• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

Benvenuti sul forum de ilpuntomanutenzione.it!

Stai navigando nella nostra community come Ospite.

Avere un account sul nostro forum ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, visualizzare e scaricare eventuali file, vedere le immagini in formato intero, iniziare conversazioni personali con gli altri membri del forum e di utilizzare tutte le altre funzioni e le aree riservate agli utenti registrati.

Condividi la tua passione per la manutenzione auto!

Registrati ora

Nota Bene: Per attivare l'account, dopo la registrazione, è richiesta una breve presentazione agli altri utenti registrati.

Pulizia circuito di lubrificazione del motore con flush

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
l'M19 è quello che userò anch'io prossimamente e prima veniva indicato nelle istruzioni di lasciarlo 5 minuti mentre ora sono scesi a 3...direi comunque in ogni caso di seguire le istruzioni e lasciare girare il motore al minimo per il lasso di tempo indicato e poi spegnere e scolare..

io ho deciso di usare solo metà del flacone (200ml) viste le piccole dimensioni del nostro motore..l'altra metà la userò il prossimo anno..un flush light diciamo..
 

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv
Questo è il flacone del m19. Strano non ci siano dosaggi
20181202_215054.jpg
Ho guardato in garage. Pensavo di avere più roba!
20181202_215246.jpg 20181202_215305.jpg
Di questo ne ho 250ml abbondanti
20181202_215332.jpg
Di questo saranno si e no 200/250ml

Ogni modo avrei dell'altro olio più recente. 500mm del motul x clean 5w40 e poi un altro litro ma quello è chiuso e preferirei tenermelo per eventuali rabbocchi... poi dalla tanica da 4 litri del arexon 5w40 che metterò domani alla mia amica ne avanzerebbero 1 litro e mezzo. Un litro glie lo lascerei per rabbocchi. Quindi sempre 500ml sfruttabili per il flush rimarrebbero.

Ditemi voi se conviene fare il flush con olio nuovo o meglio pulito e quindi se fidarsi a mischiare i vari oli. Oppure se fare il flush con quello che già c'è (arriva si e no ad 1/3 dell'astina)
 

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv
Allora effettuato il flush con il M19. Ma a mezza dose. Ovvero 200ml circa. Circa perchè sono andato ad occhio!!
Poi cambiato l'olio. Sembra tutto a posto! Il motore gira bene!

Non vi dico il colore dell'olio uscito. Sembrava un misto tra nero e marrone
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Secondo me hai fatto benissimo a fare mezza dose, minore rischio poi lo puoi utilizzare la prossima volta.
 
Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
Ma quel colore è normale?
Messaggio doppio unito:

Dico il colore che si vede nella foto
Messaggio doppio unito:

@ElCaimanDelPiave ho trovato il M19 da norauto. Sulla confezione dice di far girare al minimo per 3 minuti e poi svuotare. Consigli? Dice di non guidare durante i 3 minuti. C'è rischio che rimangano tracce del prodotto? Controindicazioni? Ricordo che non conosco lo stato si sporcizia del motore. L'olio ha 15.000km ed è li dal 2015. Vedi l'allegato 23137
Questo
 

LeleTX

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 1.2 8V 188 FL 2004
Ho usato l'M19 per due volte finora. La prima volta a metà dose e l'altra metà in un altro motore. Al successivo cambio olio l'ho voluto versare interamente, non essendoci scritte informazioni a riguardo del dosaggio ho pensato che vada usato interamente indifferentemente dal motore. Non ho avuto comunque nessun tipo di problemi o miglioramenti. Prima di usarlo ho comunque fatto alcuni cambi olio ravvicinati e con olio Shell Helix HX7 5W40. Sempre 3 minuti e poi fuori, versato sempre a motore caldo.
 
Auto
Fiat Punto 1.8 HGT anno 2000 GPL
A me non sembra male però io eseguo sempre un flush ad ogni tagliando quindi,ovviamente,lo farei.
Ah io uso petrolio bianco per fare flush e va benissimo.
Gli additivi da flush sono principalmente composti da questo elemento.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 2003
Ciao ragazzi come vi sembra? So che si vede poco ma c’è una prolunga del tappo che andrebbe tolta ma va rimosso l’airbox. Quello indicato dalla freccia è l’albero a camme , non riuscivo a metterlo a fuoco. Le altre parti hanno più o meno tutte quel colore li dorato 01657A90-5735-45B1-991D-B402AF9C423A.jpeg F82C6792-838A-4411-B5A0-62AE9CD937D1.jpeg
 
Auto
Crysler Grand Voyager 2.8 CRD 150cv 2008
Facciamo un pò di chiarezza sul “flush”?


Perchè va fatto? Per pulire a fondo il circuito di lubrificazione che con l’andare del tempo viene compromesso da morchie, residui carboniosi e lacche.


Quando va fatto? Andrebbe fatto ad ogni cambio olio, ma se gli intervalli di cambio sono regolari e l’olio usato è olio di qualità basta ogni 4 anni. Va sicuramente fatto quando si cambia tipo di olio, sopratutto se si passa da un minerale o da un finto sintetico (HC) ad un sintetico più performante e quindi con maggiori proprietà pulenti che potrebbero “smuovere” depositi di grosse dimensioni.


Come va fatto? Con gli appositi prodotti in commercio e seguendo rigorosamente le modalità di utilizzo, solitamente questi prodotti sono molto aggressivi e quindi possono andare ad intaccare gomme, sigilanti, guarnizioni ecc. I produttori coi tempi prescritti si cautelano. Altro motivo per non correre rischi di autoaccensione che potrebbero derivare dall’uso di “liquidi” con punto di infiammabilità prossimo al carburante usato (vedi usare benzina!!!).


Sostanzialmente esistono 2 tipi di prodotto, si distinguono principalmente per il tempo necessario per completare l’operazione, attenzione che hanno anche obbiettivi diversi!


Prodotti “strong”, velocissimi nell’agire, non consentono di guidare l’auto durante la pulizia, alcuni lavorano col motore al minimo, altri richiedono anche alcuni minuti a regimi alti per avere più pressione ed agire meglio sopratutto sulle punterie idrauliche. Adatti a fare il flush per la prima volta.


Prodotti “soft”, permettono un certo chilometraggio (alcuni anche 1000km). Adatti da usare ad ogni cambio olio. Sono molto sicuri verso tutti i materiali. Non sono altro che gli additivi “pulenti” che vengono aggiunti all’olio motore più o meno puri.


Il procedimento è piuttosto semplice, si versa il flacone o comunque la quantità adatta alla quantità d’olio presente in coppa seguendo le indicazioni del prodotto direttamente nell’olio vecchio. Si esegue il lavaggio come prescritto, si scarica l’olio, si cambia il filtro e si porta a livello con l’olio fresco. Tutto fatto!


Importante quando si esegue il flush è sostituire l’olio dalla coppa, non aspirandolo dall’astina dell’olio!


Controindicazioni? Si! Se si ha la certezza o il dubbio di avere qualche fascia incollata, uno dei grandi pregi del flush è proprio prevenire l’incollaggio delle fasce, dopo il flush le fasce si libererebbero e se ovalizzate ci sarebbe quasi sicuramente una discreta perdita di compressione.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Manca un bel po' di roba qui... :) e lo sai.
Che siano le tue opzioni/opinioni, ci sta. Che sia un distillato di verità, a parte questa frase
Importante quando si esegue il flush è sostituire l’olio dalla coppa, non aspirandolo dall’astina dell’olio!
proprio no
 
Alto Basso