• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Toyota Corolla 1.4 VVT-i 16V 2003 - Quale olio motore?

Auto
Subaru Impreza GT 2.0 AWD '00 Sedan 218cv Toyota Corolla VVT-i 1.4 16V '03 E12j
Adesso come auto di tutti i giorni ho preso da una decina di mesi una Corolla 1.4 VVT-i 16V del '03. Dovrei fare il cambio olio a breve, a libretto c'è scritto 5w30, ma non è un po' bassino per l'Estate? In ogni caso avete comunque qualche marchio consigliato?
 
Ultima modifica di un moderatore:

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Basta che non sali sopra la gradazione 5 a freddo e non scendi sotto
a 30 a caldo che è la minima richiesta dalla casa , quindi :
0W30
0W40
5W30
5W40
5W50

Io avevo il 4EFE sulla Corolla del 99 e ci mettevo anche 10W60 ma
la distribuzione del VVT-i so che è differente anche se non so di
preciso i dettagli , poi la scelta la fai in base a come utilizzi l'auto .
Se fai percorsi brevi con tante accensioni tieniti pure su di una
gradazione più bassa visto che l'olio non ha modo di scaldarsi molto
ma se fai lunghi tragitti o pesti parecchio col piede con le temperature
che ci ritroviamo ultimamente d'estate io andrei decisamente su di un 5W50
 
Auto
Subaru Impreza GT 2.0 AWD '00 Sedan 218cv Toyota Corolla VVT-i 1.4 16V '03 E12j
Come tratti faccio 25 km misto, la macchina ha 95 mila km, guido normale, spingo un po' quando ho fretta, come tutti. Entrambi i miei meccanici mi consigliano il 5w30 da libretto, al massimo dopo i 150 mila km di valutare di aumentare la gradazione a caldo.
A questo punto pensavo di fargli fare un giro di 5w30 e poi valutare. Per 5 minuti di autostrada a 120 non dovrebbe scoppiare il motore. Mi hanno sempre impensierito più il freddo e i primi 2-3 minuti dopo l'accensione.
Come marche cosa consigliereste di 5w30? Devo riguardare il manuale, ma dovrebbe essere API SL.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Se non consuma olio seguirei il manuale con un buon 5w30, controlla se chiede acea a3 o c3
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Vediamo che dice il manuale, poi si ragiona :)
 

Francesco P

Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.3 mjet 90cv 2008 Passat Variant 2015 2.0 TDI DSG
Salvo problemi ( consumo eccessivo ) o richiami personalmente userei solo l‘ olio con le specifiche imposte dal costruttore...
 
Auto
Subaru Impreza GT 2.0 AWD '00 Sedan 218cv Toyota Corolla VVT-i 1.4 16V '03 E12j
IMG_20200212_142934.jpg IMG_20200212_142959.jpg
 
Ultima modifica di un moderatore:

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
20W50? Santiddio!
Rimani col 5w30 se non hai problemi di consumo olio, altrimenti puoi salire anche a 5w40 andando fuori specifica o 10w30 se vuoi rimanere fedele a quanto dice la Toyota.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Io voto per un 5w30 api sn acea a3 di marca.
Se trovi solo c3 dovrebbe andar bene allo stesso.
In alternativa de vuoi spender poco e viver felice shell ultra 5w40.
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
Anche secondo me è meglio rimanere sulle specifiche date dalla casa madre.
 
