• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Toyota Aygo mk1 vvt-i 1.0 68cv - Info barra duomi anteriore

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
Sera a tutti.

L'Aygo come ogni utilitaria della sua categoria ed età tende al rollio in curva.
Mi chiedevo se fosse possibile irrigidire la Aygo (in autonomia ed a costi contenuti) con un prodotto come quello che vi linko.
Una barra che da lato a lato, coprendo il motore da ammortizzatore ad ammortizzatore, renda l'auto più rigida senza però elaborare nulla o cambiare ammortizzatori.

Probabilmente non si chiama nemmeno così e quindi chiedo a voi.

Eh lo so, mi è partita la scimmia :D.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Due ammortizzatori nuovi no, eh? Oppure valutare lo stato delle boccole, e capire quanto costa sostituirle.

Bisognerebbe essere quel minimo competenti prima di alterare i cinematismi delle sospensioni...
 

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
Ma guarda Pike, l'auto va bene e gli ammortizzatori sono in ordine per avere 8 anni e 90k km. Non perché lo dico io che sono ignorante oppure perché ha passato la revisione in un centro scrupoloso ma perché oltre al fatto che trovo l'auto molto simile nei comportamenti a quando era nuova, chi ne capisce mi ha confermato che gli ammortizzarori possano andare. La barra è una scimmia che mi è venuta all'improvviso e così ho deciso di parlarmene.
 

Simone97

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Clio 1.8 16V 1993 - Grande Punto 1.4 Starjet Emotion 2007
Montare si può montare, se qualche produttore l'ha prodotta per la Aygo.
Il problema è che ci sono voci discordanti sulla legalità dell'applicazione. C'è chi dice che essendo imbullonata non da problemi di legalità e chi sostiene il contrario.
Personalmente, la montai sulla Punto 75 senza montare assetto e non notai differenze sostanziali.
Montandola sulla Punto Sporting dove montai un assetto completo notai un anteriore più rigido e preciso.
Se posso consigliare, invece di cercare una barra duomi, proverei a cercare un assetto ribassato completo. Rinuncerai leggermente al confort sulle buche ma ne guadagnerai tantissimo in stabilità.
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Confermo, oltre ad abbellire il vano motore non otterrai altro. Ciò non toglie che la scimmia sia difficile da tenere a bada......
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Non vorrei passare per l'affossatore di partito preso per quanto riguarda i progetti di Tuning...
Io credo poco alla cosa e so principalmente di essere pecorecciamente ignorante sul tema, motivo per cui penso (magari sbagliando) che è meglio "mantenere nuovo" il progetto dell'auto piuttosto che snaturarlo.
Lavorando solo su uno degli assi si rischia di snaturare l'equilibrio progettato per l'assetto dell'auto.

Fatemi citare la celeberrima Audi TT
Sul finire del 1999 la TT fu interessata da un richiamo generale dovuto a dei problemi di stabilità. Nelle curve prese ad alte velocità (superati i 210 km/h), infatti, si verificava un forte sovrasterzo che minava la stabilità della vettura. Di conseguenza, la casa applicò uno spoiler posteriore per ridurre la portanza e agì sulla taratura delle sospensioni per incrementare il sottosterzo. Inoltre venivano sostituite le due barre antirollio, modificate nei diametri (una +1 mm, l'altra -1 mm) e in alcuni casi venne installato l'ESP. Tutte queste precauzioni vennero riprese sugli esemplari prodotti successivamente, dotate di serie infatti anche dell'ESP. Sulle versioni prodotte dall'ottobre 1999 non viene riscontrato alcun problema.
Una combinazione di assetto reattivo e carrozzeria un po' troppo portante al retrotreno ha mandato a pallino la stabilità del mezzo.
Le correzioni sono state centellinate in Audi... Ovviamente ci son stati ingegneri ed avvocati che hanno avvallato tutti questi cambi, ma in ogni caso con poche modifiche hanno variato non di poco l'equilibrio generale, rendendo l'auto meno instabile.
E se cercate le esperienze dei tester e collaudiatori di auto con i capelli bianchi, vi confermeranno che... le auto più divertenti di giorno erano le meno amichevoli alla sera con i riflessi stanchi e lo sc4zz0 attivo.
 

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
Confermo, oltre ad abbellire il vano motore non otterrai altro. Ciò non toglie che la scimmia sia difficile da tenere a bada......
Grazie.

@Pike chiarissimo. Grazie per il quotone sulla Audi TT.

