• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Punto 1.2 8v: sterzo senza servo indurito

Auto
fiat punto 1.2 8v 2001
#1
Ciao ma una curiosità io ho una punto 1200 8v senza servosterzo, siccome ultimamente sento il. Volante più duro mi chiedo se va lubrificato da qualche parte
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#4
Hai ispezionato le testine di sterzo? Inoltre, quanti km hanno le gomme?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#7
Teoricamente no. Ma vista l'età, le testine dello sterzo e la scatola della cremagliera forse non sono esattamente un fiore...
Cerca se in giro ci sono kit di revisione per la scatola sterzo della punto.
Oppure... potresti tentare di acquistarne una già revisionata e sostituirla tu.

Non dimenticare che pressione gomme e condizioni delle stesse influiscono sulla durezza dello sterzo.
 
Auto
fiat punto 1.2 8v 2001
#8
Ti spiego dimmi se sbaglio. In teoria il volante quando sei in marcia dovrebbe essere morbido o sbaglio? E successo che ho lasciato la macchina ferma 2 settimana perché ero andato in ferie e quando l'ho ripresa ho portato le gomme a pressione ma il volante e duretto anche in marcia e morbido solo su ghiaia

--- Messaggio doppio unito ---

Ho pensa che va lubrificato qualcosa per quello chiedo. A febbraio ho fatto la revisione e di solito guardano quelle cose e mi hanno detto che era tutto bene e che i soffietti delle giunte sembrano nuovi
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#9
Non vorrei che con "soffietti delle giunte" intendessero le cuffie dei giunti semiasse...
La testina di sterzo (non della punto) è quella evidenziata dalla seconda freccia.
awww.eclipse95.altervista.org_sost_sterzo_10.jpg
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#11
Michael, ho creato una nuova discussione perché in quella sul montaggio city eri ot.

In qualche discussione su è anche detto che l'olio del cambio lubrifica anche il differenziale e quindi influenza anche la durezza dello sterzo.
Comunque, fossi in te, pulirei i braccetti di sterzo e gli darei anche un spruzzata di wd40 dove entrano nella scatola di sterzo. Anche le testine, magari. Se sono consumate, mi sa che non si vede dall'esterno, ma se la cuffietta in gomma è lesionata, non è buon segno di sicuro.
 
Auto
Fiat Punto 75 ELX del '94;Opel Corsa B 1.0 benzina/metano del 2000
#15
Io controllerei anche i cuscinetti reggispinta degli ammortizzatori,sono quelli che rimangono schiacciati tra la molla dell'anmortizzatore e la flangia che poi si fissa sulla scocca,se sono secchi o logori provocano indurimento sterzo.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#17
@Bl4Ck^ Esatto danilo, non dovrebbe c'entrare niente, visto che si tratta un meccanismo sempre in presa.
C'è da considerare però che nel caso di un comando di sterzo diretto (senza servo) il guidatore sterzando imprime una forza che deve trovare un riscontro perfetto nella variazione dei giri delle ruote e basta un olio finito, per variare l'inerzia di lavoro degli ingranaggi. La viscosità e la qualità dell'olio mantengono i giochi e le forze in corretto ordine, con le temperature d'esercizio ottimali per non creare attriti che vanno ad inificiare il lavoro della meccanica.
Ovviamente nei sistemi servo assistiti, il servo, nasconde molte magagne che il guidatore non percepisce.
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#19
Considera però che le variazioni di giri sono molto molto piccole, e il differenziale non è a bagno d'olio... ma solo in velocità ha la forza per lubrificarsi bene... quindi a bassissime velocità lavora a secco praticamente. In oltre se si considera che quando si sterza da fermo il più delle volte lo si fa a frizione premuta o comunque in folle l'attrito offerto dal differenziale è minimo (dato che il cambio non è in presa) si sposta agevolmente con le mani.... Tutto questo ovviamente secondo me eh :D
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#20
esatto danilo, ma per quanto i differenziali abbiano bisogno di poco olio, è sempre meglio che gli additivi EP siano ancora vivi per mantenere l'attrazione polare attiva che con la complicità dell'alta viscosità dell'olio, non devono lasciare mai completamente a secco i denti durante il contatto.
 
Alto Basso