• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali per esempio, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è momentaneamente chiusa.

Toyota Yaris 2 - Sostituzione cuscinetti mozzi anteriori

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
eccoci, ci risiamo , questa settimana sostituiro' i cuscinetti anteriori delle ruote, ma prima di elencarvi alcuni segreti per lìestrazione dei cuscinetti, inizio per una preparazione di essi
come al solito mal fidente che sono li ho ordinati da auto doch di marca snr e nella scatola vi erano i koyo, ottima marcha giapponese e ne sono rimasto ancor piu contento fino a che non li ho aperti. comunque sia sono ottimi e nulla di pargonabil ai classici cinesi. la ricetta e sempre la stessa che consiglio. apriteli e reingrassateli di nuovo.
20190617_135226.jpg 20190617_135248.jpg 20190617_135630.jpg 20190617_135641.jpg
con un coltellino aprite la schermatura metallica e non quella di gomma perche' e la corona magnetica che rileva il sensore abs
20190617_135835.jpg
con il coltellino sollevate la schermatura e poi delicatamente continuate con il cacciavite un po per volta
20190617_140229.jpg
a voi un giudizio una volta aperti e sgabbiati...... come al solito un misero ingrassaggio.
20190617_140300.jpg 20190617_140318.jpg 20190617_140349.jpg
poi con un battente in ottone o plastica con un colpettino di martello levate l'altra parte del cuscinetto
20190617_140532.jpg
una volta aperto date una bella ingrassata con grasso apposito per mozzi al litio, il mio e di colore verde di marca tutela mr2. per me ora,quello si chiama un cuscinetto ingrassato a vita.
20190617_141129.jpg
poi se disponete di una morsa mettete due anelli esterni che appoggiamo sui lati interno del cuscinetto e pressateli dolcemente. se non l'avete potete dare un colpetto con un mazzuolo di legno o plastica.
 
Ultima modifica di un moderatore:

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
adesso vi faro' vedere il metodo ma ricordatevi di mettere sempre delle protezioni agli occhi per il pericolo di schegge.
smontate il mozzo
20190618_141004.jpg
per estrarre la testina dello snodo inferiore , vi occorre un estrattore in quanto non'e' cilindrica come sulla maggior parte delle auto che basterebbe infilare una lama nella feritoia
20190618_141912.jpg
ecco il mozzo completo con il cuscinetto della koyo della stressa marca del ricambio
20190618_144618.jpg 20190618_144658.jpg
ecco il mozzo nella morsa della quale si avverte il rumore ( secco senza grasso)


ora lo sgabbiate con un punzone , se di alluminio e meglio
20190618_143752.jpg



ora lo ponete su un tavolo e lo saldate, se non sapete saldare portatelo da un fabbro e fategli fare un cordone di saldatura sulle piste delle sfere , esso si restringera' anche di 2 decimi di millimetro quanto basta per farlo uscire con una paio di martellate e senza un ausilio di una pressa di oltre 50 tonnellate come spesso occorre. non occorre una saldatura di precisione ma basta applicare un cordone continuo su ambe due le piste

poi lo ponete per terra su dei blocchi di legno e inserite gli anelli interni con le sfere anche se ovviamente non poggieranno piu bene ma basta soltano riempire in cuscinetto per battere con un tubo grosso . ATTENZIONE AGLI OCCHI.usate delle protezioni perche' possono partire le scheggie, l'acciaio cementato e come in vetro

 
Ultima modifica di un moderatore:

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
pulite tutto, lubrificate l'alloggiamento del cuscinetto ed inserite il cuscinetto nel mozzo servendovi di un martinetto da soli 3 tonnellate. attenzione al lato della schermatura magnetica dell'abs che' dovra'essere rivolta verso l'alto. non sbagliate perche'a questo punto non potrete piu ritornare indietro

poi mettete il seeger e inserite il mozzo , usate il cuscinetto vecchio sotto ad esso per non appoggiare i prigionieri delle viti delle ruote che sono su a pressione e si sfilerebbero. sopra usate un pezzo di tubo per a appoggiarvi sull'anello interno del nuovo cuscinetto durante la pressata , non fatelo mai su quello esterno pena il danneggiamento del cuscinetto. io riutilizzo sempre dei vecchi cuscinetti per questo motivo. non buttateli mai


chiedo scusa ai moderatori per qualche video caricato due volte ma non si vedevano perche' alcune impostazioni su youtube erano disattivate.

misura del cuscinetto saldato con quello nuovo.-2 decimi di millimetro quanto basta per essere estratto con poca fatica
 
Ultima modifica di un moderatore:

flexo

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto elx 1.2 8v 2000
wow ottimo lavoro, ma il problema qual'era? ti facevano rumore le ruote durante il rotolamento o ti davano un effetto frenante a folle?
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
rumore a bassa velocita' 40kmh perche' non tanto usurati ma secchi da lubrificante.. nel primo video potrai udire il rotolamento e se ci fai caso quando li ho aperti le sfere erano lucide e quel poco di grasso che vi era d'entro ,non era dove serviva, del resto come quelli nuovi che ho aperto. di solito quando invece sono usurati e di scarsa qualita' attorno ai 70-80kmh il rumore e diverso ,tipo wuuuuwuuuu per poi attorno ai 100kmh confondersi con il rombo del motore. comunque i koyo hanno un buon acciaio, nonostante erano senza grasso le piste e le sfere non erano usurati
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
ieri ho sostituito dall'altro lato il cuscinetto, e da tanto che l'ho saldato nell' girare il mozzo e uscito da solo... non mi e mai capitato.
allego le photo prima di saldarlo come si vede che il grasso bianco e rimasto tutto all'interno dove non serve e le sfere giravano a secco. infatti le sfere erano anche brunite come leggermente anche la pista
 

Allegati

Alto Basso