• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Ford Fiesta mk4 1.2 2001 - Rumore rilascio frizione in scalata

Auto
Ford Fiesta mk4 restyling 1.2 16V 2001
Premetto che posto in questa sezione solo perchè il rumore in oggetto è legato all'uso della frizione quindi posso benissimo aver sbagliato sezione e, in tal caso, chiedo ai mod di spostare in sezione opportuna.

Qualche giorno fa ho effettuato un piccolo lavoro al rubinetto della stufa (valvola HCV) nell'auto in oggetto e una certa quantità di liquido refrigerante si è riversata su alcuni componenti tra cui anche la scatola frizione. Come se non bastasse, causa un imprevisto, anche una certa quantità d'acqua demineralizzata che era in zona cofano si è riversata più o meno in quella stessa area!
Coincidenza vuole che anche da qualche giorno, e diciamo circa 200km di percorrenza, è cominciato un rumore quando uso il freno motore dalla 3^ alla 2^ e cioè: sto in 3^, premo la frizione, scalo in 2^ e poi rilascio molto gradualmente la frizione, e questo a prescindere che, al momento del rilascio, do gas oppure premo il pedale del freno oppure non faccio nulla. All'inizio si manifestava molto saltuariamente invece oggi lo ha fatto molto più spesso. Ancora non ho capito quali siano le condizioni che fanno generare il rumore però sono certo che si manifesta a motore ben caldo, infatti di prima mattina lo fa molto raramente. Definire il rumore non è cosa molto semplice, diciamo che al mio orecchio è assimilabile al suono di una tromba sia inteso come quelle dei grossi camion sia lo strumento musicale: è una specie di "Veeeeeee".
Ho raccontato al meccanico dell'incidente col refrigerante e l'acqua e mi ha detto che probabilmente la causa è questa e basta camminarci fino a che non si asciuga tutto.

Io però volevo sentire vostri pareri anche perchè sul web ho letto di problematiche simili la cui causa è inerente al cambio, inoltre ho anche letto che il caso di entrata di acqua nella frizione (tipico caso è guidare quando il livello dell'acqua circostante è da "piscina") comporta danni importanti a questa (mi pare fosse indicato in particolare il cuscinetto reggispinta ma posso sbagliarmi).
Inoltre noto che più tempo passa e più frequenti e più marcate sono queste manifestazioni sonore e sono preoccupato più che altro per il fatto che il refrigerante è corrosivo e, se ben ricordo, il disco frizione ha superficie ruvida perciò mi chiedo se lo sta danneggiando, sempre che la causa sia quella.

Voi che ne pensate? Vi è mai capitata l'acqua dentro il gruppo frizione o comunque di sentire un rumore del genere sotto le condizioni spiegate?

Ho fatto anche una registrazione audio del rumore, solo che si sente pochissimo e non rende bene l'effetto "tromba", comunque se volete posso postarlo, ditemi voi.

Ciao e grazie in anticipo.
 
Ultima modifica:
Auto
Ford Fiesta mk4 restyling 1.2 16V 2001
Aggiungo adesso questo link ad una traccia wav (meno di 1MB, circa 9sec) in cui si dovrebbe riconoscere questo rumore. Purtroppo, come detto, non rende benissimo però è la registrazione migliore che ho ottenuto.
L'ho registrata mentre sollevavo piuttosto lentamente il piede dalla frizione così da aumentare la tempistica del rumore.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Capito il rumore. Veeeee rende l'idea. Ma "dal vivo" è più forte di così?

--- Messaggio doppio unito ---

Ho modificato il titolo. Secondo te si capisce il problema?
 
Auto
Ford Fiesta mk4 restyling 1.2 16V 2001
Ciao caimano, considera che l'ho registrata usando un vecchio lettore mp3 appoggiato sul tappetino a sinistra del pedale frizione. Dal vivo il rumore è certamente meglio definito ed anche leggermente più forte ma non di tanto, il giusto per dare fastidio ed essere notato.

Riguardo l'eventualità della miscela refrigerante+acqua in frizione cosa mi dite? In questo thread ho letto che è più che probabile danneggiare la frizione in condizioni di marcia con un livello dell'acqua attorno tipo "piscina". Lì la problematica è differente però chiedo se quanto scrivono è tutto corretto per capire se c'è una relazione tra i 2 miei problemi: incidente con l'acqua e rumore frizione. In particolare mi ha colpito questo passaggio:
[...]buona parte dei danni evitati alla frizione sono grazie alla forza centrifuga che il gruppo frizione crea spingendo verso l'esterno gran parte dell'acqua che incontra ma attenzione... parliamo di presenza di acqua all'interno del vano frizione nel cambio e NON di gruppo frizione ammollo nell'acqua....in quest'ultimo caso non c'è forza centrifuga che tiene[...]
Non essendo campo mio, faccio fatica a comprendere la distinzione messa in evidenza nella parte sottolineata, perciò colgo l'occasione per chiedervi chiarimenti.

Preciso che la frizione è una valeo che ha 1 anno di vita, tanto per dire che sono quasi certo di non averla danneggiata in così poco tempo. Inoltre credo che in caso contrario sentirei problemi di "grip" e su tutte le marce, comunque aspetto vostri pareri.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
A mio personale parere puoi tentare di pulire la superficie di frizione con un detergente freni, se riesci in sicurezza ad accedere ad una finestra che te lo fa vedere ruotare se il motore è in moto.
Metti sotto al motore ed al cambio un cartone spesso per assorbire il materiale che esce; mentre gira, spruzzi brevemente 2-3 volte nella finestrella (senza esagerare, la mia paura è che il detergente possa arrivare nel punto sbagliato ad esempio sul calettamento o sul cuscinetto, rischiando di sgrassarlo).

