• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Un po' di correttezza che apprezzo (video sponsorizzati e disclaimers)

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Tra i vari canali YT che seguo c'è anche Fuzzy Dice Projects, che affronta il restauro di vecchie auto USA in modo molto pratico, semplice, informato e... non assolutamente commerciale.
Sono al timer 0.01 del video riguardante una DashCam Akaso, e c'è come primo fotogramma e per otto secondi di video questa dichiarazione
1572643734565.png

Traduzione probabilmente imperfetta.
Dichiarazione di video sponsorizzato: questo prodotto ci è stato inviato per questa recensione.
Un rappresentante dell'azienda ci ha offerto l'invio di questo prodotto e abbiamo accettato di condividere una onesta e chiara esposizione delle nostre opinioni ed esperienze con il prodotto ricevuto. Al rappresentante è stata offerta la possibilità di conoscere qualsiasi grave problema riscontrato prima della pubblica disponibilità del video (aperto a chiunque giri su YT) ma nessuna possibilità di controllo editoriale sul contenuto.
Un piccolo compenso per il tempo utilizzato nel realizzare il video è stata parte dell'accordo. Ci siamo onestamente impegnati per non avere pregiuizi dal compenso o dalla gratuità del prodotto fornitoci.
In ogni caso, il video esprime la nostra esperienza, e non necessariamente è espressione del nostro supporto al prodotto, al di fuori dello scopo di questa recensione.
Link alla recensione in oggetto.
Chi gestisce il canale ha esposto la propria opinione su come intende fare video di collaborazione, ed ha scritto in questo disclaimer quanto pensa. Purtroppo questo tipo di esplicita dichiarazione non è spesso parte dei contenuti pubblicati da professionisti dei media, content creator, influencer più o meno conosciuti. E me ne spiace.
Non ci trovo niente di male nello scegliere un canale piuttosto che un altro per far conoscere prodotti, aziende, esperienze d'uso. Non ci trovo niente di male che chi produce contenuti possa ottenere direttamente (denaro) o indirettamente (prodotti) un riconoscimento per quanto realizza come contenuti.

Trovo molto di male nell'opacità che regola i rapporti tra aziende e figure similli. E se dalla parte delle aziende non mi sembra di vedere niente di nuovo, da parte di chi realizza i contenuti la cosa mi da' parecchio fastidio.
Perchè è vero che debbano avere merito e credito per quel che realizzano, come, il successo che ottengono e l'audience ricevuta. Ma è il pubblico che hanno guadagnato che li ha portati ad essere interessanti per le aziende che propongono prodotti, collaborazioni e sono a caccia di visibilità.
Un po' di trasparenza in più sarebbe sana.

Fuzzy Dice Projects ha ovviamente scritto quanto voleva; non sto dicendo che ogni YT/Influencer debba dire le stesse cose, ma dovrebbe dire ciò che succede.
Spiegando in modo chiaro e semplice il rapporto e gli "obblighi" che ha accettato da chi sponsorizza il contenuto. Purtroppo ricordo pochi recensori/influencer italiani farlo.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Interessante.
In effetti non ho mai visto una simile dicitura in video italiani (e non). Nemmeno nei miei chiaramente..
Nel mio piccolo, ho iniziato da poco a recensire prodotti che mi vengono inviati gratuitamente. Una buona parte di prodotti che ho recensito, erano semplicemente attrezzi che avevo acquistato per me.
Ed è la strada che si segue quando si vuole iniziare a realizzare video recensioni.
Ebbene, l'onestà e correttezza di un recensore, secondo me, si evince da quello che dice.
Se va sempre tutto bene, dubitate.
Se va troppo male, dubitate lo stesso.
Molti youtuber comunque dicono chiaramente che il prodotto è stato inviato gratuitamente. Altri no, perché è sottointeso. Altri ancora (prodotti molto costosi) ricevono i prodotti in comodato temporaneo.
Insomma, quel lungo pistolotto è lodevole, ma, a mio avviso, non discriminante tra un recensore onesto e uno "accomodante".
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Se non ci fidiamo delle parole del content creator, disclaimer non c'è differenza.
 
Alto Basso