• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Differenza tra filtro antipolline e filtro ai carboni attivi.

Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
Buongiorno, cercando sul forum ho trovato poco o niente su questo argomento. Vorrei sapere, qual'è la sostanziale differenza tra un normale filtro antipolline e uno ai carboni attivi? Quest'ultimo riesce a filtrare gli odori esterni?
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Quello normale filtra le polveri sottili
Quello si Carboni trattiene anche odori e gas
Esiste anche un modello che abbatte batteri e allergeni.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Su Amazon trovi tranquillamente Mann filter e marelli tra i 10-20€, open parts anche meno, per quanto riguarda i carboni attivi.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
esatto Manga, considera che quello ai carboni attivi è una manna per chi rimane perennemente in coda nel traffico a singhiozzo.

--- Messaggio doppio unito ---

@Bravista55 Io l'anno scorso sulla Bravo, ho montato il bosch o l'Ufi (non mi ricordo quale dei dueMMmmmh). Però l'avevo trovato solo normale e per quest'anno vedo se riesco a beccarne uno ai carboni attivi. Quelli della Mann li ho provati sulle punto e andavano bene, oltre al fatto che il loro sito ha pure i pdf con le istruzioni di montaggio.
 
Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
Mi interessava sapere se trattiene gli odori perché mi si è rotto l'attuatore della paratia che chiude e apre il ricircolo dell'aria. E vi giuro sulla bravo è impossibile cambiarlo, bisogna smontare tutto il cruscotto e tunnel centrale. Quindi avrei pensato di ovviare al problema con uno di questi filtri. Secondo voi potrebbe essere 'una soluzione'? Chiuderlo manualmente 'dalla paratia stessa' non mi sembra una buona idea, perché avrei l'aria viziata e di inverno i vetri perennemente appannati.
 

LeleTX

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 1.2 8V 188 FL 2004
Appena montato sulla mia auto a carboni attivi e credo che non tornerò indietro ;-)
Non credo che i carboni rimangano attivi per un anno intero, probabilmente bisognerà cambiarlo con più frequenza.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Ovviamente no. Un filtro non è assimibilabile alla paratia chiusa, quindi non avrai una reale risposta.
Ma vale la pena provare, un filtro ai carboni attivi costa poco di più di uno tradizionale.
 
Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
Anche perché mi rimane solo questa soluzione, la cosa che mi fa più rabbia è che per cambiare un pezzo che al massimo costa 50 euro dovrei far smontare mezza macchina con costi di manodopera alti e macchina sicuramente scricchiolante dopo.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
A chi lo dici.. se vuoi passa dal mio tutorial sui motoposizionatori della polo, roba da contorsionistiLOL
Comunque gli odori li inibisce, dipende però dal filtro, se è di marca è più performante, ma anche dall’auto, se ne monta uno più spesso di sicuro assorbe per più tempo gli odori che uno piccolo e sottile.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
E' di "Open Parts". Ci sono molti altri marchi. Posso solo dire che come scommessa è poco costosa.
 
Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
Io ho preso una marca a caso, ho anche visto un filtro marcato Bosch ma le recensioni non erano buone. Sono un po' confuso.

--- Messaggio doppio unito ---

La marca Zaffo com'è?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Sai che marca di filtro stai montando ora?
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Personalmente ho montato tecneco su entrambe le auto, entrambe ai carboni attivi, semplicemente perché il mio spacciatore dietro casa (bep's) tratta quella marca.
Non utilizzo mai il ricircolo, e devo dire che trattengono abbastanza bene l'odore di gasolio, mentre poco fanno con l'odore di "2 tempi" e se la cavicchiano con l'odore di conceria, tipico di alcuni comuni dell'ovest vicentino, sebbene l'effetto antiodore non sia mai il 100%. C'è da dire che adesso saranno pure esauriti, quindi da nuovi l'effetto era sicuramente migliore.
 
Auto
Fiat Punto 75 1.2 8v elx 1994 con abs
:Woot: mi hanno sempre detto che per la mia punto 75 mk1 non avendo l'aria condizionata non c'era questo filtro, poi guardando un video su Youtube sono andato a vedere... E con grande sorpresa c'era!!, era ancora quello suo di quando era uscito dalla fabbrica:), ebbene era molto molto ma molto sporco... L'ho lavato con acqua e sapone e una volta asciutto l'ho riattacato col vinavil e l'ho rimesso in posizione.;)
 
Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
Pulire il filtro non ha senso va cambiato ogni anno o ogni 15k. È quello che respiriamo in auto e io passo tanto tempo in auto. Comunque ho comprato il filtro ai carboni e la situazione è migliorata di molto
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
Anch'io ho sostituito i filtri antipolline dei condizionatori-climatizzatori delle macchine, con quelli a carboni attivi e devo dire che la differenza si nota.Anche se non sempre ( soprattutto per la Palio ) trovo i filtri a carboni attivi in vendita.

Anche perché mi rimane solo questa soluzione, la cosa che mi fa più rabbia è che per cambiare un pezzo che al massimo costa 50 euro dovrei far smontare mezza macchina con costi di manodopera alti e macchina sicuramente scricchiolante dopo.
Se cerchi in rete ( anche su Ebay ) puoi trovare il manuale d'officina ( su Cd ) per la tua Bravo, controllando per bene l'hanno e la versione della tua Bravo.
Per mia esperienza diretta, ti posso assicurare che spesso le istruzioni per lo smontaggio di " qualcosa " sulla macchina, non sempre sono da applicare: per sostituire il motorino attuatore del climatizzatore sulla Stilo di mio padre ( purtroppo non ho fatto foto....:( per poter immettere il topic ), in base alle istruzioni sul manuale Fiat occorreva smontare la leva del cambio, il tunnel centrale e una parte bassa del cruscotto: certo non è stato facile, ma sono riuscito a sostituirlo anche senza smontare tutto quello indicato dal manuale.
E' ovvio che occorre un pò di manualità e di esperienza ( un motorino attuatore lo sostituii anche sul climatizzatore della Lybra ), e molti tipi di chiavi, dalle " normali " alle Torx, e molta pazienza.
Io credo che ti convenga cercare il manuale, se lo compri, " scoprirai " molti lati " oscuri " della tua macchina: su questi manuali ci sono descrizioni e spiegazioni molto esaurienti, sulla logica di costruzione e di " lavoro " sia del motore che di tutta l'elettronica della macchina.P
Penso che sia una bella soddisfazione " curarsi " la propria vettura :).
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Ho sostituito qualche settimana fa il filtro dal classico al carbone attivo, devo dire che sono molto soddisfatto.
Ho avuto modo di notare che se si ha davanti camion o furgoni vecchi che fanno fumo nero non si sente nulla e mi è anche capitato di arrivare che fuori c’era odore di letame e me ne sono accorto quando ho aperto la portiera.
Se ne val la pena direi consigliatissimo, sarebbe ancora meglio quello biofunzionale ma hanno prezzi elevati e ci sono solo per auto un po’ più grosse.
 
Alto Basso