• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali per esempio, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è momentaneamente chiusa.

Fiat bravo 2 1.9 mjt 120 cv - Dubbi su attuatore turbina

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
controlla anche lo stato del manicotto che va dal debimetro alla turbina.. spesso si crepa.. io lo cambio domani e vediamo se la pigrizia ai bassi migliora.. che poi secondo me è proprio il 1.9 120 che è fatto cosi
 
Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
I manicotti sono tutti integri, soprattutto d'estate è morto ai bassi con il clima acceso. Mi capita spesso di prendere un auto con il 1.6 hdi, mi sembra un altro mondo ai bassi, pur avendo un motore più piccolo la turbina si sente già dai 1100 giri, stessa cosa per il 1.5 dci Renault ho provato anche il 2.0 hdi 136 cv e noto che si avvicina molto al 1.9 multijet 120 in termini di erogazione. Quindi non capisco se il mio motore abbia qualcosa che non va o proprio è così.
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Il fatto che la turbina entri prima in quei motori è perchè vengono adottate turbine
più piccole che vengono spinte già con un flusso di gas di scarico minore , i limiti
di una turbina più piccola si vedono subito però salendo di giri .
E' il motivo per cui molti costruttori adottano la doppia turbina , una più piccola per
i regimi più bassi che si disinserisce e lascia il posto a quella maggiore quando il flusso
dei gas aumenta .
Se vuoi una ripresa bruciante già da 800 giri dovresti fare una modifica e montare un
volumetrico , come sulla Delta S4 ;)
 
Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
In giro si dice che rimappando il 1.9 multijet diventa una bestia perché è tappato dalla normativa euro 4, ma ho paura a fare una cosa del genere su un motore con 200k km.
 

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
dovrebbe cambiare abbastanza escludendo la egr.. ma bisogna farlo da centralina bloccandola al 2%... non è legale però
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Si ottiene già un buon risultato con quei moduli aggiuntivi che falsano
il segnale del sensore di pressione sul flauto iniettori , è regolabile
sulla quantità della variazione del segnale .
Con un interruttore all'interno lo si attiva solo su rischiesta e da disattivato
è esattamente in configurazione originale .
Sulla Stilo ho notato una differenza notevole nonostante l'abbia regolato
non oltre il 50% della variazione possibile , ripresa più pronta ed allungo
molto veloce ma sotto i 1.500 giri cambia poco se non niente .
Egr chiusa solo parzialmente con 3 fori da 10 mm sulla piastrina inserita
per la chiusura .
 
Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
Ho paura a usare moduli aggiuntivi, non vorrei fare danni ad un motore con già 200k km alle spalle...
 

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
forse forse potresti migliorarla con i manicotti in silicone.. io lo metto inferiore essendo che si è bucato.. alcuni dicono che migliora un po'
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
I moduli aggiuntivi falsano solamente il segnale del sensore di pressione
sul flauto degli iniettori , abbassando il valore di tensione risulta una pressione
più bassa che la centralina va a correggere alzandola ..... Basta non esagerare
 
Auto
Alfa 147 1.9JTD 120cv 2010
Se è il JTDm mi sembra un pochino fiacca come ripresa, se invece è il predecessore JTD potrebbe starci...
Ho notato miglioramento con la semplice pulizia del sensore map.
Confermo la lubrificazione dell’attuatore della geometria variabile con WD40 (o similia) ;)
 
Alto Basso