• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Volvo V50 1.6D DRIVe 2010 - quale olio usare?

Auto
Toyota Yaris HSD Style MY18 / Citroen C3 1.2 PureTech 12V 82Cv 2016
#1
Ciao a tutti

Ho da qualche mese preso una Volvo V50 1.6D DRIVe del 2010 con 77.000 Km e prima di usarla ho fatto fare un tagliando completo (olio, tutti i filtri, pulizia EGR ed elettrovalvole dell'aspirazione).
Il meccanico ha usato olio "Total Syntetic PLUS 5W30 - ACEA A5/B5 - API SL/CF" al quale mi ha aggiunto 150 ml di "Bluechem Oil System Care" perché non sapendo come fosse stata utilizzata l'auto dal precedente proprietario, a detta sua non poteva fargli che bene.
Ad oggi ho percorso circa 6.000 Km ed ho intenzione di avere intervalli di manutenzione non superiori a 15.000 Km.

Ecco la domanda... :D

Sul libretto viene consigliato

Qualità olio: ACEA A3/B3/B4


Viscosità: SAE 0W–30

In caso di condizioni di guida sfavorevoli, utilizzare

ACEA A5/B5 SAE 0W-30.


E' un problema il fatto che ora nel motore c'è un olio 5W30? Meglio sostituirlo subito o posso aspettare tranquillamente i 15.000 Km del tagliando?



In ogni caso, al prossimo cambio vorrei fare un lavaggio del motore.

Grazie :)
 
Ultima modifica di un moderatore:

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#2
Onestamente a me lascia perplesso più il fatto che dentro ci sia un ACEA A5/B5, anche se previsto "per condizioni gravose". Riesci a fare una foto della pagina del manuale con le richieste? E anche una con i consigli della casa costruttrice.

Al di là di tutto ci dovrebbe essere sotto al cofano un motore 1.6 HDI PSA, e sarebbe carino capire che scriveva Volvo (ford) all'epoca per questo motore...

Castrol per quest'auto suggerisce il Magnatec C3 5W30 A5 Stop and start
http://msdspds.castrol.com/bpglis/F...6A8566980257F6C0059DA45/$File/BPXE-A7YAPZ.pdf
Mannol invece Energy 5W30
http://sct-catalogue.de/en/?action=...Energy 5W-30&item_code=SCT_ENERGY5W30&return=
Ma non tornano le specifiche ACEA, e di certo il Castrol è un po' più aggiornato su quelle API.
 
Ultima modifica:
Auto
Toyota Yaris HSD Style MY18 / Citroen C3 1.2 PureTech 12V 82Cv 2016
#3
Si, il motore è il PSA con FAP.
ecco la pagina del libretto uso e manutenzione dove parla dell'olio
Libretto uso e manutenzione - specifica olio motore.jpg

Perché ti lascia perplesso il tipo d'olio? :/
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#4
@Maurigno Non è un problema se ti ha messo un 5w30 al posto di uno 0w30 e se come hai scritto ha il fap, allora è meglio stare su oli A5/B5. Lo stesso motore del gruppo PSA montato su macchine francesi, vive di olio 5w30 C2, quindi un A5/B5 di pari gradazione è più robusto. Per la gradazione 0w30 si può benissimo confrontare tra lo 0w30 e 5w30 con specifica A5/B5 e probabilmente dovrebbero esserci degli 0w30 più "sostanziosi".
L'unica cosa da ricordare con questi 1.6 PSA è che hanno sofferto di lubrificazione in determinati frangenti e i cambi d'olio a babbo morto, hanno creato cimiteri di turbine a non finire. Ora non sò se il motore che hai montato tu soffre dello stesso problema, ma in ogni caso ad ogni cambio d'olio dicevano che ci voleva un flush obbligatorio.

P.s. ti chiedo ancora scusa per il problema iniziale al 3d. ;)
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#5

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#6
Trattandosi di un un diesel per Volvo, non ha bisogno di chissà quali specifiche aggiuntive visto che poi Volvo pesca i motori a destra e a manca. Questo motore poi, è frutto di un accordo PSA-Ford (che vive di A1/B1 e A5/B5).
Ottimi e molto utili i due link che hai postato, Pike. :thumbsup::thumbsup::thumbsup:
 
Auto
Toyota Yaris HSD Style MY18 / Citroen C3 1.2 PureTech 12V 82Cv 2016
#7
Grazie Miky e Pike.

Domani mi metterò d'impegno a leggere e tradurre i link che Pike ha postato (il mio inglese è pessimo:Dead:).
Sul forum Volvo ci sono utenti che hanno superato abbondantemente i 200.000 Km con questa motorizzazione avendo cura di manutenerla decentemente.
Io percorro meno di 20.000 Km l'anno e come ho scritto ho intenzione di fare i tagliandi ogni 15.000 km.
A questo punto posso aspettare tranquillamente di percorrere i 15.000 Km per il tagliando? Oppure devo anticipare?
E poi...l'additivo aggiunto può creare problemi?

