• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Fiat punto mk2 1.2 8V - Non parte più dopo distribuzione e guarnizione testa

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Sul manuale della Fiesta c'è scritto "discard", quindi scartare.
Mi chiedevo: come si fa a misurare l'allungamento e stabilire se sono ancora buoni? Ad occhio non è una misura.
Poi c'è scritta una cosa importantissima: "replace screws if in doublt". In pratica, se sei in dubbio cambiale e fatti i fatti tuoi! E mi sembra anche il consiglio migliore..
 

apollokid

Autore di Tutorial
Auto
Volvo 945 B200FT superpolar MY1996 - Kia Venga Cool navi 1.4 CCVT MY2017
Sono andato a riguardarmi i manuali del mio motore, io mi ricordavo di aver letto una lunghezza di riferimento da verificare ma evidentemente o sono io che ora non lo riesco più a trovare oppure mi sono sbagliato e mi ricordavo male.
Anche in questo caso ci si limita a dire che "le viti vanno sostituite se presentano segni di allungamento rilevabile al centro dello stelo" nonchè, come avevamo già detto in precedenza, che sono da sostituite in caso di dubbi.
Ora, se fosse capitato a me li avrei cambiati a prescindere e pace.
Se poi come nel caso della Fiesta dice di cambiarli e basta la questione proprio non si sarebbe nemmeno posta.

bulloni testa volvo B200.png


Tornando alla tua domanda, io non ho mai smontato (fortunatamente) la testata, ma i bulloni serrati con coppia+angolo e portati nel campo della deformazione plastica mi sono già capitati sottomano.
Questo ad esempio è un bullone (NON RIUTILIZZABILE) del giunto sferico che unisce braccetto anteriore ad ammortizzatore e che va serrato a 30Nm + 90° messo a confronto con quello nuovo.
La deformazione plastica del bullone usato è ben visibile, al centro è stirato ed il passo del filetto si è leggermente allungato quel tanto che basta da non permettere più di affiancare il bullone usato ad uno nuovo facendo penetrare completamente la creste di una filettatura nel fondo dell'altra e viceversa.
100_1654.JPG
 

edesmo

Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1200 benzina 65cv 2006
secondo me se ci sono segni di allungamento, questi saranno ben visibili perchè il bullone nella zona centrale da cilindrico diventa a clessidra, segno che ha subito deformazione plastica per cui obbligatoria sostituzione
sel resto la zona centrale più stretta è di progetto proprio per dimensionare il bullone alla forza di serraggio prevista
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Quando avevo rifatto il motore alla Smart ed avevo smontato nuovamente
la testata sotto consiglio di giandula avevo riutilizzato gli stessi bulloni nuovi
che però non erano ancora stati sottoposti a stress termico , il filetto era
perfetto e non si era ancora snervato ...
probabilmente erano anche quelli del tipo riutilizzabile più di una volta ,
sicuramente dipende anche dalla durezza del metallo e non erano di sicuro
degli 8.8 ;)
 
Alto Basso