• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Risolto Punto 2012 - Spia batteria accesa ma batteria in carica

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Fiat Punto 2012 1.3 Multijet
Salve a tutti. Qualche giorno fa, mentre ero alla guida della mia Punto (modello 2012 199, 1.3 multijet 75 cv), mi si accende la spia della batteria fissa e lo sterzo diventa duro, specialmente alle basse velocitá. La batteria non carica, alternatore andato. Invece di sostituire l’alternatore completamente, opto per sostituire solo il regolatore di tensione (che era abbastanza rovinato). Dopo averlo sostituito, misuro con un voltmetro i seguenti valori:
Motore spento -> 12.8v
Motore acceso al minimo -> 12.1v
Motore acceso al minimo dopo averlo portato per un attimo a 2000 giri (l’alternatore entra in funzione) -> 13.8-14v
I valori mi sembrano ok, ma sul quadro continuo ad avere la spia della batteria accesa e sterzo duro. Mentre in precedenza la spia si accendeva solo dopo i 2000 giri, dopo la sosituzione del regolatore mi si accende da subito. Spengo ed accendo, e noto che la spia é scomparsa e lo sterzo funziona normalmente. Noto quindi che mettendo subito in moto compare la spia, invece accendendo anche solo il quadro, spegnendo e solo dopo mettendo in moto, la spia non si accende e l’auto va normale. I valori misurati in precendenza sono gli stessi sia a spia accesa che a spia spenta.
Decido quindi di collegare multiecusan e mi rileva errore p0621 (mi sembra, ho perso lo screen che avevo fatto), che dovrebbe essere relativo al terminale +. Controllo i cablaggi e sembra tutto ok. Qualcuno mi sa dare qualche spunto su cosa controllare? Così su due piedi direi regolatore difettoso, ma allo stesso tempo mi sembra strano in quanto i valori sono corretti e la batteria é effettivamente in carica (sarei rimasto a piedi giorni fa). Preciso che il regolatore che ho preso è originale Valeo.
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
L'alternatore deve tenere in carica la batteria a circa 14v anche al minimo.
Solitamente un alternatore usurato fa proprio così, al minimo non carica (spia accesa) ma se premi l'acceleratore inizia a caricare (spia spenta).
Visto che hai sostituito il regolatore di tensione e non hai risolto, molto probabilmente l'alternatore è da sostituire.
Controlla anche i vari connettori e cavi che non siano ossidati e installato bene.
 
Auto
Fiat Punto 2012 1.3 Multijet
Ci sono due cose che non mi convincono di quello che hai detto:
-Prima di sostituire il regolatore (e quindi batteria non in carica), la spia si accendeva dopo i 2000 giri (e che io sappia, é il momento in cui l’alternatore fa il suo lavoro) e non da subito
-Ora, quando la spia si accende, accelerando non va via e lo sterzo resta ancora duro (anche se inizia a caricare); devo spegnere ed accendere oppure semplicemente accendere e spegnere solo il quadro (senza nessuna botta di gas)
Ad ogni modo, inizio a pensare anche io che sia proprio l’alternatore, quello che “mi turba” é il comportamento strano e l’errore in centralina comparso dopo la sosituzione del regolatore
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
No, l'alternatore non carica a partire dai 2000 giri, l'alternatore carica la batteria dal minimo 750 giri). O almeno è quello che succede sulla mia macchina, dove leggo 13,8v a 750giri (batteria). Sulla vecchia Fiat Brava successe la stessa cosa, dai 2000 giri in poi la spia si spegneva per tornare ad accendersi appena sotto i 2000 giri. Sostituito l'alternatore tornò tutto alla normalità.
 
S

superfede

Ospite
Nelle auto "moderne" gli alternatori sono controllati dalla ECU motore, e caricano al minimo senza problemi; se ci guardi dall'alternatore partono due cavi, uno grosso (è il +12v) e un cavetto piccino che porta il segnale dalla ECU al regolatore di tensione.
Può perciò esser tutto ciò che sta tra ECU ed alternatore, entrambi compresi.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Questo può essere l'aspetto di un sensore IBS. Da controllare sulla batteria se c'è
1563133466573.png
 
Auto
Fiat Punto 2012 1.3 Multijet
Sono riuscito a fare ulteriori controlli: non mi sembra proprio ci sia il sensore ibs: giusto per curiositá, cosa avrebbe comportato?
Ho seguito la guida di @gioe : l’unico valore fuori posto é quello al minimo senza portare prima il motore a 2000 giri.
L’auto era spenta da 1 oretta:
-Motore spento: 13v
-Motore al minimo: 12.4v
-Motore al minimo dopo aver portato per un attimo a 2000 giri: 14.1v (anche con clima, radio, fari ecc... accesi)
I primi due valori sono un po’ di più alti di quelli della volta scorsa, ma l’auto era ferma da più tempo
Ho fatti gli stessi controlli su una fiat 600 e da spenta misuro 12.3 mentre al minimo da subito 14v...
A questo punto penso proprio che sia l’alternatore andato come detto da @galerio995 ...
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Se hai sostituito il regolatore di tensione e non hai ottenuto miglioramenti penso sia proprio lui.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Per scrupolo controlla anche se i cavi di massa e il positivo sono fissati bene ed non danneggiati. Oltre che un esame visivo o tattile, se te la vedi dentro e lo consideri più comodo, può bastare misurare la tensione il più vicino possibile all'uscita del regolatore (postivo) e la carcassa dell'alternatore (negativo) e confrontarla con i valori rilevati sui poli della batteria, oppure misurare le cadute di tensione, ovviamente con carichi inseriti.

Escluso anche quello non rimane che l'alternatore che non si eccita. Arrivato a un certo numero di giri inizia a produrre corrente per la c.d. autoeccitazione residua (=quel poco di magnetismo che gli è rimasto senza corrente di eccitamento).

Adesso non ricordo il rapporto tra le pulegge, ma 2.000 rpm del motore corrispondono a parecchi giri in più dell'alternatore.
 

Ducelier

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Nissan Xtrail dci 1.6 130 CV 2015
Potrebbe essere la centralina Body computer che non riconosce l alternatore o addirittura quella motore. Se controllando sulla batteria hai 14 volt fissi ma la spia accesa vuol dire che il problema è di configurazione,bisognerebbe provare a fare l allineamento proxi
 
Auto
Fiat Punto 2012 1.3 Multijet
Per ora la situazione è sempre la stessa, alla fine ho optato per la sostituzione completa dell'alternatore che ho ordinato, sono in attesa che arrivi...
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Spesa?
 
Auto
Fiat Punto 2012 1.3 Multijet
Il regolatore di tensione l'ho pagato ben 40€, l'alternatore l'ho preso tramite un amico (originale valeo), e dovrebbe venire sui 120 eurozzi...
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Lieto della soluzione al problema.
Ti consiglio, se hai modo, di ricaricare la batteria completamente (anche se magari il grosso è stato fatto dal nuovo alternatore) per riportarla al massimo della carica disponibile.
Magari riesci anche a rivendere il regolatore di tensione che hai provato a installare.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Se sei uno smanettone e ti diverti col fai da te, potresti smontare il vecchio alternatore e controllare le spazzole.
Magari con poco potresti ripararlo e rivenderlo come revisionato oppure tenerlo in un qualche scaffale. In ogni caso vuoi mettere il divertimento?
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso