• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Fiat Seicento 600 1.1 Fire 8V MPI - Sostituzione candele d' accensione

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#1
Ciao a tutti

Dopo aver parlato tanto delle candele, stavolta vediamo il tassello finale di questo puzzle. Eccovi il tutorial sulla sostituzione delle candele.

Se non sbaglio avevamo già parlato di questo in un' altra discussione in cui sono intervenuto per spiegare come dovessero essere sostituite. Da ora, almeno per i motori 8V potremmo pensare di prendere come riferimento questa guida!

Buona visione a tutti. Se potete, un' iscrizione e un mi piace sono ben accetti. Grazie al vostro contributo aiutate il canale a crescere!

 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#3
Hai fatto bene a fare il video Dario sarà di aiuto ai neofiti...
Di candele ne ho cambiate davvero tante in vita mia e posso dire di non avere mai avuto problemi...appena mordono vuol dire che sono arrivate a fine corsa...il rischio di spanare il filetto è elevato...
Un altro consiglio è quello di mettere dell'olio motore o un filo di grasso sulla filettatura,per facilitare lo smontaggio delle candele future...per il resto bel video!
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#4
Esatto, una goccia di olio sulla filettatura prima di montare la candela è sempre meglio metterla, per il resto tutto corretto
 
Auto
Lancia Y dodo 8V (2001)
#5
Ottimo video, mi avrebbe fatto comodo molti anni fa :-D ..cambio le candele a una Y 8v dal 2002 e ricordo le bestemmie della prima volta e ancora oggi rimane sempre un' operazione non comodissima( sopratutto rispetto all'auto di mia sorella e mio padre a cui faccio manutenzione da sempre)..se posso dire la mia, sul primo cilindro va bene anche staccare la pipetta a mano, ci si arriva bene ma i restanti uso sempre una pinza per candele che uso poi per rimettere in sede le nuove prima di stringerle con la dinamometrica, meglio spendere 10 € per una pinza che 50 per dei cavi nuovi, non li ho mai rotti ma mio cugino che è meccanico(lo ha fatto anche nel challenge Ferrari ;-) dice che a mano, tirati in modo non corretto, si rompono che è una meraviglia..
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#6
Come non darti ragione. Per i cavi, non sono poi così costosi. All' incirca li trovi online anche per 20 o 25€, che è poco per un ricambio così importante.

In effetti, io non ho questa particolare pinza, infatti sono sicuro che faciliterebbe la manutenzione. In questo caso, ci siamo presi non meno di 1 ora. Abbiamo fatto con calma proprio perché è una manutenzione disagiata, ma non difficilissima!
 
#7
ottimo video, l'ho visto e poi ho cambiato le candele della mia seicento, unica difficoltà è che ho dovuto comprare una chiave lunga perchè una corta non si riesce e poi come ha detto Motoradders nel video, è un po difficoltoso sulla posizione.
 
Auto
Lancia Y dodo 8V (2001)
#8
Come non darti ragione. Per i cavi, non sono poi così costosi. All' incirca li trovi online anche per 20 o 25€, che è poco per un ricambio così importante.

In effetti, io non ho questa particolare pinza, infatti sono sicuro che faciliterebbe la manutenzione. In questo caso, ci siamo presi non meno di 1 ora. Abbiamo fatto con calma proprio perché è una manutenzione disagiata, ma non difficilissima!

Sì hai ragione, solo i cavi stiamo sui 30 € ..ho detto 50, scordando che li cambio insieme alle candele per il gpl(che costano un botto) ma prese insieme ai cavi su ebay c'è un buon risparmio. Comunque per esperienza(e lo dico venendo in aiuto per qualche utente che ha il gas come me) le candele per il gpl durano un po' di più ma non il doppio come molti vogliono far credere, già sui 50mila ebbi problemi in accensione, mentre con le "normali" bosch ci faccio 30/40mila senza problemi, nonostante molti meccanici dicono che le candele normali sul gpl andrebbero cambiate già a 20mila, basandomi sulla mia esperienza esagerano... adesso sono tornate alle "normali", le pulisco a 20mila e le cambio a 40 come da libretto. Ah PS: domenica mattina, ho pulito le candele alle auto di mio padre, nere come il carbone. ieri mi ha detto "ma che gli hai fatto a quella macchina?non strappa più e si accende subito" ...eh beh :Woot:
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#9
Guarda secondo me sono un pò baggianate...
Ho avuto 2 auto a GPL con le candele classiche e andavano benissimo...Sempre e rigorosamente NGK...
Ho provato anche le Denso iridium e sono ottime...
Le candele a mio avviso vanno sostituite ogni 2 anni o al massimo ogni 30-40 mila km non di più anche se la casa madre le da per 50-60 mila km...
Io per quello che costano ogni 2 anni le sostituisco
 
Auto
Lancia Y dodo 8V (2001)
#10
Anch'io sempre, pulizia dopo un anno e cambio dopo 2 ovvero dopo 35-40mila..poi dipende a volte ho fatto anche quasi 10mila in più di quanto prescritto(50) ma solo perchè non notavo problemi ma poi non volli rischiare e le cambiai senza indugio. quelle a gpl le ho messe un paio di volte ma alla fine sono tornato alle "vecchie" bosch yttrium, su misterauto a 2 euro l'una in offerta a giugno, i cavi non sono cotti, sono sempre ok li cambio al prossimo cambio candele probabilmente

[Moderazione: non è necessario citare se si risponde subito dopo]
 
Ultima modifica di un moderatore:
Auto
Fiat Seicento 1.1 anno 2003
#12
.......se posso dire la mia, sul primo cilindro va bene anche staccare la pipetta a mano, ci si arriva bene ma i restanti uso sempre una pinza per candele che uso poi per rimettere in sede le nuove prima di stringerle con la dinamometrica, meglio spendere 10 € per una pinza che 50 per dei cavi nuovi, non li ho mai rotti ma mio cugino che è meccanico(lo ha fatto anche nel challenge Ferrari ;-) dice che a mano, tirati in modo non corretto, si rompono che è una meraviglia..
Si, lo so, la discussione è vecchia, ma io le candele le devo cambiare adesso e mi è venuto questo dubbio: per evitare di rompere qualcosa (fiat 600) ed anche per velocizzare il cambio, vorrei prendere una pinza per estrarre i cappucci delle candele in sicurezza e ne ho trovato una da 20 cm qui ed un'altra da 29cm qui. Quella da 20 cm può bastare?

un saluto
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#14
Dalla descrizione pare che i 20 cm siano effettivi, infatti vedo che la lunghezza totale è 27. Quindi quoto
 
Auto
Fiat Seicento Young 899 29 Kw 2000
#16
ciao a tutti è il primo messaggio nel forum spero di non aver sbagliato nel scrivere qui.

Ho comprato da poco le candele per la mia seicento, prendendole nel sito mister auto.
era la prima volta che le compravo ed inserendo il modello della machina tra i risultati c'erano le ngk 7822 BPR6ES.
ho preso queste in quanto erano le uniche candele dell ngk.
forse acquistandolè un po di fretta ho sbagliato candele.
queste candele hanno un gap di 0.7 mm mentre nel libretto consigliano le candele champion rn9ycc che hanno un gap di 0.9 mm.

http://www.championautoparts.eu/cat...ment_id=8969&search_type=vehicle&brand_id=543

volevo sapere se potevano andar bene lo stesso, o se rovino il motore. ho ancora qualche giorno per poterle cambiare.

grazie
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Ford Fiesta, 1.4 16v, ZETEC-SE, 2002
#17
La cosa migliore è andare sul sito NGK e fare un controllo: inserisci i dati della vettura, controlla che il codice motore sia lo stesso e vedi se le candele che hai comprato sono indicate per lo specifico modello. Se il modello sul sito e sulla scatola delle candele corrisponde, puoi montarle. Se non corrisponde mandale indietro e non provare a montarle.
Purtroppo quando si fanno acquisti su internet bisogna sempre controllare due volte e l'ho imparato a mie spese: acquistai dei cavi candele sbagliati e per poco non ho bucato i pistoni. Per fortuna li ho cambiati e ho preso quelli corretti e soprattutto non ho fatto danni al motore. In ogni caso, per quello che costano, conviene andare a negozi come Norauto o dal ricambista, io con 20€ mi porto a casa 4 candele NGK.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#18
Se le Champion sono equivalenti puoi regolare il gap a 0.9mm tramite lo spessimetro.
 
Alto Basso