• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Grande Punto 1.4 T-Jet - Pulizia recupero vapori olio

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

1988francesco

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Grande Punto Sport 1.4 T-Jet 120 CV 2007
Ciao, oggi mi sono messo sotto e fatto il tagliando alla mia Grande Punto e mi sono messo in testa di dare una pulita al recupero vapori olio. Facilissimo da smontare ma quasi proibitivo da aprirlo, ho fatto una fatica per non rompere i gancetti di plastica che tengono il coperchio.
Ecco a voi che ho trovato dopo 116000 Km
IMG_20170429_153149.jpg IMG_20170429_153204.jpg
I cambi olio+flush li faccio al max ogni 15000 Km con olio Pakelo però le schifezze si trovano lo stesso.
Adesso gli ho dato una bella pulita con il prodotto per il corpo farfallato ma all'interno non si può aprire l'ho solo spruzzato a valanga e fatto colare via. Mi preoccupa solo il fatto del leggero strato di morchia nella testa.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Interessante. Si tratta di un canister simile a quello dello starjet. In effetti è sporca parecchio quella zona. Sentiamo cosa ne pensa @terzimiky
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
In realtà bisognerebbe chiamarlo decanter più che canister.
Ed è pure una fortuna il fatto che ci sia (così si evita di mettere un catch tank esterno) perchè la sua funzione è quella di fermare la frazione pesante dei vapori prima che il tutto ricada nel motore, senza per questo, dover imbrattare tubi e cf come succede nei motori che non ce l'hanno.
Quindi il fatto di trovarci dello sporco è da considerarsi una fortuna e va da sé quindi, che necessiti di pulizia ogni tanto.
Trovare quindi depositi di condensa è normale, sia quando si forma come condensa di umidità in virtù di percorsi fatti senza portare a temperatura perfetta l'olio (cioè percorsi brevi) e sia perchè, succede anche agli oli più rinomati di avere la disgregazione delle frazioni pesanti quando raggiungono le temperature elevate.
Resterebbe da vedere piuttosto, se nei motori con il decanter di serie tende a formarsi lo stesso la pappina sotto il tappo dell'olio o meno, cosa che potrebbe cambiare in virtù della posizione di rientro del tubo nel motore.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso