• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Fiat Punto 176 1.2 60 1995 - problema di avviamento a motore caldo

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting 86cv, Ford C-Max 1.5 Ecoboost 2018 150cv
è da un mesetto o poco più che mi sono accorto di un problema riguardante l'avviamento del motore quando è "caldo"
non intendo caldo nel senso di 90°C precisi spaccati, ma basta per esempio arrivare al supermercato, far compere e alla partenza per il ritorno già si manifesta il problema.

la prima partenza è sempre perfetta, anche a -10°C. se è il primo avviamento parte immediatamente senza problemi.

ma poi basta fermarsi, spegnere il motore e riavviarlo e si iniziano a vedere scene come queste:
(video girato da me sulla mia Punto, alzate il volume per sentire bene, è un pò basso)


la scorsa settimana (prima ero in italia) è stato fatto, oltre all'aver cambiato iniettore qualche tempo fa, (come avrete letto nella discussione riguardante il ticchettio), c'erano due tubicini screpolati e sostituiti, uno che porta al sensore di pressione assoluta (se ho detto una ca**ata correggetemi) e uno del ritorno della benzina al serbatoio (si, trasudava leggermente benzina e stando fermi ai semafori un pò si sentiva in abitacolo con la ventola accesa). è stata fatta una pulizia generale dei contatti elettrici (TUTTI quelli a vista e anche quelli leggermente "fuorimano", connettorazzo della centralina incluso).

questi interventi hanno portato a risolvere del tutto un minimo irregolare e un rischio di incendio.
il problema dell'avviamento "a caldo" resta. il computer non rileva niente di anomalo in centralina.
batteria e alternatore sono a posto. (almeno, controllando dall'accendisigari con un voltmetro "homemade" è tutto a posto)

non so che pensare sinceramente...
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Io smonterei l'assemblato delle bobine e lo disassemblerei (bobine dal supporto), ispezionando attentamente se ci sono delle macchie scure tra corpo bobina e supporto, tra supporto e lato della testa del motore.
Pulirei ben benino gli accoppiamenti con detergente per freni o disossidante per contatti elettrici.

Però non so (e qui chiamo @yuko a raccolta) se il corpo bobina dovrebbe essere isolato o connesso al metallo del supporto stesso...
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Fra, ma a "caldo caldo" fa difficoltà ugualmente, o solo alle "medie temperature"?
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting 86cv, Ford C-Max 1.5 Ecoboost 2018 150cv
@Pike volendo posso anche provarne un altro paio di bobine (ne ho un paio "di scorta") ma posso chiederti perchè sospetti delle bobine?

@ElCaimanDelPiave tolto il primo avviamento a motore completamente freddo, questo difetto si manifesta a qualsiasi temperatura.
certo, se aspetti che torna fredda riparte perfettamente, ma finchè è "almeno un filo" calda fino ai 90°C spaccati, questo difetto lo fa comunque. :)
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ok, allora la mia prima ipotesi salta.
Pensavo che magari, per un sensore difettoso, l'auto pensasse di essere calda anche se non lo è.
Ma se il difetto lo fa anche col motore in temperatura, sembra un problema di miscela magra.
La lambda come sta messa?
Poi, la tua punto non ha l'iniezione returnless, quindi dovrebbe avere il tubicino di depressione. Magari prova a controllarlo.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Aumento di temperatura, dilatazione. La testa del motore è una delle cose, insieme al collettore di scarico, che si scalda prima.

L'altra opzione potrebbe essere uno dei cavi che va al motorino di avviamento, che all'aumentare della temperatura peggiora un contatto.
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting 86cv, Ford C-Max 1.5 Ecoboost 2018 150cv
@ElCaimanDelPiave non so se per la Lambda o per il catalizzatore, ma posso dirti che ho passato per un pelo il test delle emissioni in sede di revisione.
purtroppo non ho altre informazioni relative alla sonda Lambda. Io, comunque, non l'ho mai cambiata.
per "tubicino di depressione" intendi quello che parte esattamente di fronte al tubo del recupero vapori olio sull'airbox?

@Pike le bobine che ho su, non avendole mai cambiate (mai dato problemi), erano già sulla lista delle cose da controllare. (ho anche la guida LOL)
il falso contatto sul motorino di avviamento lo avevo pensato anche io ma c'è un problema imho. dal video si sente che gira benissimo.
se fosse un problema di connessione, non girerebbe a vuoto o con tipo mezzo giro al minuto come se avessi la batteria a terra?
e poi perchè andrebbe "sottogiri" per un paio di secondi per poi tornare normale?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Tutti ragionamenti che ci stanno, @FrancescoG92, dubbi compresi. Il comportamento resta anomalo.

In caso di problemi di messa in moto di solito il primo valzer da fare è su accensione e motorino, poi si prosegue col resto. Non sei un profano ed hai metodo, i suggerimenti che ti ho fornito li ritengo centrati, ma da questo lato dello schermo non posso fare le prove che suggerirei :)

Non fossilizzarti su quanto ho scritto, ci stanno molte altre opzioni su cui riflettere e che potrebbero essere più giuste delle mie.
 
Auto
Opel Tigra 1.6 16v 1995
La butto lì, il sensore della temperatura del refrigerante, sulla mia tigra faceva lo stesso difetto ed era lui.. leggeva sempre valori errati come se il motore fosse freddo e la miscela veniva ingrassata troppo e questo faceva faticare l'accensione
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting 86cv, Ford C-Max 1.5 Ecoboost 2018 150cv
Allora... alcuni test li ho rimandati ma mi sono anticipato un'altra questione molto fastidiosa. Anzi due.

La mia sonda Lambda è del paleolitico. Perciò l'ho cambiata proprio stamattina con una nuova.
In più sto per far fuori un altro sospettato. il connettore rotto dell'iniettore (e quindi il ticchettio!!!)

tutto questo per un dubbio che mi è venuto leggendo uno dei vostri commenti riguardanti la carburazione.

"sembra un problema di miscela magra."

...e se fosse semplicemente ad aria perchè il connettore dell'iniettore non riesce a dare subito il comando? :)
in pratica quella pasta nera quando c'è calore si "ammorbidisce" e secondo me non fa più un buon contatto. imho

è una faccenda che avrei dovuto risolvere già tempo fa, e la risolverò appena ho un'altra bella mattinata libera come oggi.
all'aria aperta sotto un caldo sole quasi primaverile, una rossa italiana tra le mani... il paradiso LOL

comunque le bobine sono perfette. testate con la guida presente sul forum :D
@HITL97 non ho un sistema OBD, nè il cavo per il pc, purtroppo.
 
Auto
Honda Jazz Graphite 1.4 Anno 2005
Prima di tutto vi saluto. Sono nuovo nel forum e vorrei dare il mio consiglio.
Io ho avuto lo stesso problema con la mia Twingo 2001. Ho cambiato il sensore temperatura motore e tutto e andato bene. Ha cominciato a farlo piano piano per poi diventare frequente.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso