• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

Benvenuti sul forum de ilpuntomanutenzione.it!

Stai navigando nella nostra community come Ospite.

Avere un account sul nostro forum ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, visualizzare e scaricare eventuali file, vedere le immagini in formato intero, iniziare conversazioni personali con gli altri membri del forum e di utilizzare tutte le altre funzioni e le aree riservate agli utenti registrati.

Condividi la tua passione per la manutenzione auto!

Registrati ora

Nota Bene: Per attivare l'account, dopo la registrazione, è richiesta una breve presentazione agli altri utenti registrati.

WD-40 per pulire gli iniettori?

Auto
Opel Corsa D 2012 1.3 cdti 95 cv B-color
#1
Ciao a tutti
Girando su internet per scegliere un prodotto per pulire gli iniettori del mio piccolo 1.3 multijet, ho trovato una discussione dove parlano che mettendo il wd 40 nel serbatoio chiaramente miscelato nella giusta percentuale riesca a pulirli... io sono un po' scettico...
Qualcuno di voi ha provato?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#2
E quale sarebbe la "giusta percentuale"?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#4
WD sta per "Water Displacement", un disperditore di umidità. Nato per proteggere dalla ruggine e dall'umidità la lamiera dei razzi Atlas. E' un olio piuttosto viscoso che rimane attaccato sulle superfici, miscelato con un solvente che lo rende più facilmente trasportabile ed in grado di penetrare negli anfratti. 6Ml della miscela (una siringa occhio e croce) verrebbero spruzzati in un contenitore, aspirati e poi sparati in 10lt di gasolio, 0,06% di rapporto. Ipotizzando 40lt di serbatoio, sono circa 25ml, un decimo di bomboletta da 250ml, per circa 70-80 cent di costo indicativo.
Che potrebbero essere spesi per circa 500ml di benzina, oppure come base per arrivare a 1lt di olio 2 tempi sintetico.

Scusa il mio palloso ragionamento... ok magari vuoi solo sapere se per me funziona o no, ma credo che per farti una idea tua sia meglio che capisci un po' tutto il mio pensiero. Che tale resta: una opinione personale di un ignorante appassionato di auto :)

Veniamo alle mie perplessità...
Se si trattasse di disincrostare i fori di polverizzazione di un iniettore smontato, metterei tranquillamente la punta dell'iniettore a bagno nel WD40 come di tanti altri detergenti in grado di penetrare i microfori e sciogliere eventuali residui.
Messo in un serbatoio, nonostante la bassissima percentuale rispetto al gasolio mi domando se realmente avrebbe una efficacia, come potrebbe averla un eventuale 1% di olio 2t sintetico oppure uno 0,5% di benzina, però per motivi diversi.
Il primo sarebbe un blando detergente chimicamente un po' diverso dal gasolio (difficilmente in grado di aggredire le gomme e le plastiche dei sistemi d'iniezione) il secondo un solvente molto potente ma talmente tanto annacquato da ridurre le possibilità di aggressione al sistema d'iniezione.

In senso stretto secondo me non farebbe molto. Come probabilmente non fa molto il mix di idrocarburi che ci vendono come pulitore iniettori. Se fosse mia l'auto diesel, non metterei il WD-40 nel serbatoio.

Se lo fai, però, raccontaci la tua esperienza, per piacere :)
 
Auto
Opel Corsa D 2012 1.3 cdti 95 cv B-color
#6
Ho fatto la pazzia di metterlo nel serbatorio su 20 litri, devo dire che i consumi sono diminuiti di poco, il motore prende più in fretta di giri sembra quasi una macchina totalmente diversa.
poi magari e solo la mia impressione...
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#7
Ti va/riesci a raccontare qualcosa in più?
 
Auto
Opel Corsa D 2012 1.3 cdti 95 cv B-color
#8
I primi km non cambia nulla, poi ho fatto 100 km di strada extraurbana a velocità sostenuta...
Usandola in città si nota un motore più pronto ai bassi giri, se è sotto coppia ci mette di meno a salire di giri e soprattutto una volta in coppia sale e spinge quasi di più.
Per i consumi diciamo che cambia di poco forse zero a 100km/h prima facevo i 3.5 ogni 100 km oggi mi segnava 3.2/3.4 però possono dipendere vai fattori, ho notato che l'accensione a freddo avviene con meno fatica ed mi è sparito un leggero rumore che mi faceva da freddo.
Ora non so se queste impressioni possono essere date dal wd 40 o dalla "tirata" che gli ho dato...
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#9
Secondo me entrambi contano in modo positivo. Vediamo quanto/se resta attiva la cosa dopo l'additivo.
 
