• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Quale conto corrente scegliere?

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2020 Fiat Doblò 1.3mjt 95cv S&S euro6d-temp
Ciao a tutti,
come alcuni sanno mi hanno chiuso la Postepay per un tentativo di frode, senza dirmi nulla e senza darmi la possibilità di prelevare manco un'euro.
Così ho deciso di chiudere definitivamente con le poste e di pensare ad un conto corrente bancario. Mi sono fato un giro e mi convincono ING e Unicredit, solo che non so cosa scegliere tra i due.

Accetto consigli!
 
Auto
Fiat tipo easy 5 porte 1.4 95 cv 2016
io ho ing direct da diversi anni,banca notoriamente online,ci ho spostato anche il mutuo casa con loro e con la surroga fatta ci risparmio 140 euro al mese di rata rispetto alla banca che avevo precedentemente,col bancomat prelevi in qualsiasi bancomat in Italia a costo zero con i prelievi da 100 euro in su,fai tutto online e con l'app da smartphone,che dire? io per ora sono soddisfatto.
 
Auto
Punto Lounge 1.2 8v 69cv bz/gpl 2016 - Punto 1.3 16v 69 cv Mjt Dynamic 2005
Unicredit è il primo gruppo bancario italiano, se ricordo bene, con sportelli in ogni dove se occorre, offre il conto My Genius senza canone mensile che comprende, se lo apri online, canone del servizio di Banca Multicanale, canone annuo di 1 carta di debito, domiciliazione utenze, accredito stipendio.
Se aggiungi moduli (funzionalità) aggiuntivi diventa un salasso, almeno per come intendo io un conto "familiare"!
Di contro ING Direct ha tutto...gratis e, soprattutto, se lo apri adesso hai anche un buono Amazon da 100 euro!! :-D
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2020 Fiat Doblò 1.3mjt 95cv S&S euro6d-temp
Ma col bancomat che ti danno è possibile fare acquisti online?
EDIT: per ING basta richiederla in fase di attivazione ed è gratuita.... quasi quasi attivo ING
 
Ultima modifica:
Auto
Lexus IS 200 '03-Fiat Punto mk2 1.2 8v '03
@galerio995 ti consiglio cc arancio di ing direct. Hai un ottimo conto online, con i tutti gli accessori che offrono le altre banche a prezzi veramente bassi. Il loro bancomat può essere usato anche per acquisti online ed il prelievo è gratuito ovunque. L'assistenza online l'ho sempre trovata più che buona, considerando il tuo trasferimento a Milano avrai anche sedi nei dintorni.
 
Auto
Punto Lounge 1.2 8v 69cv bz/gpl 2016 - Punto 1.3 16v 69 cv Mjt Dynamic 2005
Ma col bancomat che ti danno è possibile fare acquisti online?
EDIT: per ING basta richiederla in fase di attivazione ed è gratuita.... quasi quasi attivo ING
Oggi quasi tutti forniscono un Bancomat che è anche Visa o Mastercard debit, una carta di "credito" con addebito immediato che sfrutta i rispettivi circuiti!
Ricapitolando...la differenza tra queste carte e le carte di credito classiche sta nell'addebito e nel canone annuale, in pratica puoi effettuare acquisti sfruttando il circuito Visa, per esempio, quindi anche online, ma la spesa ti viene addebitata subito come avviene con il Bancomat, anziché il 10 (solitamente) del mese successivo e non hanno canone annuo come le carte di credito classiche!
 
Auto
Lexus IS 200 '03-Fiat Punto mk2 1.2 8v '03
Prima di arrivare ING verifica bene i servizi che ti interessano: per versare gli assegni, ad esempio, c'è una procedura particolare. Con Fineco, invece, mi basta recarmi a uno sportello Unicredit.
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2020 Fiat Doblò 1.3mjt 95cv S&S euro6d-temp
Mi sono documentato su ING e se accredito lo stipendio azzero il canone mensile in maniera permanente.
Mi ha convinto e sto aprendo proprio adesso un conto presso ING solo che sono bloccato, il sistema mi dice che da mezzanotte a mezzanotte e mezza i sistemi sono solo in consultazione... aspetto un po' e cerco di finire.
 
Auto
Fiat tipo easy 5 porte 1.4 95 cv 2016
io per gli acquisti online uso solo e sempre la carta di debito mastercard di ing direct viene accettata d'appertutto,e vero ogni tanto di notte fanno manutenzione al sito e anche all'app.
 

edesmo

Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1200 benzina 65cv 2006
ho vari C/C, diversi aperti e chiusi nei anno trascorsi
tra quelli mantenuti c'è IWBank aperto nei primissimi anni 2000
ha tutti i servizi bancari e di trading
praticamente zero costi (una delle poche con CBILL gratis)
carta di debito/bancomat gratuiti, ed essendo "carta" ha tutte le funzionalità per acquisti online

differenza tra carta di credito e carta di debito è che i soldi vengono tolti subito e non sono adatte per la garanzia di noleggio auto
 

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
Voto sempre hype oppure revolt. Lo apri online e hype come pure revolut. Prezzi e condizioni chiare.
 

edesmo

Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1200 benzina 65cv 2006
ho anche HYPE, ma non hai le funzioni complete di un C/C
è un carta prepagata con IBAN molto buona se non la migliore ma sempre quello resta !!
 

