• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali per esempio, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è momentaneamente chiusa.

Risolto Fiat Panda 2008 1.1 - Cigolio in retromarcia

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
L

lollorock

Ospite
Inauguro la sezione con un problemino che da qualche tempo mi assilla.

La macchina è una Fiat Panda del 2008 1.1 Fire, 125mila Km tutti fatti dalla mia famiglia.
Manutenzione scrupolosa, tagliandi regolari, ma niente di particolare.

Da un paio d'anni a questa parte la macchina non dorme più in Garage.

Finita la premessa, veniamo al problema.

Tutte le mattine (quindi a freddo) facendo retromarcia per uscire dal parcheggio, sento un cigolio/fischio provenire dal retrotreno.

Sono quasi certo che siano i tamburi, ma io con questo tipo di freni non sono mai andato molto d'accordo e infatti ancora non li ho smontati...

Quello che vi chiedo è se, secondo voi, è qualcosa di potenzialmente degenerativo o se è una cosa da imputare alla normale usura dei tamburi.

Ah, nell'arco della giornata, a meno di soste molto lunghe, il problema non si presenta. E non si presenta nemmeno se parto a marcia avanti.
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
si è molto probabile che si tratti dei tamburi e siccome ti capita soltanto dopo una lunga sosta credo sia causato da qualche parte (molla, perno...) non più ben lubrificato per esempio...o che comincia ad incrostarsi...

il fatto che lo faccia solo in retromarcia invece può essere dovuto al fatto che le parti sono consumate/forzate nel senso opposto visto che la rotazione avviene diciamo al 99% in avanti...

comunque non credo sia nulla di strano o grave, solo fastidioso insomma...a me capita frenando in retromarcia una cosa del genere...

ma aspettiamo qualche altro parere..
 
L

lollorock

Ospite
Quello che mi frena un pò dal metterci mano è che sto ancora litigando col freno a mano della Range, che è a tamburo, e non vorrei cominciare anche con quelli della panda.

Di interventi ne ho fatti anche di più complessi, ma mettere le mani tra ganasce, registri e tiranti non mi attira proprio

Se non peggiora credo proprio che resterà così...
 
L

lollorock

Ospite
è una prova che ho già fatto ma è indifferente, il cigolio/fischio si presenta sia dopo una notte col freno a mano tirato che senza.

Magari se concludo con quello della Range mi viene voglia di aprire anche quelli della panda...vedremo ;)
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
per il freno a mano, ci son 2 regolazioni in genere, una all'interno dell'abitacolo e una all'esterno sotto il pianale, la prima è diciamo per regolazioni fini la seconda per quelle grosse, per quanto riguarda il cigolio/fischio non escluderei un cuscinetto, in genere son quelli che incominciano la loro decadenza con questi sintomi...
 
L

lollorock

Ospite
Il problema al freno a mano della Range riguarda il cavo, ma è un altra storia.

Oggi ho fatto caso che non ha fatto il cigolio. Conto di riprendere la macchina per le 18...vi farò sapere
 
il cuscinetto a quanto so fa un rumore un po' diverso da un fischio e poi dovrebbe farlo diciamo anche durante la rotazione
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
in genere fischiano quando son bloccati del tutto, può essere che con l'aumentare della temperatura la dilatazione termica lo faccia sbloccare e non fischi più
 
L

lollorock

Ospite
I cuscinetti li escluderei perché, a ruota alzata sul cric, non c'è il classico rumore di trascinamento
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
fai così lascia la macchina ferma, senza utilizzarla alza la macchina sul crick e prova a far girare la ruota se è dura e cigola è al 80% il cuscinetto, se no smonta :D
 
allora prova questa, armati di wd40, smonta la ruota e spruzzalo su qualsiasi parte possa far cigolii compresi bulloni, dadi ecc. è un metodo rozzo ma la maggior parte delle volte funziona ;)
può essere, come ti ha già detto Bl4Ck^, che con l'aumento della temperatura l'attrito diminuisca e conseguentemente il cigolio non si senta.
 

Salva-Racing

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
Ciao...
Io ti consiglio se ne hai la possibilità di smontare i tamburi e verificare l'integrità di questi ultimi.
Come ti hanno consigliato armati di un buon olio penetrante tipo Svitol (Ma in commercio ce ne sono di migliori) e spruzzalo un pò in giro e vedi come và.
Per risolvere secondo il mio modesto parere devi per forza smontare i tamburi per la lubrificazione.
Se vedi che non risolvi mi sa che devi per forza sostituirli...Facci sapere
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso