avanzato Autore di Tutorial

    Registrato:
    20 Luglio 2014
    Messaggi:
    20.485
    "Mi Piace" ricevuti:
    9.437
    Home page:
    Auto:
    Punto mk2 1.2 16v Hlx '01 / Grande Punto 1.4 16V Sport '08
    In effetti, in entrambi i casi, la w124 sfinda caravan e punto salendo su un trampolino. Probabilmente se avesse preso il telaio del caravan e le traverse della punto, l'esito non sarebbe stato identico.
    Per tornare al discorso della resistenza scocca, questi ultimi ragionamenti mi hanno fatto ricordare che le case non rinforzano tutto indipendentemente, ma quello che serve per superare i crash test.
    O comunque quello che vien colpito più probabilmente nella maggior parte dei sinistri. E certo non ci si aspetta che qualcuno ci possa tamponare a metà portellone. Sebbene la cosa non sia così impossibile. Basta un camioncino.
     
  11. Pike

    Pike Utente Avanzato Autore di Tutorial

    Registrato:
    16 Ottobre 2015
    Messaggi:
    8.032
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.357
    Auto:
    Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
    Ma nemmeno da' per scontato che l'auto sarà fermata nella zona anteriore, facendo sfogare sul telaio dell'auto tutta l'inerzia ed il peso di chi gli salta addosso...
     

Condividi questa Pagina