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
Ti ci accreditano lo stipendio, ci domicili bollette e telepass. Cos altro può servire ad un giovane in crescita ed in carriera come Galerio?
 
Auto
Opel Corsa C 1.0 2004, Peugeot 307SW 1.6 16v 2007, Fiat Punto HLX 1.2 16v 2000
Incassare/fare un assegno, aggiungere al conto una carta di credito tradizionale per noleggiare un'auto, un furgone, o per iscriversi al car sharing visto che starà a Milano, chiedere un piccolo finanziamento, creare un piano di risparmio, ...
Sono tante le possibilità che non permette una carta con Iban, e io come luogo "principale" per appoggiare i miei soldi scelgo un C/C, poi la carta può essere comoda per fare pagamenti online se non si vuole usare il conto, o magari da portare dietro per i piccoli pagamenti se non si vuole girare con il bancomat "illimitato", oppure le vedo perfette per chi non ha un lavoro e quindi usa la carta solo per piccole spese, oppure se si sceglie di avere un conto "unico" in famiglia e serve una carta in più per uso quotidiano.

Poi se uno vuole solo pagare bollette e prendere lo stipendio va bene anche la carta, ma io comunque non ci farei affidamento per evitare disguidi come quello successo a @galerio995. Con un C/C o mi bloccano veramente tutto il conto (ma se non c'è di mezzo agenzia delle entrate è una cosa abbastanza remota) oppure in qualche modo i soldi riesco a prenderli, magari solo di persona ad uno sportello perché hanno bloccato tutto il resto, ma in qualche modo me li danno visto che la carta è un "accessorio" del conto non il luogo dove stanno i soldi.
 

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
Occhio però che hype è cambiata, non è più solo una carta conto. Gli assegni non so se si usino ancora, i bonifici sono gratis, piani risparmio tradizionali non sono ancora previsti ma sono in programma. Per il resto a 1€ al mese non trovo rivali. In futuro proverò revolt perché mi incuriosisce. Hype poi ha una buona assistenza via mail, celere e competente.
 
Auto
Opel Corsa C 1.0 2004, Peugeot 307SW 1.6 16v 2007, Fiat Punto HLX 1.2 16v 2000
Qualcuno gli assegni li vuole ancora per alcune cose, per esempio abbiamo appena preso la Tipo nuova e il concessionario ha voluto assegno subito per la prima parte dell'anticipo e per ricevere l'ecobonus, la seconda parte alla consegna sempre con assegno (penso). Ammetto che comunque erano anni che non ne facevamo uno, ma se non avessimo avuto un conto che ci permetteva di farli (anche senza avere il blocchetto puoi sempre andare allo sportello e fartelo emettere già intestato) sarebbe stato un problema.
Stesso dicasi per i noleggi auto, caso più eclatante per cui serve una carta di credito tradizionale e quindi un conto corrente.

Poi non dico che le carte con iban siano il male, ma visti i costi bassi se non addirittura zero dei C/C, soprattutto per i giovani, io punterei al conto per la maggiore versatilità come luogo "principale" di deposito.
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2020 Fiat Doblò 1.3mjt 95cv S&S euro6d-temp
Ragazzi ho scelto un C/C perché non voglio che succeda ancora che mi blocchino tutto e non poter fare nulla.
Detto questo avrei potuto fare anche un conto Banco Posta ma ho chiuso con le Poste Italiane per il motivo di cui sopra.
Il C/C Arancio è praticamente completamente gratuito se ci accrediti lo stipendio e con il bancomat e la carta prepagata posso fare la stragrande maggioranza delle operazioni che mi servono. Poi se avrò bisogno della carta di credito si vedrà, per il momento mi interessa avere la sicurezza del conto corrente quindi le "sole" carte non mi interessano più.

Questa mattina, tra l'altro, mi ha chiamato un consulente della mia sede a Pescara e mi ha dato appuntamento per l'identificazione (se no non aprono il conto). Mi è parso gentile e abbiamo risolto in pochi minuti. Purtroppo, date le mie esigenze lavorative, non riesco ad andare prima di martedì prossimo.
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Con un C/C o mi bloccano veramente tutto il conto (ma se non c'è di mezzo agenzia delle entrate è una cosa abbastanza remota) oppure in qualche modo i soldi riesco a prenderli, magari solo di persona ad uno sportello perché hanno bloccato tutto il resto, ma in qualche modo me li danno visto che la carta è un "accessorio" del conto non il luogo dove stanno i soldi.
Sono particolarmente d'accordo su quest'aspetto.

Noi abbiamo sempre avuto il c/c in Unicredit e ci troviamo bene: costa poco (conto Genius con carta di debito associata a 1 Euro al mese) e il servizio è buono. Nei rari casi in cui abbiamo avuto bisogno di assistenza, abbiamo quasi sempre risolto con una chiamata in filiale e/o uno scambio di email.
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
Se non hai particolari esigenze, N26 Standard: 0 spese, IBAN italiano, carta di debito + conto corrente, pin modificabile online, gestibile da app e da PC...insomma, è la carta di debito piu' diffusa non a caso.
 
Alto Basso