Scusate le tante domande:Shamefully:
Se dovrò fare il flush ogni volta...lo farò:meccanico1

P.s.: Miky, assolutamente nessun problema per il 3d CinCin
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#8
con un limite di cambio a 20k km scendere a 15k km dovrebbe essere sufficiente a lasciarti certe garanzie sul decadimento dell'olio, ma va da sè che non è l'olio che fa tutto. Centrano molto i percorsi che si fanno e come viene trattato il motore. Per l'additivo della blue chem non dovresti avere problemi visto che è un riduttore di attrito (anche se poi promette di fare troppe cose) ma che comunque mi fa ricordare che la blue chem, di solito sforna dei buoni prodotti. Piuttosto se riesci a trovare la sigla completa del motore (dalla targhetta che c'è nel vano) io domani cerco la circolare del gruppo PSA per vedere se quella serie, rientra nel difetto di lubrificazione.

--- Messaggio doppio unito ---

a proposito, quanti cv ha di preciso il tuo 1.6 (visto che non hai scritto la potenza nel profilo).
 
Auto
Toyota Yaris HSD Style MY18 / Citroen C3 1.2 PureTech 12V 82Cv 2016
#9
Grande Miky...grazie mille.

Dal libretto di circolazione il numero di identificazione del motore è D4164T (come scritto anche sul libretto uso e manutemzione).
La potenza esatta è di 80 Kw, sempre a libretto.

Domani mattina controllo la targhetta nel vano motore e ti do la sigla completa.

Per il tipo di utilizzo, percorro per il 90% strade extraurbane. Faccio 55 km al giorno per andare e tornare da lavoro (28 all'andata e 26 al ritorno), per lo più con cruise attivo a circa 90 Km/h in 5a a circa 1.800 giri.
A freddo non supero mai i 2.000 giri e sono molto leggero sull'acceleratore.
Una mattina si ed una no, dopo circa 11 km dalla partenza ed a motore in temperatura da almeno 3-4 Km, accelerando in modo progressivo, raggiungo i 4.000 giri in 3a per far sgranchire un pò i pistoni :driving1
Ho letto da qualche parte che ai diesel fa bene ogni tanto tirare un pò le marce...:book:
Con il passare dei km l'auto sta consumando sempre meno, dall'iniziale percorrenza media con un pieno di 16,5 Km/l all'ultima di 19 Km/l (punto al 20 al litro :D ).

Ancora grazie per la disponibilità.
 
Auto
Toyota Yaris HSD Style MY18 / Citroen C3 1.2 PureTech 12V 82Cv 2016
#10
Eccomi di nuovo,
la targhetta identificativa del motore trovata nel posto indicato dal libretto è questa:

Targhetta identificativa motore.jpg

Quella invece riferita al tipo di lubrificante si sarà staccata nel tempo...
 
Auto
fiat punto 1.2 8v 2000 seconda serie, peugeot 207 hdi 1.6
#11
80kw sono 109 cv, ma alla fine che olio hai messo? tirare ogni tanto le marce, , vorrei vedere mica gli vuoi far fare le ragnatele nel motore:)
 
Auto
Toyota Yaris HSD Style MY18 / Citroen C3 1.2 PureTech 12V 82Cv 2016
#12
Le ragnatele non piacciono a nessuno...:D
Diciamo che ora sono nella fase "guida economica in totale relax" dopo aver venduto l'Astra J 1.6T 180 Cv benzina...portata a 210...:sbav:...con la quale mi sono davvero divertito tantissimo:race2

L'arrivo dell'erede ed il non lavorare più fuori...mi ha costretto a scelte più oculate :Angelic:

--- Messaggio doppio unito ---

Scusa @luca race ...mi era sfuggita la domanda sull'olio...

E' scritto nella mia premessa, il mecca mi ha messo il "Total Syntetic PLUS 5W30 - ACEA A5/B5 - API SL/CF" al quale mi ha aggiunto 150 ml di "Bluechem Oil System Care"

--- Messaggio doppio unito ---

Grazie ancora @Pike :thumbsup:

leggendo le specifiche dell'olio per i vari tipi di motore, ho visto che differisce da quanto scritto sul libretto uso e manutenzione...ed è proprio l'olio che mi è stato messo.