E' solo una idea, attendine altre prima di procedere, visto che non è detto che la mia sia sensata.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
La gente su internet lo chiama “muggito”, può non dare problemi o può esser sintomo di cuscinetto e spingidisco sulla strada verso il dolore.
Altro io non so, la mia lo fa ogni tanto a freddo ma si sente poco, a un mio amico sulla tua stessa macchina e motore ogni volta che partiva faceva un rumore simile e forte ma più acuto tipo “viiiiiii” e alla fine ha dovuto cambiarla perché era cotta.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Il problema della tua soluzione @Pike,, mi sa, nasce proprio dal fatto che deve coesistere una superficie estremamente secca, la frizione, con una parte adeguatamente ingrassata, il cuscinetto.
Temo, che, non solo il detergente freni possa sgrassare il cuscinetto, ma ben peggio, che si tiri dietro del grasso lasciandolo sulla frizione.
Insomma, alla cieca è un gtosso forse
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Le poche spruzzate ed il non esagerare a motore in moto sono pensate per ridurre/impedire che l'eccesso di detergente cada verso l'albero, venendo sparato verso l'esterno della campana del cambio tramite forza centrifuga. E' un concetto, non è detto che sia realizzabile nè che sia sensato, ed hai fatto bene ad evidenziare in modo più preciso i rischi di questa soluzione.

L'acqua sulla frizione non è mai un problema, a meno che non arrugginisca: o evapora per temperatura o evapora e basta, al massimo fa un po' di condensa sulla campana, ma prima o poi esce.
E' il glicole etilenico ed gli addittivi dello stesso che possono dare fastidio per l'attrito ed il conseguente rumore. Un tentativo "maldestro" può anche essere il dare una pettinata al materiale d'attrito con un paio di partenze "slittose".
 
Auto
Ford Fiesta mk4 restyling 1.2 16V 2001
Finalmente ho trovato un po' di tempo per fare qualche ricerca sul web riguardo questo "muggito" di frizione. Ho trovato un po' di cose in merito però tutte accomunate da una costante: il muggito è a freddo mentre la mia "tromba" è a caldo e solo molto raramente a freddo; poi c'è chi si ritrova il muggito in 1^, chi in retro, chi solo in salita e chi con complicazioni accessorie. A me invece (e toccando ferro) non porta ulteriori fastidi perciò sto cercando di capire se posso disinteressarmene... senza trovarmi in panne in autostrada da un momento all'altro.
Riguardo l'esperienza dell'amico di @Manga97 con la mia stessa auto ribadisco che si tratta di una valeo che ha 1 anno di vita e non dell'originale... se poi l'originale ford/motorcraft era una valeo rimarchiata, questo non lo so, comunque quella non mi aveva mai dato questo problema.

Oggi ho anche sostituito la valvola HCV, rimuovendo quel bypass provvisorio, poi ho fatto un giro in extraurbana e devo dire che il rumore è minimo rispetto a prima, sia come frequenza che come livello audio, però è anche vero che avrò fatto solo una 15ina di km, quindi molto al di sotto dei 60-80km a viaggio dei giorni scorsi, perciò lo dico solo come info e non perchè sia probante di qualche relazione tra le 2 cose.

Che invece il problema nasca dal cambio? Forse è indicativo il fatto che si sia manifestato solo in 2^? Forse mancanza di olio o magari qualche sincronizzatore a fine fita? Che ne pensate?

PS in tutta sincerità non me la sento di effettuare l'operazione suggerita da @Pike comunque l'idea teorica era interessante.
 
Auto
Ford Fiesta mk4 restyling 1.2 16V 2001
Aggiorno a distanza di tempo per *probabili* sviluppi della vicenda.

Quel rumore è andato a scomparire ripresentandosi ormai raramente ed in forma molto più blanda. Invece da qualche giorno mi sono accorto di un rumore generato sempre quando agisco sulla frizione però me ne sono accorto nel locale garage quando rientro (quindi a motore ben caldo) e metto o la 1^ o la retro, accelero leggermente e stacco la frizione: nel momento dello stacco sento un tak, e si verifica tanto più nettamente quanto più velocemente avviene lo stacco. A me sembra proprio un suono metallico, come se 2 corpi abbastanza rigidi sbattessero tra di loro.

Anche in questo caso linko un file audio (mp3) registrato durante una situazione-tipo come sopra descritta: locale garage, in 1^ e retro, col finestrino abbassato e posizionando il registratore poco fuori l'abitacolo. Indico qui di seguito gli intervalli di tempo (in secondi) entro i quali potete sentire il tak: 10-11, 23-24, 33-34, 36-37, 43-44, 48-49, 55-56 (doppio tak).

Ho scritto *probabili* all'inizio del post perchè non ho idea se i 2 rumori sono correlati però, sempre per evitare frammentazione, ho immaginato fosse idoneo postare qui.
Facendo una veloce ricerca sul web riguardo questo rumore in stacco della frizione, ho letto alcune probabili cause, tra cui:
rottura molle che tengono tirato il pedale frizione
cuscinetto spingidisco frizione
supporti motore
supporto cambio
dadi dei mozzi dell'avantreno troppo lenti

Che ne pensate? Credete possa esserci una correlazione? Potrei effettuare delle prove per restringere il campo delle ipotesi?
 
Auto
Ford Fiesta mk4 restyling 1.2 16V 2001
Aggiornamento/Edit post precedente - eventuale cancellazione dello stesso
Risolto il problema del TAK generato in zona avantreno cambiando un supporto motore. Continua purtroppo il rumore oggetto del thread anche se si manifesta raramente poichè solo dopo un certo sforzo di motore, frizione, cambio.
 
Alto Basso