• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Youtube: traduzioni e sottotitoli

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ciao.
Mi chiedevo se l'inserimento della tradizione in inglese di titolo e descrizione, e, ancor più, dei sottotitoli in inglese, potrebbero aumentare considerevolmente le visualizzazioni.
Non ho ancora scartabellato le schede informative di YT in merito, ma se qualcuno avesse già esperienza o info in merito, intanto parliamone.

Ho provato ad inserire i sottotitoli in un video molto semplice, e, col mio livello di inglese, è un lavoraccio. Quindi, se la cosa potesse aumentare considerevolmente il mio pubblico, potrei fare lo sforzo. Altrimenti... mah.

Ciro Cerullo, pensionato napoletano che ha un canale di DIY, mette i sottotitoli direttamente nei video (forse non sa usare quelli di yt) e fanno spesso sorridere... buona visione lo traduce in "good vision", che non ha esattamente lo stesso significato, per esempio... ma il suo canale è cresciuto moltissimo, non so se per merito dei sottotitoli..

@GDeltaG, hai esperienze in merito?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Se posso mettere i due cent: è una scelta editoriale.
Se inserisci nel titolo del video (SUB ENG) e il sottotitolo è fatto relativamente bene, in base all'interesse del tema ed a quanti lo affrontano, potresti rendere appetibile il video per oltre 3 miliardi di persone invece che per soli cento milioni.

Ma come tua hai detto, non è facile fare buoni sottotitoli.

Nell'ambito della produzione cinematografica e delle serie TV, la traduzione e l'adattamento dei dialoghi è un mestiere che cambia radicalmente l'appeal del prodotto, se poi ci aggiungi un doppiaggio degno di questo nome, puoi spostare almeno il 60% della godibilità di un film, indipendentemente dalle immagini. E forse sono stato pessimista. Date un'occhiata ad Hulk in francese e forse capirete il perchè. O se conoscete Woody Allen e vi piacciono i suoi film, ricordatevi di quanto è stato fondamentale Oreste Lionello per non disperdere l'humour e la metrica dell'autore e regista nei dialoghi in italiano.

Detto questo, spesso il produrre frasi che dicano negli stessi tempi/spazi le stesse cose in entrambe le lingue è un marone... Anche perchè è più lento lo scritto del parlato, da assorbire.
Tu Stefano vai tanto a braccio ed improvvisi parecchio nel realizzare il video. Sai cosa vuoi fare, sai dove inquadrare, ma tutto il discorso è per sommi capi pensato a tavolino ma completamente sviluppato improvvisando. E poi in editing cerchi di rimettere assieme le cose. Tradurre ed adattare in buoni sottotitoli qualcosa improvvisato e detto discorrendo mantenendo il timing è dura.
Davide Cironi va a braccio, ma non parla "tantissimo" e fa molte pause mentre guida. Chi gli scrive i subs (sottotitoli) conosce i modi di dire dell'inglese ed il corretto termine, ma tende a "tradurlo", non ad adattarlo. E credo che i suoi siano fatti "benino". Ma non bene.

Infine: può valere la pena? Secondo me, per il tuo canale, non per tutta la produzione. Se vuoi fare un saggio di appeal, scegli uno dei video con un tema che è stato visionato parecchio su youtube, producine i sottotitoli, fatteli correggere da qualcuno e ingoia più di due rospi, perchè fare bene alla prima volta è durissima.
E poi fai un repost. Nascondi il vecchio video, tieni in linea solo quello con i sottotitoli. Così da avere anche i commenti ed i mi piace, vergini.
E' vero che chi ti segue "mangia" il video nei primi giorni, ma ti serve almeno uno-due mesi per allargare il possibile tamtam. E poi... confronta le views ottenute tra i primi mesi del vecchio video e quello del nuovo.

Potendo, scegli uno dei video dove non ci sono molti minuti di dialogo e dove parli meno. Più modi di dire ed espressioni colloquiali italiane ci sono, più sarà complicato da adattare.
Non so se ci sono piattaforme per cercare collaboratori, che operino in cambio dei credits nel video.... Non professionisti, ma comunque chi è interessato a pubblicizzare quel che sa fare tramite i social.
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
io avevo cominciato a tradurre i primissimi video, in cui ho ancora i sottotitoli attivati, ma mi sono poi fermato perché non ho notato particolari vantaggi rispetto al tempo che ho perso..è anche vero che non sono stato li mesi e mesi a monitorare scrupolosamente..

fai la prova con un video e vedi cosa succede...tra l'altro ho visto che nei video ultimamente hai mostrato la richiesta di collaborazione alle traduzioni..hai avuto riscontro?

comunque puoi anche provare a vedere tra le analytics, alla voce traduzioni, quanti hanno richiesto la traduzione (automatica) dei tuoi video per farti giusto un'idea anche se i titoli e le descrizioni sono solo in italiano al momento..

io avevo anche in mente di aprire un secondo canale tutto in inglese ma non ho mai avuto il tempo di portare avanti la cosa..
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
richiesto la traduzione (automatica) dei tuoi video per farti giusto un'idea anche se i titoli e le descrizioni sono solo in italiano al momento..
La traduzione automatica? Non ne ho mai sentito parlare.
So che IO potrei richiederla, a pagamento, ma me ne guardo bene.
Ho diversi video con descrizione anche in inglese, ma mi chiedevo chi la vedesse...
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Per utilizzarla, nessun problema, è molto semplice. Richiede tempo, proporzionale alla durata e alla complessità del video.
Proprio perché non sono esattamente "madrelingua" inglese, spero che porti reale vantaggio.
Intanto proverò a implementare la cosa su uno o due video fondamentali, tipo cambio olio o sostituzione lampade, e vedrò se la percentuale di visualizzazioni extra italia crescerà. Se il gioco vale la candela farò lo sforzo, è anche un'ottima scusa per migliorare il mio inglese e imparare molti termini tecnici.
 

Il Bonna

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Alfa Romeo 156 1.8 TS del 98, Fiat Panda 169 1.2 dinamyc del 2006
Io seguo Custom kats (non si scrive così) lui fa moto custom e lui pubblica i suoi video in italiano e qualche giorno dopo in inglese parlato non sottotitolato.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
babbabia, un avanzato e un superModeratore accompagnati da due Autori di Tutorial che fanno gli 8 chiacchieratori...
 
Alto Basso