• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Bricolage non automobilistico

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Considera che anche il vecchio caricabatterie usato come alimentatore
scalda quindi installato all'interno potrebbe non refrigerarsi correttamente ;)
 

Francesco P

Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.3 mjet 90cv 2008 Passat Variant 2015 2.0 TDI DSG
Oggi ho iniziato un altro progettino che mi frullava in testa da parecchio.
Si tratta di fai da te non automobilistico, ma che sfrutta parti nate per uso... automobilistico LOL
Lo stereo da garage! 😍
Sto costruendo la cassa esterna sfruttando i pannelli di una vecchia cassettiera che avevo conservato "perché non si sa mai", e infatti è arrivato il momento di utilizzarli.
Per quanto riguarda invece la parte elettronica, avevo i componenti smontati dalla Punto Mk2, ossia una radio Sony con cd, classe 2008, priva di Bt, usb schede di memoria, ma provvista di aux, e due altoparlanti coassiali majestic che avevo installato pochi mesi prima di disfarmi dell'auto. Per poter fornire una connessione bluetooth alla vecchia radio, utilizzerò una chiavetta con uscita analogica, che collegherò all'aux, ma che necessita di alimentazione tramite usb, quindi ho preso una presa 12v che avevo da anni in garage e una classica presa usb da accendisigari che davano in omaggio con la birra al supermercato LOL. Sarebbe più pulito utilizzare una usb da pannello "nativa" ma volevo assolutamente utilizzare solo pezzi già in casa senza acquistare nulla.
Infine, per fornire l'alimentazione, ero intenzionato ad utilizzare semplicemente una batteria da auto, da caricare all'occorrenza, ma poi mi è venuto in mente che avevo un ignorantissimo carica batterie Bosch, senza controlli elettronici, che non utilizzavo più perché non aveva, appunto, alcun controllo sulla carica. Ma per fornire corrente continua andava bene, a patto che fosse in grado di erogare corrente sufficiente.
Un rapido test, collegando la radio e gli altoparlanti con cavi volanti, ha dato esito positivo, quindi sono partito. Il carica batterie verrà installato all'interno della cassa, in modo da uscire solo col cavo di rete.
Ho inoltre intenzione di montare due morsetti per poter alimentare a batteria il tutto, diciamo per un uso "mobile" e portare all'esterno anche le uscite per le casse posteriori della radio, che altrimenti resterebbero inutilizzate, in modo da poter, all'occorrenza, collegare delle casse esterne.
Alcune foto dell'avanzamento dei lavori. Spero domani di mostrarvi il prodotto finito. Nella seconda foto, il pannello e i componenti sono solo appoggiati. Va fissato tutto, fatti i collegamenti definitivi e montate due paratie interne per separare il volume delle casse da quello dell'elettronica. E poi rifinire esteticamente il lavoro.
Insomma, ne ho ancora per un po'. :)Vedi l'allegato 31654Vedi l'allegato 31655
Anch'io in garage utilizzo il tuo stesso sistema per riprodurre la musica soltanto che la mia è una vecchia radio a cassette con cui ci ascolto solo le frequenze FM :)
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Considera che anche il vecchio caricabatterie usato come alimentatore
scalda quindi installato all'interno potrebbe non refrigerarsi correttamente ;)
Osservazione corretta. Ho giusto giusto della retina di alluminio di scarto. Mi sa che sul retro metterò quella. :)
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting 86cv, Ford C-Max 1.5 Ecoboost 2018 150cv
Magari, se ce l'hai, metti una ventola da 12cm per PC che butta fuori aria alimentata a 5v invece dei canonici 12v giusto per far muovere l'aria senza far rumore né polvere(dentro).
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Volendo, se ce l'hai a disposizione, potresti mettere una ventola da PC.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ne ho più d'una in effetti. Grazie anche dei vostri suggerimenti! gimme5
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Premessa: ciò che segue non è bricolage. Tecnicamente si chiama "tempo da perdere". Avendone tanto ultimamente, sta capitando spesso di rovistare nella scatola dove tengo gli oggetti "da rivedere" (tecnicamente si chiamano RAEE) e trovare qualcosa che meriti la mia attenzione.
Oggi è toccato a uno di quei cacciavite elettrici marchiati Black&Decker, che si trovavano in blister praticamente in tutti i supermercati, alla onestissima cifra di €9.95. Ne ho due, entrambi funzionanti, ma usati pochissimo perché quando servivano, sistematicamente: o avevano le batterie (4 stilo) scariche oppure erano scariche. Oppure, altre volte, erano scariche. Così ne ho preso uno e l'ho modificato: dentro il vano delle batterie ho saldato due fili che fanno a finire in una spina USB. Voilà!

IMG_20200407_191106.jpg

C'è solo un problema: allo spunto, a 5V, assorbe un picco di 1.2A (meicojons! Ecco perché se le batterie non erano perfettamente cariche aveva bisogno della spinta!) ma siccome lo userò collegato a quell'aggeggio rudimentale che ai tempi era un alimentatore ATX, il problema non si pone.
 
Auto
Lexus IS 200 '03-Fiat Punto mk2 1.2 8v '03
Ottimo lavoro, anche io ho trasformato qualcosa da alimentazione a batteria a cavo. Pensavo di essere l'unico 😂
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Cavoli, io ho un dremel della kinzo con due batterie ni-mh completamente andate. Lo stavo per mettere nel raee e poi ho pensato...ma se mi arriva l'alimentatore (che poi è arrivato) posso alimentarlo a filo, così evito ogni volta di trovarmi con l'altro, della lidl, al litio, che mi si scarica sul più bello. Allora l'ho tenuto e lo dovrò convertire nei prossimi giorni.
A quanto pare i forumisti hanno gli stessi pallini 😂😂
 

TronicTrue

Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.3 mjt 90cv 2006 - Modus 1.2 75cv 2006
Premessa: ciò che segue non è bricolage. Tecnicamente si chiama "tempo da perdere". Avendone tanto ultimamente, sta capitando spesso di rovistare nella scatola dove tengo gli oggetti "da rivedere" (tecnicamente si chiamano RAEE) e trovare qualcosa che meriti la mia attenzione.
Oggi è toccato a uno di quei cacciavite elettrici marchiati Black&Decker, che si trovavano in blister praticamente in tutti i supermercati, alla onestissima cifra di €9.95. Ne ho due, entrambi funzionanti, ma usati pochissimo perché quando servivano, sistematicamente: o avevano le batterie (4 stilo) scariche oppure erano scariche. Oppure, altre volte, erano scariche. Così ne ho preso uno e l'ho modificato: dentro il vano delle batterie ho saldato due fili che fanno a finire in una spina USB. Voilà!

Vedi l'allegato 31686

C'è solo un problema: allo spunto, a 5V, assorbe un picco di 1.2A (meicojons! Ecco perché se le batterie non erano perfettamente cariche aveva bisogno della spinta!) ma siccome lo userò collegato a quell'aggeggio rudimentale che ai tempi era un alimentatore ATX, il problema non si pone.
Mmmm...se quell'aggeggio voleva 4 stilo, necessita di 6V e non 5V 😬
Dai @buonsm , visto che hai tempo da perdere rifai il progetto LOL
 
Auto
Punto Lounge 1.2 8v 69cv bz/gpl 2016 - Punto 1.3 16v 69 cv Mjt Dynamic 2005
Ho un vecchio Dremel Stylus la cui base di ricarica è partita, mi ero ripromesso di trasformarlo con alimentazione a filo, se lo trovo e riesco a procurarmi un connettore femmina da pannello mi metto al lavoro anch'io!
 

TronicTrue

Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.3 mjt 90cv 2006 - Modus 1.2 75cv 2006
Io ci mettevo le pile ricaricabili: 1.2V x 4 = 4.8V, direi che è perfetto così LOL LOL
Comunque trova un buon alimentatore/caricabatterie che tiri fuori più corrente di quella che necessita l'avvitatore. A titolo di esempio se hai un cell recente dovresti avere un caricabatteria da almeno minimo 2A.
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
In pratica ho un alimentatore atx che avevo modificato per uso da banco e che avevo dotato anche di prese usb: non penso si ponga il problema corrente.

Per quanto riguarda la tensione, scherzi a parte, ho preventivamente verificato in quale range di tensioni lavorasse bene: fra i 4 e 5V la velocità di rotazione mi è parsa equilibrata per l'uso che ne dovrò fare. ;)
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Beh, considera che quello che ho io ha una tensione nominale delle pile di 9.6 v. L'ho collegato alla batteria da auto, per prova, non freschissima, ma nemmeno cotta e andava solo alla massima velocità. LOL
L'ho lasciato pochi secondi, per evitare che si incendiasse 😂
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Per una volta che ci andava la resistenza non l'hai messa?
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Mimportasega 😂

Intanto sono andato avanti con lo stereo
Ecco il pannello posteriore con i vostri consigli applicati.
Manca l'interruttore
IMG_20200408_182422.jpg
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Altro piccolo passo avanti. Fissate gli altoparlanti e costruito le paratie che li isolano dalla parte "elettronica". Inserito l'interruttore e collegato gli altoparlanti in modo definitivo.
Mancano da collegare tutte le connessioni del pannello posteriore, ma intanto mi interessava finire la parte strutturale. Ora posso dedicarmi alle connessioni in relax. Poi deciderò se rivestire tutto o lasciarlo grezzo.
Ah, devo anche sigillare l'interno delle casse perché ci sono un po' di fessure.
IMG-20200408-WA0047.jpgIMG-20200408-WA0049.jpgIMG-20200408-WA0048.jpg
 
Alto Basso