• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Toyota Yaris 2 2011 1.329cc. - Sostituzione condensatore climatizzatore

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
in breve, illustro una piccola guida su come sostituire il radiatore del climatizzatore della toyota yaris 2, perche' le alette di raffreddamento nella parte inferiore si letteralmente sgretolavano anche con una semplice lavaggio. il radiatore e costato 48 euro di concorrenza prodotto in germania dalla DASIS .poi non so se sara' cinese o no ma e commercializzato da quella ditta che fa i climatizzatori. il lavoro e durato circa 3 ore ed e di media entita'.
per prima cosa mettete l'auto su due cavalletti, io uso le rampe perche' piu comode . da sotto il paraurti dovrete togliere ne 10 viti auto filettanti che tengono lo spoiler'ino di gomma e svitare anche altre viti che tengono la parte inferiore del paraurti. a mio avviso sono troppe e nell'rimontarlo bisogna seguire una precisa sequenza di incastri tra le varie paratie.. poi togliete i pernetti di plastica ai lati del passa ruota e sopra alla mascherina

una volta tolto il paraurti dovrete accedere alla traversa svitando le 6 viti da 10mm piu altre quatto dadi M6

scanciate con un cacciavite il claxon e la canalina del cablaggio sulla traversa ed estratela

una volta arrivati a questo punto dovrete spressurizzare l'impianto attraverso la valvola con il cappuccio cerchiato in rosso tenedo lontano la faccia perche' uscira' uno sbuffo ad alta pressione di gas rc134 ed olio.

poi con un bastoncino di legno premete la valvola tenendo lontani mani e faccia e preparatevi ad uno bello sbuffo di pressione

poi s con una chiave da 10mm staccate i due tubi in collegati al radiatore e fate attenzione a non danneggiare gli oring. a questo punto con una pinza a becchi curvi o un cacciavite con un po di pazienza sganciate il radiatore dagli incastri . purtroppo ho dovuto anche sollevare la traversa superiore per facilitare l'estrazione del radiatore poiche' un gancio era impossibile a sganciarlo ma niente di preoccupante perche' e tenuta solo da 4 biti da 6mm e si svita in un attimo senza problemi

poi viene via tutto con facilita'. il radiatore nuovo non aveva piu gli incastri il plastica ma in metallo e fatti oltre tutto meglio

una volta tolto quello vecchio date una pulita al radiatore dell'acqua perche' dietro si era depositato un sacco di sporco inpedendo il corretto smaltimento del calore

poi rimontate quello nuovo e infine i tubi alta e bassa pressione lubrificando leggermente gli oring con grasso al silicone.(ATTENZIONE solo sugli oring per consentire di metterli in sede il meglio possibile

rimontate la traversa, la canalina del cablaggio elettrico, il claxon e il paraurti e fate ricaricare il climatizzatore
allego il video di come si sgretolano le alette del vecchio radiatore. nel nuovo radiatore sono saldate ma presentano meno canaline , 30 al posto di 50 piu fini ma con piu massa radiante. non so quale sia la soluzione migliore ma in seguito vi faro' sapere
Messaggio doppio unito:


20190705_154157_LI.jpg20190705_154555.jpg20190705_160516.jpg20190705_161250.jpg20190705_161607.jpg20190705_162249.jpg20190705_162743_LI.jpg20190705_162806.jpg20190705_163701.jpg20190705_163434.jpg20190705_163015.jpg20190705_165847.jpg20190705_164732.jpg20190705_165417.jpg20190705_170344.jpg20190705_174019.jpg
 
Ultima modifica di un moderatore:

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Hai pensato di cambiare anche l'essiccatore, già che c'eri?

Sarebbe stato più salubre per l'ambiente che il circuito venisse "scaricato" presso una officina, almeno per evitare di inquinare con il gas refrigerante.
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
l'essicatore era integrato nel radiatore nuovo. ho fatto un video che postero' di come si presenta l'essicatore con il filtro al suo interno che oltre tutto ho scoperto che nell svitare il tappo in plastica era gia molle con il rischio se non certamente fuoriuscita di gas. per il gas, in teoria rc 134 non e tossico per l'ambiente al contrario dei vecchi freon
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Se si tratta di R-134a è vero che non è nocivo per l'ozono, ma è una bella sberla per l'effetto serra, considerando che il mezzo chilo di gas immesso nel circuito ha un effetto serra pari a circa 650kg di CO2.
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
si capisco ed infatti ho un po la coscienza sporca,, ma mi rassereno pensando a tutti gli incidenti stradali successi chissa' quanto gas si e disperso in atmosfera che la colpa non e' solo per causa mia... ora so che e stato cambiato nuovamente il gas, sostituito con il 1234 y..? che costa un botto alla ricarica altro che 40 euro..
Messaggio doppio unito:

pike, ecco qui il video dell'essicatore come si presenta. anche per me' e stata una novita' perche' e la prima volta che vedo come e fatto..
Messaggio doppio unito:

oltre tutto oggi amazon mi ha consegnato anche il turafalle apposito della extreme. lo metto per precauzione
 

Allegati

Ultima modifica:

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
ottima discussione e sapevo per il filtro ma nel corso delle mie auto non l'ho mai sostituito. peccato che per farlo, la maggior parte delle auto si estrae da sotto e bisogna staccare il paraurti e mezza macchina...:Banghead:, ma non potevano farlo che si sfila dall'alto....? in qualche modo i granuli si possono vedere se sono zuppi di umidita'? un'altra cosa, ma l'olio del compressore non'e' a parte nel compressore? so che c'e il tappo con su scritto oil.
 
Alto Basso