Auto
Punto 1.2 8V 2001 | Grande Punto 1.3 Mjt 75CV 2007 | Micra 1.2 K12 2007
#11
La base del WD-40 è quasi certamente petrolio bianco.
Tempo fa feci un'approfondita ricerca sulle schede tecniche di diversi additivi e scopri che la base è sempre petrolio bianco. Da allora in tutte le auto di famiglia (Punto 1.2cc 8V, G Punto 1.3 Mtj, Micra 1.2cc K12) aggiungiamo sempre 100-150ml di petrolio bianco ogni 30 euro di benzina. La differenza di prestazioni e consumi è rilevante. Danni non se ne fanno di alcun tipo.
Altra procedura ottima per il diesel da fare ogni 6 mesi è aggiungere 1 litro d'olio 5w30 o 0w30 ad un pieno di gasolio.
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
#12
Un litro su un pieno è una quantità esagerata, l'olio non brucia completamente, così si incrosta tutto, come quelli che alimentano con l'olio di semi la vettura.
L'accorgimento di aggiungere un pò di olio al carburante è vecchia di almeno 50 anni, e serviva per lubrificare i componenti con le pompe meccaniche e soprattutto per falsare le letture degli opacimentri della motorizzazione o della polizia.
Si aggiungeva però un bicchiere di olio ISO o di olio sae 15/20 per un pieno di gasolio, altrimenti si ottiene l'effetto contrario con delle grandi fumate bianche
 
Auto
Punto 1.2 8V 2001 | Grande Punto 1.3 Mjt 75CV 2007 | Micra 1.2 K12 2007
#13
Una volta venivano usati quegli oli perchè quelli esistevano. Oggi i 5W30 e 0W30 sono oli totalmente sintetici che bruciano molto meglio degli unigradi di una volta (che erano 100% minerali). 1 litro di questi oli in un pieno di 50 litri di gasolio non lascia residui carboniosi a farlo ogni 8000-10.000 km. Ma comunque parliamo di motori diesel non a benzina. I diesel riescono a bruciare molto meglio l'olio infatti lo stesso gasolio è più oleoso delle secca e infiammabilissima benzina.
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
#14
Con l'olio ISO 4113 puro si può far funzionare il motore diesel senza problemi, il problema è che un fusto da 20 litri costa 125 Euro.
Se sei convinto di quello che dici buona fortuna..
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#15
in commercio ci sono tanti di quei adittivi appositi che risparmi sicuramente se li usi a intervalli regolari per pulire il tutto.
 
Auto
Punto 1.2 8V 2001 | Grande Punto 1.3 Mjt 75CV 2007 | Micra 1.2 K12 2007
#17
Io parlo del 2% di olio ogni 8000-10.000 km. Per me danni non se nè fanno.
Riguardo l'utilizzo del petrolio bianco, io lo pago 3,50-4,00 al litro; un additivo costa circa 10 euro per 250 ml.
Ovviamente ognuno è libero di fare come ritiene più giusto. Io, ad esempio, ho avuto una volta in regalo 10 litri di gasolio agricolo e il motore andava meglio con consumi di poco inferiori.
 
Auto
Opel Corsa D 2012 1.3 cdti 95 cv B-color
#18
Ultimo aggiornamento, la macchina senza il wd-40 non ha i benefici che avevo elencato in precedenza...
Motore meno elastico e meno pronto...
ho notato anche che con il wd-40 le rigenerazioni del dpf duravano meno minuti non so se dipenda dal prodotto o da altri fattori
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#19
Quanti km hai fatto con il WD40 in serbatoio?
Quanti senza?

Hai notato al riempimento senza WD40 il cambiamento?
 
Auto
Opel Corsa D 2012 1.3 cdti 95 cv B-color
#20
con il wd-40 circa 300 km
senza ne ho fatti 700 km
dopo aver fatto il pieno ho notato dopo pochi km il cambiamento.
Un beneficio e rimasto mi ha tolto un rumore di un iniettore all'accensione da freddo.
 
Alto Basso