• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Tutorial Verniciatura Fai Da Te

Evo1995

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 147 1.9 JTDM 2006 , Audi A3 8P 2.0 TDI SportBack.
#1
Salve ragazzi oggi in questo Tutorial vi voglio dimostrare come si può verniciare/ritoccare una macchina.

Iniziamo con l'occorrente necessario:
  • Compressore aria ;
  • Aerografo ;
  • Carta Vetrata: P80 ;
  • Carta Abrasiva 3m: P400, P800,P1200 ( 3-4 fogli l'una vi dovrebbero bastare) ;
  • Giornali tanti;
  • Scotch dei muratori (Fidatevi è meglio);
  • Fondo Catalizzato ;
  • Catalizzatori Rapidi in inverno e Normali in estate;
  • Ovviamente Vernice (Per fare una macchina intera come una punto 2 litri di vernice dovrebbero bastare, mentre invece se vi serve fare un ritocchino basta solo un 250ml di vernice);
Su internet si possono trovare delle vernici a lucido diretto bastano solo quelle che hanno già il lucido, altrimenti vi serve:
  • Trasparente Lucido;
  • Diluente Acrilico e Nitro;
  • Bomboletta Acrilica nera opaca;
  • Antisilicone;
  • Cromar;
  • Polish;
Ora che avete tutto il necessario mettiamoci all'opera...

Prima cosa lavate bene l'auto in modo da individuare tutte le imperfezioni tipo graffi ecc..
Individuiamo le parti graffiate ad esempio:



Ora prendiamo un pò di p80 e grattiamo a fondo finché la striscia passando la mano non si sente più (P.S: Ricordate di grattare un po' oltre dove è stata graffiata dopo i lati ad esempio della rigatura), logicamente sarà ruvida.
Passiamoci la P400 con acqua, consiglio di prendere una spugna e fare colare l'acqua mentre state grattando, non esagerate a grattare basta solo rimuovere i graffi più grandi, fatto questo lavate per bene con una spugna pulita e un po' di acqua e fate asciugare.

E' arrivato il momento di incartare la macchina dove abbiamo grattato con la carta.
Mi raccomando incartate bene facendo solo rimanere la parte dove abbiamo grattato in vista l'altro deve essere ricoperto con scotch e giornali.
Prepariamo il fondo (Pensate che 200ml bastano per un paraurti intero) con il misurino che ci faremo regalare dall'autoricambista dove c'è segnata la parte di vernice la parte di catalizzatore e quella di diluente acrilico, se vedete che ancora la vernice è troppo densa metteteci un po di diluente nitro e mescolate molto bene.

Attacchiamo il nostro compressore e aerografo e mettiamo la vernice preparata nella bomboletta dell'aerografo facciamo una prova su qualcosa regolando la larghezza e l'altezza del getto di vernice una volta regolata iniziate a verniciare possibilmente non esageriamo, fate 2 mani e poi pulite bene la pistola con il diluente alla nitro, lasciate asciugare per 40 minuti..

Una volta asciugata passiamoci un po di quella bomboletta nera opaca (non molta basta solo spruzzare leggermente ) aspettiamo 5 minuti scartiamo la macchina e buttiamo i giornali, prendiamo ora l'acqua e la carta abrasiva p400 e cominciamo a grattare senza pressare tanto tutta la parte che dobbiamo verniciare, come possiamo vedere la parte nera ci indica dove deve ancora essere levigato quando il fondo lo vedremo tutto grigio senza puntini neri sarà ok, dove si nota lo scalino che si forma tra vernice e fondo lo dobbiamo levigare, ora prendiamo la p800 e grattiamo in senso orario tutto quanto, quando vedremo tutto opaco abbiamo finito.

Ora incartiamo bene bene tutta la macchina vetri ecc..Una volta incartata bagniamo la pavimentazione con dell'acqua e la lasciamo bagnata, poi prendiamo un panno in microfibra nuovo e mettiamo un po' di antisilicone e lo passiamo per bene su tutta la parte che dobbiamo verniciare.
Ora possiamo preparare la vernice come abbiamo preparato il fondo e facciamo lo stesso metodo, mi raccomando adesso fate una prima mano poi una seconda poi una terza leggere leggere non esagerate e fatele a distanza di 2-3 minuti, se avete comprato una vernice a lucido diretto avete finito qui mentre invece se avete comprato una vernice base bisogna passare il lucido nello stesso metodo quindi finiamo di fare l'ultima mano di vernice e laviamo con diluente nitro la bomboletta dell'aerografo poi prepariamo il trasparente lucido e verniciamo subito senza aspettare che asciughi la vernice che abbiamo già spruzzato prima.

Una volta finite le mani di trasparente (mi raccomando senza esagerare) possiamo lavare l'aerografo e metterlo da parte poi chiudiamo tutto e andiamocene.
Torniamo il giorno dopo e togliamo fuori la macchina (controlliamo prima se ci sono tipo imperfezioni come ad esempio palline di polvere ecc se ci sono prendiamo la carta abrasiva p1200 e dove vediamo che si sono formate delle palline magari di polvere ecc.. leggermente passiamo la carta non dobbiamo pressare molto, ora armiamoci di un flessibile e con un tampone passiamo un po' di cromar abrasivo dove abbiamo tolto le palline che si sono formate..) poi passiamo il polish con un panno in microfibra nuovo in senso orario lo lasciamo asciugare e poi lo prendiamo con un'altro panno pulitissimo, facciamo una bella lavata con un tubo senza molta pressione e abbiamo finito.

Attenzione per le prossime settimane non usate lance o autolavaggi, finitura come il carrozziere, avete soltanto pagato i materiali.

Spese di manodopera : 0€

PS: Se fate una verniciatura parziale per esempio di un solo sportello bisogna sfumare, ciò significa levigare la vernice vecchia vicino a quella nuova con la p400 e p800 come descritto prima, verniciare lo sportello e quando si passa il lucido bisogna passarlo anche sulla vernice vecchia più vicina a quella nuova...
Più facile a farsi che a dirsi, per intenderci se io vernicio un cofano nel centro e voglio non far vedere la differenza della vernice devo levigare tutta la vernice che deve rimanere cioè quella vecchia che sarà vicina a quella nuova poi verniciare sul centro del cofano con la vernice e poi passare il lucido sia sul centro che sulla vernice vicina dove ho levigato.

Guida By Evo1995.
Fonte immagine: Google.
 
Ultima modifica di un moderatore:

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#3
Complimenti, bel tutorial!
Come si fa per il problema "polvere" sulla vernice? Le carrozzerie hanno un impianto di aspirazione polveri, ma con il faidate come si fa?
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#4
occhio, a dove verniciate, locale ben areato bagnate in terra per la polvere così evitate di farla svolazzare :p @GDeltaG foto forse ne ho io del mio sportello se vuoi ora guardo ;)

eccole purtroppo non le ho trovate delle varie fasi e son pure sfuocate dato che avevo solo il cell in mano... ma diciamo che è già qualcosa:

2013-03-08 20.16.55.jpg

2013-03-08 20.16.39.jpg

Vernice:
IMGP0466.JPG

Ed ecco il risultato finale mi ritengo abbastanza soddisfatto, in quanto ho pure dovuto ribattere sulla lamiera...
IMGP0458.JPG
 
Ultima modifica:

Evo1995

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 147 1.9 JTDM 2006 , Audi A3 8P 2.0 TDI SportBack.
#5
Allora appena ci arriva una macchina faccio le foto chiare, comunque noi in questo momento utilizziamo il metodo come precedentemente descritto nel tutorial perché momentaneamente abbiamo il forno occupato.
 
Auto
Fiat Punto MK2B 1.2 16V
#6
bella guida Evo
 
R

Reysan

Ospite
#8
Bel tutorial. Grazie per aver condiviso. ;)
Volevo chiedere un paio di cose :
Le parti di vernice, acrilico e nitro le troviamo sul retro della latta della vernice?
Per l'impronta dell'aerografo come ci regoliamo ? Che diametro deve avere all'incirca? 5cm o 35? E da che distanza lo spruzzi?
Grazie
 
#9
Un po' di anni fa, circa 9, ho verniciato alcune plastiche interne dello stesso colore della carrozzeria. Non avevo molta esperienza di fai da te da auto, così ho semplicemente carteggiato po', con una carta da 320, ed ho fatto un paio di mani di vernice e un paio di lucido utilizzando, per entrambi i prodotti, delle bombolette spray prese all'ipercoop (non so se si trovano ancora). Ebbene, nonostante tutti mi dicevano che avevo combinato un guaio e che il lavoro sarebbe durato pochissimo, dopo 9 anni sono ancora intatte ,nonostante i vari lavaggi con prodotti anche aggressivi tipo sgrassatore e candeggina. Tutto questo per dire, visto che non ho la possibilità di usare un compressore, e se utilizzassi queste bombolette per verniciare il mio cofano motore? Mi sa che ci proverò e ovviamente posterò le foto del procedimento e vi terrò aggiornati. Comunque accetto consigli e dritte. ;)
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#11
se prendi le bombolette con la vernice apposita non c'è problema, occhio solo che a volte si sminchiano e spruzzano a membro di segugio per il resto nessun problema :D
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#14
tutto ma sino alla piega della lamiera poco sotto il finestrino :)
 

Oliodigombetto73

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 147 1.6 ts 105cv , Punto 75 elx mk1
#16
ciao Evo1995,devo imparare per forza a verniciare bene l'auto, sembra facile ma non è difficile:roflmao:, scherzi a parte è difficile, ci vuole tempo pazienza, litri e litri di olio di gomito, tecnica ed i prodotti giusti , a proposito ove si trovano quelli professionali? in rete?
 

piripikkio9090

Autore di Tutorial
Auto
punto 3 serie full optional 1.2 benzina
#18
Ragazzi o aquistato il parafango nuovo da un sito internet oggi mi è arrivato.
o intenzione di sostituirlo io perche o visto che sono solo pochi bulloni da togliere.
Il problema e la verniciatura, mi hanno chiesto 100 euro capisco che è già una cifra bassa ma non posso permettermela quindi opto su fai da te!accetto consigli.
Inanzitutto mi faccio fare la bomboletta del mio colore 498A BLU LIDO MET. FIAT PUNTO
nella verniciatura un po me la cavo e nella procedura e il materiale da comprare che avrei bisogno di qualche consiglio.
Prima di verniciare devo comprare una specie di aggrappante?
La vernice che mi faranno risulterà tipo brillantinata come quella originale?
quante mani devo dare? con che tempi di riposo?
E alla fine quale trasparente?
Ecco quale pezzo o aquistato
https://www.silux-auto.it/ricambi-a...ghi/134736/parafango-fiat-punto-03?car=111903
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#19
Ciao
Ho spostato il tuo messaggio in una delle discussioni esistenti sulla verniciatura. Se avessi utilizzato la funzione cerca, l'avresti trovata in 3 secondi. :Banghead:
Usatela sta benedetta funzione!!!

Se il parafango che hai comprato ha già il fondo, non serve l'aggrappante.
Pero' tieni conto che difficilmente otterrai un colore uguale al resto dell'auto.
Sui tempi di riposo e numero di mani, nessuno meglio del colorificio ti puo' aiutare.
E anche sul trasparente da dare, direi.
Comunque se il colore che ti faranno e' lo stesso codice colore, sarà uguale al colore della tua auto (da nuova), "brillantini" compresi. ;)
 

piripikkio9090

Autore di Tutorial
Auto
punto 3 serie full optional 1.2 benzina
#20
Come faccio a capire se ce il fondo :)?
E verniciato tutto nero opaco.
Comunque credo che la mia punto come colore e ancora come quando era nuova quindi spero non si noti
 
Alto Basso