• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Additivi fai da te per diesel e benzina

Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
In genere la parte conica va verso il motore, la base dell'iniettore è piatta.
Pulisci bene la sede perchè se rimane sotto qualcosa non fa tenuta.
Ricordati di rispettare le coppie di serraggio, se troppo lasco sfiata, se troppo stretto si deforma l'iniettore.
A memoria dovrebbero essere 25Nm il bullone da 8 del ponticello di bloccaggio e 22Nm i raccordi alta pressione. ( verifica sempre sul manuale )
Verifica anche se vanno sotituite le tubazioni ad ogni smontaggio.
Fine OT, scusatemi.
 
Auto
Fiat Seicento 1.1i Cat.S 13cv 40kW 2000 (Seconda Serie)
Riprendo questa discussione dato che dati gli ultimi problemi all'auto ed il rischio non tanto remoto di utilizzare benzina non proprio di ottima qualità, cercavo proprio qualcosa per pulire gli iniettori senza al momento dovermi cimentare nella pulizia manuale.
Per la mia auto questo tipo di miscela casalinga è utilizzabile senza controindicazioni? Qualcuno ha avuto esperienze a riguardo?
 
Auto
Punto Lounge 1.2 8v 69cv bz/gpl 2016 - Punto 1.3 16v 69 cv Mjt Dynamic 2005
Una domanda...utilizzare una certa quantità (quale?) di olio 2t marino nel serbatoio della benzina periodicamente, potrebbe giovare alle valvole di un motore alimentato a GPL?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Potrebbe giovare... sì.
In maniera molto, molto, molto... molto, molto, molto, marginale.
Per essere più efficaci a medio termine occorrerebbe installare un apparecchio come flashlube.
 
Auto
Giulietta Super 1.6 JTDM-2 120cv - Giugno 2017
Una domanda...utilizzare una certa quantità (quale?) di olio 2t marino nel serbatoio della benzina periodicamente, potrebbe giovare alle valvole di un motore alimentato a GPL?
Bah, per me non serve proprio a niente. Sono le solite chiacchiere da bar. Io ho provato su un pieno, quando avevo il benzina/gpl, piu volte, a mettere della miscela (ce l'ho di mio usando motoseghe e decespugliatori), o anche l'olio 2T. Non ho mai avvertito nessun miglioramento.
Non mettere l'olio motore perché crei solo incrostazioni dato che non brucia, al contrario del 2T o della miscela.
Se vuoi fare una pulizia vai di flush al cambio olio con degli additivi di buona qualità ed utilizza degli additivi (possibilmente sempre di ottima qualità, tipo Blue, Bardhal, Meat&Doria ecc) su un pieno.
Ciao.
Messaggio doppio unito:

Riprendo questa discussione dato che dati gli ultimi problemi all'auto ed il rischio non tanto remoto di utilizzare benzina non proprio di ottima qualità, cercavo proprio qualcosa per pulire gli iniettori senza al momento dovermi cimentare nella pulizia manuale.
Per la mia auto questo tipo di miscela casalinga è utilizzabile senza controindicazioni? Qualcuno ha avuto esperienze a riguardo?
Se non sono troppo incrostati per cui dovresti mandarli in rettifica in vasca ultrasuoni o addirittura sostituirli (ma te ne accorgeresti), puoi provare degli ottimi additivi magari su due o tre pieni. Evita quelli da supermercato e prendi roba di marca. Nel post precedente a mio ne ho citati alcuni. Costicchiano un pò, specie se aggiungiamo il costo del pieno, però sono qualitativamente un'altra cosa.
 
Auto
Punto Lounge 1.2 8v 69cv bz/gpl 2016 - Punto 1.3 16v 69 cv Mjt Dynamic 2005
L'importante è che non creo danni, spendere troppo soldi per questo scopo non rientra tra le mie priorità adesso, quale potrebbe essere la percentuale da utilizzare?
 
Auto
Giulietta Super 1.6 JTDM-2 120cv - Giugno 2017
Che non crei danni nessuno potrà assicurartelo, fermo restando che le stesse case produttrici raccomandano di non inserire prodotti che non siano benzina o gasolio.
Posso anche aggiungere che, quando provai io a fare una roba del genere, per poco non rimasi a piedi, in quanto ho avuto dei borbottii nel motore per qualche chilometro con conseguente spegnimento. Ho sudato freddo... Poi fortunatamente si è sbloccato.
Forse avevo messo troppo olio o miscela? Può darsi, ma resta il fatto che i motori odierni (faccio riferimento agli ultimi 15-20 anni) non sono concepiti per essere alimentati da questo genere di cose.
Ma poi, ne metti troppo poco e magari non va, ne metti un po' di piu e crei danni. Tutto questo per non spendere 15 euro di prodotto che è nato e concepito per questo genere di cose? Comunque il pieno ti conviene farlo, quanto meno il composto risulterà il piu diluito possibile semmai non dovesse essere ben digerito.
 
Auto
Punto Lounge 1.2 8v 69cv bz/gpl 2016 - Punto 1.3 16v 69 cv Mjt Dynamic 2005
Aggiungerei che, per essere certi di non creare danni al motore, l'unica soluzione sarebbe non circolare!! :-D
 
Auto
Meriva B 2016 1.6 95cv
Se ho capito bene per 50 litri di diesel faccio 100ml di olio e 100ml di acetone giusto?
 
Auto
Meriva B 2016 1.6 95cv
sono a termine del primo pieno con 100 e 100, leggermente più brioso ma al momento non noto benefici "toccanti"
 

Cristian Cominelli

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto Sporting Mk2 - 1.2 16V 80 CV anno2002
Buona sera. Posso finalmente confermare che il metodo di @Salva-Racing additivi fai da te per motori benzina funziona.
A distanza di un anno e 13000km percorsi con questo metodo,non ho avuto nessun problema.
Avevo la spia motore sempre accesa a causa della Sonda che non leggeva bene. Dopo 80 litri consumati con questo metodo,non si è più accesa.
Ora lo faccio ad ogni rifornimento,ma con una variante.
Un litro di acetone,un litro di alcol e 200ml di olio a due tempi.Da questo mix diluisco la benzina al 2%. Con 160000km motore ancora grintoso per i suoi miseri 80Cv. Nessuna anomalia di surriscaldamento.
 
Alto Basso