Per la guida del cambio olio...la userò per tornare a sporcarmi le mani vicino alle auto:meccanico2
 
Auto
fiat punto 1.2 8v 2000 seconda serie, peugeot 207 hdi 1.6
#13
scusami maurigno ma oggi ho letto un po velocemente e mi e mi è sfuggito che hai già fatto il cambio olio, di solito prima ci si informa sul prodotto poi si opera tu hai fatto il contrario ma va bene lo stesso, comunque tu dici che l olio che mi hanno messo differisce da quanto scritto nel libretto. ..in poche parole sei fuori specifica ma terzymiki ti spiegato la cosa molto bene come sempre, avendo anche io il psa 1.6 hdi ti assicuro che nel mio libretto c'è scritto di usare il total ineo esc 5w30 o in alternativa oli con specifica c2 o c3, in conclusione il 5w30 che hai messo tu può andare ma non è tanto adatto per auto con f.a.p ma non avrai nessun problema tranne qualche rigenerazione in più, mi pare però strano che la volvo a differenza della peugeot consigli uno 0w30 , , sarà che in Svezia fa più freddo:( terzymiki e pike ci diranno qualcosa in più, dimenticavo auguri per l erede e la nuova auto che è molto bella
 
Auto
Toyota Yaris HSD Style MY18 / Citroen C3 1.2 PureTech 12V 82Cv 2016
#14
Figurati Luca.
Il tagliando non l'ho fatto io, ma l'ho fatto fare al meccanico...e quando la sono andata a prendere ho chiesto quale olio mi avesse messo, dicendomi che andava bene, anche se sul libretto uso e manutenzione segna lo 0W30, a questo punto posso dire che aveva ragione. Anche perchè nel link che ha postato Pike l'olio giusto per questo motore è il 5W30, come per la tua auto.
Ma la tua non ha il FAP?

P.s.: Grazie infinite per gli auguri :Shamefully:
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#15
è esatto l'olio Maurigno, si tratta solo di interpretare la definizione del libretto (semplice ma alquanto ostica da interpretare). Per quel motore solo per l'europa è previsto l'uso di A5/B5 che nel 99% dei casi si tratta di 5w30.
C'è da dire che c'è A5/B5-08 e A5/B5-10, ove cambia il valore minimo di TBN (quindi quando non è dichiarato l'anno di fianco alla specifica, non si può fare di tutta un erba un fascio).
Va da sè però, che sono sbucati nel recente periodo, anche dei 0w30 A5/B5 che meritano di essere controllati.
 
Auto
Toyota Yaris HSD Style MY18 / Citroen C3 1.2 PureTech 12V 82Cv 2016
#16
Meglio così Miky :)

Sei riuscito a trovare la circolare di cui parlavi ieri sera per capire se il mio motore rientra nel problema di lubrificazione? :Happy:

--- Messaggio doppio unito ---

Quale olio mi consiglieresti per il prossimo tagliando?
 
Auto
fiat punto 1.2 8v 2000 seconda serie, peugeot 207 hdi 1.6
#17
se hai fretta di leggere la circolare che parla dei problemi di lubrificazione turbina motori psa (probabilmente non tutti) vai nella discussione consiglio olio peugeot 207 hdi, ma non ti impaurire li terzymiki mi linkato un articolo, si la mia è munita di f.a.p. aggiornaci
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#19
come ha giustamente ricordato Luca, qui c'è link che riguarda il discorso del cambio turbina sugli HDI montati sulle citroen. Poi ci sarebbe il link per controllare i vari derivati/montati sui modelli dei vari gruppi che hanno utilizzato queste unità. E infine un link (link non più valido) che rimanda alla procedura per il flush engine sui motori afflitti da questo problema, ma che poi ovviamente, descrive la procedura per utilizzare il Total ineo ecs 5w30 C2 come olio imprescindibile (solo perchè il problema lo vogliono risolvere con l'olio prescritto sulle marche francesi e non perchè ci vuole per forza quello). Oltretutto è un problema che affligge le turbine dal 2004 in poi (e anche le nuove unità D2 euro 5 hanno qualche problemino) ma non è detto che il problema si manifesti a tutti questi motori, perchè il fatto di essere lubrificati con oli diversi (sia come specifica che come marchio) può essere un indicatore mtbf dei motori stessi.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#20
Mi sono letto l'ultimo link, praticamente una dichiarazione di guerra al meccanico se non segue quanto indicato (FTS è un rivenditore) ed è stata trovata sul sito di un grossista di San Lazzaro di Savena...
E alla faccia del flush!
Cercando il prodotto saltano fuori molte altre note simili fatte da ricambisti in italia.
Ed un interessante link, dove il pulitore olio viene proposto a (udite udite) 14 euro!
http://www.moteurs-babin.com/kits-r...citroen-c3-c4-c4-picasso-c5-jumpy-16-hdi.html
Mi viene da dire che... Buttare un filtro olio e 4 litri di oliaccio 10W40 A3/B4 potrebbe essere un toccasana da applicare ogni 2 cambi olio...
 
Ultima modifica:
Alto Basso