• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Alfa Romeo 156 1800 TS: Partenza a strappi e minimo irregolare

Auto
Alfa Romeo 156 1800 TS del 1998 a metano
Ciao a tutti, vi scrivo ora che la faccenda è risolta, per raccontare quello che è successo alla mia Alfa 156 a metano.
Circa 3 mesi fà in coincidenza con l'inverno ho iniziato a notare problemi alla mia Alfa.
In partenza (a freddo) prima di passare a metano quando ancora era a benzina la macchina strappava... cioè sopratutto nelle marce basse (prima e seconda) appena davo un minimo di gas la macchina iniziava a sobbalzare e mi costringeva a togliere il gas o a passare ad una marcia più alta. una volta scaldata e passata a metano funzionava regolarmente. Per risolvere il problema il mio meccanico ha eseguito nell ordine: sostituzione della sonda Lambda, pulizia del corpo farfallato, sostituzione del polmone del metano, sostituzione del bulbo, sostituzione di 4 delle 8 candele (erano veramente rovinate) e avevano fatto quasi 200.000 Km. Durante queste soste in officina il problema non si era risolto ma in compenso erano iniziati problemi al minimo che era diventato irregolare con la macchina già a metano e già calda. Un sabato mi sono messo a guardare dentro al cofano motore per vedere cosa potessi fare e ho notato che il tubo di gomma che porta l'aria dalla scatola del filtro motore al debimetro era crepato (allego foto): probabilmente la gomma con il passare del tempo si era cotta e con tutto questo smonta e rimonta si era crepata seriamente. allora sono andato da Proni (sfasciacarrozze della mia zona) e gli ho chiesto se aveva quel pezzo. Ne ha trovato uno e per 10€ me lo sono portato a casa. Intanto che ero in lavori ho anche sostituito il filtro dell'aria che era molto vecchio (marchiato 2009) e sporco. La macchina andava decisamente meglio ma i due problemi non erano completamente risolti. Sono tornato dal meccanico e abbiamo puntato le nostra attenzioni sul debimetro. Abbiamo sostituito anche quello e finalmente il problema degli strappi in partenza a freddo si sono risolti. Rimaneva il problema del minimo che pur essendo migliorato dopo la sostituzione del tubo si era ridotto ma non sparito. Il meccanico ha ipotizzato che dopo tutti questi lavori che avevano a più riprese alterato gli equilibri della regolazione aria/metano il problema potesse risiedere proprio nella regolazione della centralina e ha ritarato la centralina e voilà problema risolto.
La macchina come per magilla ha ripreso a funzionare regolarmente.
Scartabellando su internet in questi mesi alla ricerca di suggerimenti e idee per risolvere la "vexata quaestio" mi sono reso conto che il problema del minimo irregolare è molto presente sulle 156/146 e spero che altri possessori di queste mitiche auto trovino aiuto dalla mia discussione.

Un saluto a tutti!!!
crepa.jpg
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Auto
Alfa Romeo 156 1800 TS del 1998 a metano
Lo so!!!! Questo era uno dei video che avevo visto in internet mentre ero alla disperata ricerca di una soluzione... ma fatte alcune prove avevo escluso quel tipo di problema.
Ho anche trovato un forum inglese dove suggerivano altre soluzioni come la pulizia del motorino passo-passo del corpo farfallato, ma il mio meccanico mi aveva assicurato che aveva gia provveduto alla pulizia di tutto il corpo farfallato!
 
Auto
Alfaromeo Mito 1.4 16V del 2009 - 78 CV metano
oltre a chiedere al Bonna che credo sia l'utente più ferrato per il tipo di auto, le cause più generiche sono altre 2
1, fili candele , se si rovina l'isolamento vanno " a massa" . 2 sonda lamda , quella PRIMA del catalizzatore , subito all'inizio dello scarico, la centralina di solito non rileva errore anche se funziona male.

il corpo farfallato non centra una ceppa e lo usano come scusa per ciularti la grana, successo a me , spillate 30 euro in nero e andava come prima... meccanico FIAT ufficiale !! L'avevo lasciata solo per "la diagnosi" non per il lavoro, è vicino casa. La sfiga era che , tolti gli errori dalla centralina per 3-7giorni tornava ad andare bene per poi ripetere la rogna.
Poi ho sostituito i cavi candele consigliato da un meccanico generico che mi ha fatto la distribuzione e il problema per ora (da circa un anno) è sparito; (strizzata !!)
 
Auto
Alfa Romeo 156 1800 TS del 1998 a metano
Comunque il video di "Il Bonna" è stato di grande aiuto... io non sono un meccanico e intorno al corpo farfallato non avrei mai provato a metterci le mani...
troppo delicato, troppe le cose che non sò con il rischio di fare disastri!!! Ma rimettere a massa una centralina è una cosa anche alla mia portata
così pensando al video mi sono deciso ad aprire il cofano quel sabato per dare un occhiata in giro ed è stato proprio grazie a questo che ho notato
la crepa... senza il video probabilmente avrei demandato tutto al mio meccanico!
Il punto è che le auto di oggi scoraggiano un po... troppa elettronica... troppe i pericoli di fare danni... ma vedendo il video mi sono detto: "Cacchio! Fino a
collegare un filo tra due punti... riesco a farcela pure io... e allora proviamoci!"
 
Auto
Alfaromeo Mito 1.4 16V del 2009 - 78 CV metano
Ma li il problema era che il "meccanico ha eseguito nell ordine: sostituzione della sonda Lambda, pulizia del corpo farfallato, sostituzione del polmone del metano, sostituzione del bulbo, sostituzione di 4 delle 8 candele "" per la modica soma di ??? 100o euro? quando invece la crepa poteva esserci da mesi e magari era parzialmente responsabile con il debimetro fin dall'inizio, che magari si è rovinato proprio perché lavorava a "crepa aperta" .... e se a metano funzionava regolarmente, perché sostituire il riduttore di pressione del metano (polmone) ?? solo quello è mezzo impianto . Filtro aria vecchio "del 2009" e candele finite? ma prima di sostituire mezza macchina, un tagliandino base a filtri e candele , no?
Non so, ma tutta la gestione del meccanico mi lascai perplesso. Ho il mio meccanico di fiducia a 80 Km da casa , problema per lasciargli l'auto e farmi venire a prendere ...ma preferisco cosi .
 
Auto
Alfa Romeo 156 1800 TS del 1998 a metano
Anche io a dire il vero speravo di venire a capo del problema prima... ma non ho iniziato la discussione per fare polemiche contro il mio meccanico.
Credo semplicemente che questo sia uno di quei problemi che possono avere molteplici cause e di non facile soluzione.
 
Alto Basso