• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Vernice rovinata

Auto
Panda Dynamic 1.2 8v (169) 2006
#1
Buon giorno a tutti, spero mi possiate aiutare. Il tettino della mia panda, rimasta tanto tempo ferma sotto degli alberi (era di mio suocero), è rovinato, ha come un alone e non so proprio come poterlo togliere (sempre che si possa togliere). Avevo pensato di usare un prodotto un po' abrasivo ma sono ignorante sull'argomento e non vorrei fare più danni di quanti non ne abbia già.
Fra un po' di giorni mia moglie partorirà e mi piacerebbe farle trovare come sorpresa la panda rimessa in buono stato.
Potete consigliarmi come fare? Ecco un paio di foto...

https://drive.google.com/open?id=0Byew1ES2spy5ZEdXV0tja0x4TWs

https://drive.google.com/open?id=0Byew1ES2spy5dVViZHB2eWhDU0U

Spero di aver inserito bene le immagini, scusatemi se ho sbagliato qualcosa.

Grazie mille in anticipo.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#4
Sembra che gli alberi si siano scatenati!
Ma dubito si possa fare qualcosa.
Sulla mia precedente auto ho trascurato delle macchie di resina e poi non c'è stato più nulla da fare. Hanno rovinato la vernice. Puoi provare a lucidarla, dopo aver rimosso il grosso, ma dubito tornerà lucida.
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#6
E' penetrata nel trasparente, non c'è niente da fare se non lucidare, c'è poco da pulire. Non credo che tornerà come prima neanche lucidando a macchina, sembra troppo compromessa, ma almeno un tentativo si può fare. Comunque, partendo dal presupposto che a mano non farai miracoli, ma credo che un po' la situazione la migliorerai, dopo aver lavato per bene il tetto inizia a lucidarlo con un polish leggero, come quello Arexons, usando una spugnetta non troppo morbida in modo che riesci a fare un po' di pressione. Concentrati su un'area piccola, fai un po' di passate e vedi se migliora. Se noti miglioramenti continua così, altrimenti come ultima spiaggia puoi provare un po' di pasta abrasiva, ma senza esagerare con la forza. Se anche così non cambia nulla, lascia perdere. Se con la pasta abrasiva riesci a migliorare un po' le cose, fai comunque sempre una passata finale con il polish più leggero.
Per pulirlo, vista la situazione, dopo averlo lavato con lo shampoo (che non credo riesca a far miracoli), io userei ancora uno sgrassatore come il MA-FRA HP12 (si trova in alcuni brico o autolavaggi). Lo spruzzi, lasci agire un po' di secondi (NON farlo asciugare), lo lavori con un pennello (NO spugne abrasive) e poi risciacqui abbondantemente.
 
Ultima modifica:
Auto
Panda Dynamic 1.2 8v (169) 2006
#7
Grazie mille, proverò e speriamo bene! Forse non risolverò però non posso non tentare, mi dispiace troppo vedere la panda in questa condizione, ce l'ho da poco ma mi sono già affezionato :)
 
Auto
punto 188 1.2 16v gpl del 2001
#8
Non ho mai visto una cosa del genere . Penso che abbia proprio ragione Yuko. Io prima di passare il polish leggero Arexons come ti consiglia, passerei sempre della stessa ditta il prodotto rimuovi resina/catrame. Anche quello non farà il miracolo, ma se lo lasci agire qualche minuto con la macchina all'ombra e non con la lamiera calda sgrasserà un po questa patina. Per lucidarlo potresti anche usare quei platorelli di spugna sintetici che si montano sul trapano (ho allegato un esempio); ma il trapano deve avere la velocità variabile per poterlo usare a bassi giri; perchè sennò si finisce per bruciare la poca vernice buona rimasta. E buona fortuna!!
 

Allegati

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#9
Giusto, non mi ricordavo che facesse anche quel prodotto. Secondo me comunque conviene andare a mano, più che altro perché senza esperienza con un trapano rischia di bucare di brutto :D, e se già è rimasto poco arriva subito al fondo
 
Ultima modifica:

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#10
Il rimuovi resina e insetti dell'arexons ce l'ho ma funziona sulla resina fresca. Su quella secca fa gran poco. :(

--- Messaggio doppio unito ---

Aspetta... io ho questo:
aarexons.it_images_made_images_uploads_prodotti_8356_394_394_c1.jpg
ma forse quest'altro e' piu' "strong"...
aarexons.it_images_made_images_uploads_prodotti_8354_394_394_c1.jpg
 
Auto
punto 188 1.2 16v gpl del 2001
#11
In parte ti do ragione, ma ho notato che se si usano a lamiera non bollente e si aspetta che il prodotto faccia effetto vanno abbastanza bene anche se chiaramente non sono prodotti professionali (io uso quello in tubetto a gel)
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#12
Senza pretendere di avere una soluzione migliore di altre, sperando di non indicare un prodotto lesivo del trasparente (@yuko, scelgo te! A parte la minxiata da Pokemon, se scrivo fesserie correggimi)
In caso di gocce di resina (e non di altre sostanze) sul vetro ho avuto ottimi risultati con l'alcool denaturato, quello "rosa" da poco prezzo, agendo però quando lo strato di resina residuo era molto sottile, visto che avevo rimosso il grosso con una lama da cutter.
Mi aveva aiutato moltissimo anche una vecchia pezza in cotone, piuttosto "ruvida".

Ma ripeto, stavo lavorando sul vetro, non so quindi se l'alcool possa dare fastidio al trasparente.

Ho infine visto le foto. La vedo dura farci qualcosa però.... Le prove ci stanno, ma suggerisco prima di fare grandi manovre di fare prove sul singolo pezzetto e vedere quale è la strategia che funziona meglio.
 
Alto Basso