Auto
Subaru Impreza GT 2.0 AWD '00 Sedan 218cv Toyota Corolla VVT-i 1.4 16V '03 E12j
Per ora come 5w30 ho trovato:
- Castrol Magnatec Professional ACEA A3/B3, ACEA A3/B4, API SL, API CF
- Mannol 7511 Energy ACEA A3/B3 API SN/CH-4
- Mobil 1 SUPER 3000 XE ACEA C3 API SM/SL/CF
- MANNOL Energy Combi LL ACEA C3 API SN/CF
- Motul 8100 X-Clean+ ACEA C3 API SM/CF
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Un altro nome che puoi trovare anche in GDO è Total/ELF per un 5W30. ACEA A3 significa un po' più di ceneri e di additivi, però ACEA C2 o C3 significa avere API SN, che porta ad un po' di effetto pulente extra.
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Questa discussione sulle gradazioni continua a ripetersi in eterno perchè
non ci si vuole ragionare sopra .
Ho dato spiegazioni più volte di cosa significhi una gradazione raccomandata
quindi non sto a ripetermi ;
con una guida mista io andrei subito su di uno 0W40 che ha una maggior rapidità
nell'entrare in circolo ed una tenuta della viscosità di gran lunga maggiore di un 30 ,
qualcuno nelle Toyota mette addirittura uno 0W20 per ridurre i consumi di carburante
ma è gente che di solito cambia l'auto prima dei 100.000 km ...
Spero di non imbattermi mai in un usato di chi ha sempre scelto gradazioni a caldo
inferiori al 40 ...
Uno poi decide quanto tiene al proprio motore e sceglie quello che vuole .
In quanto a tipo e marca di olio i sintetici sono più stabili sulle temperature ma
ci sono degli ottimi oli anche a base sintetica come Shell , Valvoline ed altri ,
ultimamente ho provato il Motul Sport Ester 5W50 su motori con età e caratteristiche
diverse , lo sconsiglio per motori di vecchia generazione come il Twin Spark Alfa Romeo
ma usandolo nel 1.9 della Stilo ho trovato che sia molto adatto anche per la sua
bassa evaporazione , il prezzo inoltre è abbastanza a portata , si trova su Ebay in latte
da 5 lt a meno di 60 € direttamente dalla Germania
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Mah, io continuo a sostenere che se non ci sono ragioni che rendono necessario l'uso di un olio fuori specifica, bisogna continuare ad utilizzare quello che prescrive il produttore.
Se il motore in questione non usa olio secondo me non c'è ragione di aumentare viscosità. Squadra vincente non si cambia.
 
Auto
Subaru Impreza GT 2.0 AWD '00 Sedan 218cv Toyota Corolla VVT-i 1.4 16V '03 E12j
Posto che ogni consiglio è più che ben accetto, in più persone mi hanno consigliato di rimanere per ora sul 5w30.
Detto questo ho espresso subito dal mio primo intervento dubbi e perplessità per il 30 a caldo.
Se siete più o meno tutti d'accordo che con una guida abbastanza sportiva si debba andare almeno su un 40, il 5w40 non sarebbe un buon compromesso fra lo 0w40 e il 5w30?
Per quanto riguarda la discussione eterna posso dire che è un anno che cerco informazioni e questo è il forum in cui ho trovato l'utenza più ferrata.
Al motore ci tengo ed è proprio x quello che vorrei ben capire quale sia la scelta ottimale.
Sul discorso Toyota nello specifico ti dico, ok per lo 0w20, ma di contro son sicuro che la mia sarà andata per anni (e forse c'è ancora quello dentro) a litri di 10w40.
Il discorso cmq è sempre quello, L'Estate da noi è un'Estate cmq calda, l'Inverno non è più rigido come una volta, ma noto dopo l'accensione sempre un po' di affanno nei primi 3 minuti, faccio sempre scaldare abbastanza bene il motore prima di partire, nonostante abbia due benzina.
Ripeto, non faccio tragitti lunghi, la mia principale preoccupazione è d'inverno i primi 3-4 minuti di marcia.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Ivan66 ha le sue opinioni e le riporta e come tali vanno prese: condivise o no, è così che fa da almeno due decenni sulle sue auto ed è contento dei risultati suoi.
Io porto quanto dice Toyota. Se dopo il primo tour a W30 in estate con guida "allegra" mangia olio, si ragiona sul resto. Ma è solo come la penso io.
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Tutt'al più puoi provare il 5w40 e in base a quello che rilevi, rimanere con quello o col w30.
Ripeto, se non ci sono problemi più seri io rimarrei con quello suo.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Il discorso temperature legate alla viscosità sae non è più una cosa da tenere conto come principale, poiché gli oli oggi sono arricchiti da additivazioni e hanno indici di viscosità più elevati di qualche anno fa, quindi un 5w30 passati i 30 gradi non crolla, stai tranquillo.
Per l’inverno il 5w è sufficientemente fluido secondo me.
Si con guida sportiva conviene alzare la viscosità per tenere il film lubrificante sempre efficiente ma non penso che giri con il motore sempre a piena potenza..
 
Auto
Subaru Impreza GT 2.0 AWD '00 Sedan 218cv Toyota Corolla VVT-i 1.4 16V '03 E12j

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Riesci a reperire la controparte Motul?
Mannol credo usi basi del terzo gruppo, quindi oli interamente HC. Ma potrei direi una stupidaggine.
 
Alto Basso