• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Punto mk1 - Difetto tergicristallo posteriore

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#1
Ciao a tutti e rieccoci con un nuovo problemino. Giustamente, dopo aver aggiustato la perdita d'olio, doveva saltare fuori qualcos'altro, era matematico :D.
Insomma, è da qualche settimana che, ogni tanto, accendevo il tergicristallo posteriore e non si muoveva. Poi, se lo lasciavo azionato per un 10 secondi circa, ad un certo punto partiva tranquillo come se niente fosse e poi riprendeva a funzionare normalmente. "Va bé, sarà il motorino che sta per lasciarmi" pensavo. E invece no.

Oggi l'ha fatto di nuovo e, mentre lasciavo il tergicristallo azionato aspettando che si muovesse, noto la spia del lunotto termico accesa. Pensando che fosse rimasto acceso per sbaglio, premo il pulsante del lunotto ma, sopresa, non era affatto premuto ma era nella posizione "spento" o_O. Premo e ripremo più volte e niente, la spia del lunotto rimane sempre accesa fissa, non si spegne più. Hmm, aspetta un attimo, spengo il tergicristallo posteriore ed ecco che la spia del lunotto si spegne :Banghead:. Riprovo ad accenderlo ed ecco che si riaccende anche il lunotto, lo spengo e si rispegne, ovviamente tergicristallo sempre immobile. Riprovo 3/4 volte per fugare ogni dubbio ed è palese che la manopola del tergicristallo accende/spegne il lunotto, indipendentemente dallo stato del pulsante del lunotto stesso. A questo punto lascio il tergicristallo azionato e, dopo un po' (quei 10 secondi circa che detto prima), ecco che si spegne la spia del lunotto ed il tergicristallo inizia a muoversi normalmente, e dopo continua ad azionarsi normalmente senza problemi.

Oggi ho provato a smontare la plastica che c'è sul portellone del bagagliaio, rompendo tra l'altro anche una vite di plastica. Non ho capito perché non hanno messo direttamente tutte le viti di metallo, invece di metterne una di metallo e 5 di plastica, ma va bé :Banghead:. Comunque ho trovato i vari cablaggi del motorino dei tergicristalli e luci targa ma quello del lunotto non c'era, probabilmente è dentro sotto qualche plastica. Già che c'ero ho riordinato un po' il cablaggio (il nastro era tutto secco) e spruzzato il pulitore per contatti elettrici sul connettore del motorino dei tergicristalli, che era parecchio ossidato, anche se probabilmente non risolverà nulla.

Più che altro mi incuriosisce questo comportamento strano che ha. Mettiamo che ci sia un cortocircuito tra lunotto e tergicristallo posteriore, cosa probabile. Siccome il lunotto ha di sicuro una resistenza molto bassa, per la funzione che ha, la maggior parte della corrente va giustamente nel lunotto e non nel motorino dei tergicristalli, che quindi resta fermo. Ci sta che si accenda la spia del lunotto sul cruscotto, perché il collegamento è diretto e non c'è nessuna centralina che filtra il segnale, quindi se il lunotto è sotto tensione la spia si accende.
Ma non mi spiego questa cosa che magicamente dopo qualche secondo torna tutto normale. E vi giuro che, quando si presenta il difetto, succede sempre cioè, lasciandolo azionato, il motorino sta fermo un po' e poi parte tranquillo, tornando a funzionare normalmente. Se il cortocircuito toccasse e non toccasse, dovrebbe continuare a farlo anche dopo che ha iniziato a muoversi, o magari bloccarsi mentre è in movimento perché ha fatto di nuovo contatto, invece no. Qualche idea? ???

Finito questo ragionamento, qualcuno sa dove si sono i fili del lunotto, così evito di smontare plastiche a caso? :D
 
Ultima modifica:

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#2
Nella Mk1 non c'e' ancora la contattiera come sulla Uno?
Questa:
athumbs1.ebaystatic.com_d_l225_m_m0_hF4dPbv9pncxf996zgow.jpg
L'hai esaminata? Magari si e' sciolto qualche isolamento. O c'e' ossido che conduce. Sul fatto che a caldo non lo faccia, forse e' perche' a caldo aumenta la resistenza e la corrente torna a "fare la strada giusta".. o_O
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#3
Ah intendi quella morsettiera che si chiude quando chiudi il bagagliaio? Si ce l'ha, non avevo pensato che il lunotto fosse collegato anche lì, devo provare a smontarla.
Non sono convinto sulla cosa della resistenza, dovrebbe aumentare fino a superare parecchio quella del motorino e poi, una volta "raffreddato" (sempre questione di secondi credo) dovrebbe rifarlo, andando avanti così a intermittenza.
 
Ultima modifica:

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#5
proprio da quella contattiera passano l'alimentazione del lunotto e il tergicristalli posteriore.

in ordine i contatti sono massa, lunotto, tergicristallo, tergicristallo. ne vanno 3 cavi al motorino...

controlla molto bene il passaggio della massa... ti frega con pochissimo ;)

ps hai provato un altro motorino già? magari non funziona come dovrebbe...
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#6
Aggiungo:
Dai un'occhiata anche al relè dello sbrinatore che condivide qualche contatto.

Se non risolvi prova a isolare il circuito dello sbrinatore togliendo il relè (se serve solo quel circuito, purtroppo dallo schema non riesco a capirlo) o il fusibile. Se si accende lo stesso vuol dire che il corto è dopo.
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#7
proprio da quella contattiera passano l'alimentazione del lunotto e il tergicristalli posteriore.

in ordine i contatti sono massa, lunotto, tergicristallo, tergicristallo. ne vanno 3 cavi al motorino...

controlla molto bene il passaggio della massa... ti frega con pochissimo ;)

ps hai provato un altro motorino già? magari non funziona come dovrebbe...
Purtroppo no, porca miseria ne avevo uno usato che mi aveva regalato mio zio e l'ho buttato quando ho cambiato casa e svuotato la cantina :Banghead:. Adesso comunque provo a smontare la morsettiera e vedere in che stato è (mi sa non buono :D).

Aggiungo:
Dai un'occhiata anche al relè dello sbrinatore che condivide qualche contatto.

Se non risolvi prova a isolare il circuito dello sbrinatore togliendo il relè (se serve solo quel circuito, purtroppo dallo schema non riesco a capirlo) o il fusibile. Se si accende lo stesso vuol dire che il corto è dopo.
Questa è un'ottima idea, se la morsettiera è ok provo così :thumbsup:
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#8
per extra visto che hai smontato tutto controlla se le viti del motorino sono tutte presenti e che sono tutte serrate bene,
alla mia ne mancava una e il motorino talmente che si muoveva con tutta la spazzola che l'acqua trafilava la guarnizione e bagnava il motorino,
sgocciolando dentro le lamiere fino in basso ai contatti (fu così che mi si rovinò il contatto del lunotto...)
 
Auto
Fiat Punto 75 ELX del '94;Opel Corsa B 1.0 benzina/metano del 2000
#9
È successo anche a me,avevo le morsettiere fuori squadra,quando chiudevo il portellone i contatti non corrispondevano bene a quelli sulla scocca,e quello dove arriva la corrente del tergi toccava il contatto del lunotto termico.
Prova a vedere se accostando il portellone non siano piazzati male.
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#10
Ho smontato la morsettiera e, con grande sorpresa, è in condizioni davvero ottime, contatti pulitissimi e crimpature perfette, zero ossido, mi viene da pensare che l'abbia cambiata il precedente proprietario o_O. A questo punto mi sa che è davvero il motorino che sta morendo, anche perché ultimamente ho notato che, quando si blocca, non sempre accende il lunotto, anzi la maggior parte delle volte resta solo bloccato e basta.
Devo provare a prendere un motorino usato dal demolitore.
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#11
è da un pò che te l'ho detto eh lol

occhio a farti dare anche relative viti e gommini, che sono sempre utili...
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#12
E lo so ma il fatto che si accendesse il lunotto mi faceva pensare a un corto, poi ho visto che succedeva raramente e ho cambiato strada lol
 
Alto Basso