• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Dove e come si conservano pneumatici?

Auto
Renault Clio II, 1.2 8v, 2002
#1
Ho deciso di fare da me il cambio tra gomme invernali ed estive. Quando ho acquistato la clio mi sono detto: come fare a gestire nel modo più intelligente possibile e meno impegnativo la cosa? Ho avuto l'idea di recuperare quattro cerchi in ferro e metterci quattro gomme termiche (io le ho prese della Motrio, marca che consiglio). Treno di gomme invernali fatto. Pensando a quelle estive ho avuto la fortuna di trovare delle gomme marcate Kleber di appena un paio d'anni su altrettanti quattro cerchi in ferro già montati al momento dell'acquisto. Treno gomme estivo ok. Il resto me lo faccio da me cambiando semplicemente i cerchi. Ma sorge un bel dubbio ora che mi porta a postare questa domanda.
Con questo stratagemma fino a quando le gomme non si consumano o comunque la mescola non si indurisce sono a posto in fatto di pneumatici. Ma dove e come si possono conservare? Molti dicono di non impilarle, altri di sgonfiarle se le si tiene nei cerchi, altri ancora usano metodi da '800: cospargerli col borotalco. Ma qual è il metodo giusto per far si che la mescola non risenta del tempo? Ogni quanti anni bisogna cambiare delle gomme auto?
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#2
C'è chi li avvolge nella pellicola. Quella trasparente che si usa in cucina, o quella per uso industriale.
Anche i sacchi in plastica sono un discreto compromesso. È importante che stiano in luogo fresco e asciutto e non subiscano eccessivi sbalzi termici.
Quanto si conservino, dipende molto dal modello di gomma. Alcune induriscono più di altre col tempo. Tipicamente le Michelin non sportive smettono di consumarsi perché si induriscono e diventano inaffidabili.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#3
Una cosa importante è difenderli dai raggi UV, che cambiano la funzionalità della percentuale di gomma del battistrada. C'è poi anche chi ricopre il fianco della gomma con vaselina fluida, per ridurre lo screpolamento superficiale.
 
Auto
Renault Clio II, 1.2 8v, 2002
#4
Io gli pneumatici li ho messi dentro ad un sacco che mi ha dato il meccanico (non le ho prese dal classico gommista ma dal meccanico renault da cui ho preso l'auto, ero dietro nell'officina ed ho chiesto vedendo che i prezzi sono molto vantaggiosi).
Si tratta di quei sacchi bianchi fatti apposta, uno per ogni ruota. Al coperto ed impilati. Speso vada bene lo stesso. Comunque si vedrà tra qualche anno...
Le Motrio comunque sembrano ottime gomme. Avevo provato anche le hankook nella lancia y 1.2 elefantino blu del 2002 ed erano discrete. Peccavano sul bagnato. Queste invece sembrano andare meglio
vedremo.... U.U
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#5
io le tengo in cantina (niente luce solare diretta), temporaneamente impilate una sull'altra.
anche se sto cercando, magari anche usato, il supporto per tenerli impilati senza farli poggiare uno sull'altro.
Intendo qualcosa del genere:

311yymfl+QL._SY355_.jpg

secondo me, magari con un telone nero se restano esposti al sole, è il modo migliore per conservarli.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#6
Quelle "rastrelliere" sono spesso in offerta nei Brico... Ma io non saprei dove metterle...
Per chi ha lo spazio sono ottime!
La cantina penso vada bene come temperatura.
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#7
Si infatti la cantina (almeno, la mia) non passa i 25'c nei giorni più afosi. Non è illuminata direttamente dal sole (entra luce, ma da una finestrella a pozzetto...)

Per lo spazio, rispetto alle gomme accatastate una sull'altra, quanto vuoi che occupi? Per quello ne sto cercando uno a due spicci... ;)
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#9
Io le lascerei a pressione corretta.
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#10
Beh visto che da quando le monto (e le riporto in pressione) passa la stagione, quando le smonto hanno di sicuro una pressione inferiore. Di poco, ma inferiore. Per me così va più che bene tanto non toccherebbero terra né hanno peso caricato... Aspetto solo di trovare quel coso sul quale impilare le gomme... LOL
 
Auto
Fiat Punto 75 ELX del '94;Opel Corsa B 1.0 benzina/metano del 2000
#12
Io sinceramente le conservo in officina all'ombra,ma le inpilo orizzontali una sopra all'altra,e le gonfio a 2,5 bar . Mai avuto problemi sono 3 anni che faccio così. Non so se sia sbagliato ma mi trovo bene.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#13
Se le impili, gonfiare un po' di più previene ovalizzazioni e sbilanciamenti. Se si usa la rastrelliera, che le tiene separate, le sgonfiarsi un po' per ridurre la tensione sulla superficie, ma è una cosa di pancia, magari sbaglio ragionamento
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#14
Ho visto dei video molto interessanti sul web.
Innanzitutto tutti dicono di non avvolgerli in pellicola e sopratutto di conservarli in luoghi freschi e asciutti.Poi di non metterle una sopra l'altra per evitare che si deformino.
Leggevo di alcuni che passano con un pennello il Wd-40 sulle gomme.Dicono che rimangono belle morbide per la prossima estate/inverno!
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#15
Ecco, esattamente questi qui intendevo. anche se, data la "prosperità" del mio portafogli,
ho preferito aspettare di trovarlo al mercatino dell'usato, e l'ho trovato stamattina, finalmente.
Quasi nuovo al costo di 5€, completamente in metallo (credo alluminio) e con alcuni Gadget interessanti
il coso per vedere lo spessore del battistrada, il telone di copertura, e i gettoni che indicano la posizione della gomma (ant. DX ecc)
c'erano altre cose ma non so a che servono... LOL uno credo che serva a sgonfiare leggermente gli pneumatici, ma non vorrei dire fesserie.
 
Auto
Fiat Punto Evo 1.3 mjt 2 95 cv emotion 2011
#16
se le metti in un luogo asciutto e al buio più totale hai fatto il 90% del lavoro. il fatto di lasciarle a pressione o meno è irrilevante in quanto non sono montate sull'auto, se invece erano montate e l'auto stava ferma per parecchi mesi dovevi o alzare l'auto sui cavalletti o alzare la pressione a 3,5 bar per prevenire l'ovalizzazione, ma visto che sono smontate puoi lasciarle alla pressione che vuoi, basta lasciarle all'asciutto e al buio.
 
Alto Basso