@Simone97 grazie anche a te ma montare un assetto ribassato non è quello che avevo in mente.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ho esperienza diretta su questo tipo di modifica. Anche se risale al 1996...
Fiat Uno 60 fire. Assetto assolutamente di serie. Avevo solo messo dei cerchi in lega con offset minore, che allargavano leggermente la carreggiata.
La barra duomi costava relativamente poco e faceva figo, quindi la montai.
Beh, ovviamente non cambiò assolutente nulla. Anche se la scocca della Uno era molto flessibile, soprattutto rispetto alle auto moderne, le sospensioni morbide assorbivano da sole le sollecitazioni, senza mai andare a torcere la scocca. Solo su auto con assetto sportivo e molto rigido, avrebbe avuto qualche effetto sulla guida.
Però, quando un Ceco (sì, uno della Repubblica Ceca) addormentato, tirò un dritto in curva e mi prese di fronte, la barra duomi impedì che il motore mi entrasse nell'abitacolo, e tutti gli occupanti della mia auto, me compreso, uscirono quasi illesi dall'urto.
Tutti quelli che videro le condizioni dell'auto dopo l'impatto, carrozziere, carabinieri, ecc, mi dissero che quella barra aveva evitato il peggio.

Vedi tu.
 

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
@The Homemade Man garzie per aver condiviso la tua esperienza.

Per quanto riguarda la sicurezza Sulk Aygo sto tranquillo perché se accadesse quello che purtroppo è successo a te ho doppo airbag e barre anti intrusione laterali e motore che scivola sotto all'auto. È certo una utilitaria vecchia che fa spavento guidare con i suv che ci sono in giro ma certo non credo abbia bisogno della barra duomi (grazie a chi ha corretto il titolo del thread).

Grazie anche per avermi chiarito a che serve. In sintesi la si monta con assetto rigido. Nel mio caso sarebbe solo una scimmia :D.
 

flexo

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto elx 1.2 8v 2000
La barra duomi ha certamente dei vantaggi ma su una vetturina come la aygo credo che non ne sentiresti proprio la differenza eccetto che il portafogli più leggero. Oltretutto su segmenti auto quali utilitarie e sopratutto city car che sono ancora più piccole oltre a non percepire alcuna vantaggio prestazionale potresti pregiudicare notevolmente l'incolumità dei passeggeri in caso di incidente. Infatti in caso di urti violenti quella barra te la potresti ritrovare alloggiata comodamente al posto di qualche polmone o altro organo a tua scelta..... compreso quello :laugh:
 
Auto
Fiat Bravo 1.9 Mjet 120cv - anno 2008
Aggiungo inoltre che se fai un incidente urtando con la parte sinistra dell'auto inevitabilmente l'urto si ripercuoterà sulla parte destra. Io la vedo pericolosa oltre che illegale, anche perché al giorno d'oggi non sono come quelle di una volta, e il motore non è facile che entri dentro l'abitacolo.
 

flexo

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto elx 1.2 8v 2000
ma anche il cu.... ti cambia se ti becca la stradale
 
Ultima modifica di un moderatore:
Auto
Fiat Punto 1.8 HGT anno 2000 GPL
Messaggio moderato
Cerchi in lega con basso et allora.
 
Ultima modifica di un moderatore:

flexo

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto elx 1.2 8v 2000
Aggiungo inoltre che se fai un incidente urtando con la parte sinistra dell'auto inevitabilmente l'urto si ripercuoterà sulla parte destra. Io la vedo pericolosa oltre che illegale, anche perché al giorno d'oggi non sono come quelle di una volta, e il motore non è facile che entri dentro l'abitacolo.
https://www.repubblica.it/motori/sezioni/sicurezza/2018/01/24/news/duomi-187142055/
Messaggio doppio unito:


Messaggio doppio unito:

quì una spiegazione seria sull'utilità della barra duomi e non solo
 
Ultima modifica di un moderatore:
Auto
Fiat Punto 1.8 HGT anno 2000 GPL
Messaggio moderato.
Anche i cerchi con et basso aumentano la lunghezza del braccio di leva.
 
Ultima modifica di un moderatore:

flexo

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto elx 1.2 8v 2000
Anche i cerchi con et basso aumentano la lunghezza del braccio di leva.
mi spiace che tu abbia una bassa opinione di Sabatino (e delle forze dell'ordine) ma quello che dice anche se con un errore è vero: i distanziali sono illegali.
ps: la barra duomi pur se l'articolo che ho citato dice di non essere illegale io cmq non ci metterei la mano sul fuoco in quanto ....
 
Ultima modifica di un moderatore:

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Messaggio moderato
Cerchi in lega con basso et allora.
Messaggio moderato.
Anche i cerchi con et basso aumentano la lunghezza del braccio di leva.
E io un po' meno gentilmente...
Pensarla diversamente dagli altri ci sta. Esprimersi in questo modo molto meno.
Sia verso chi lavora e male o male la pelle ce la gioca (che ci siano soggetti fetenti con la divisa addosso è vero ma tu non hai conosciuto uno ad uno tutti i membri delle FDO).
Sia verso chi potrebbe avere anche un terzo delle competenze ma comunque ha il diritto di pensarla come vuole.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso