• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Sorpassiamo? Come sorpassare e come non farlo

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Qui @Francesco P racconta dell'opinione di un suo amico sul "sorpasso a destra".
Che in sintesi a livello di codice della strada dovrebbe essere vietato, ma vi sono almeno due o tre casi in cui è possibile, per quanto ricordo.
NB: vi sto citando cosa ricordo, ma il topic è una scusa per ripassarsi il C.d.S. quindi proviamo anche a ricontrollarlo ;)
1: "Classica" strada extraurbana, una corsia per senso di marcia, separate dalla solita linea tratteggiata. L'auto davanti mette la freccia a sx per girare, si ferma in corrispondenza di dove deve svoltare, accostandosi sulla linea centrale.
Posto che ci sia spazio (incluso anche il non invadere una ciclabile), chi è dietro può spostarsi sulla destra dell'auto davanti e sorpassarlo tranquillamente, adeguando la velocità al contesto della strada.
2: incrocio multi-corsia, con l'indicazione delle direzioni da prendere nelle corsie. La fila più estrema sulla sinistra, obbligo di svolta, è piena di auto, mentre tu devi prendere una corsia più a destra, per esempio per proseguire dritto.
Si eseguono sorpassi "per scorrimento", e si può
3: Strada a due o più corsie per senso di marcia, con spartitraffico al centro. Indipendentemente dalla velocità, ci sono diverse auto sulle corsie di sinistra.
Qui le cose diventano... da valutare.
Se sei nella stessa corsia dell'auto che va più piano di te, non puoi sorpassarlo a destra, cioè spostarti fuori dalla corsia, accelerare, sorpassarlo, rientrare in corsia. Rientra nelle casistiche dove è vietato farlo.
Se sei in una corsia libera da traffico, stai andando più veloce di altre auto alla tua sinistra ma resti nella corsia dove ti trovi e mantieni una velocità costante, puoi eseguire la manovra di sorpasso, purchè non vari la velocità e non vari la corsia. Personalmente, tenere un po' di attenzione in più sul veicolo alla tua sinistra e magari aprofittare della larghezza di corsia per fare spazio tra se ed il veicolo che stiamo raggiungendo/oltrepassando mi sembra sano.

Non so se quanto riporto sia corretto... a voi la palla.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Io ad agosto tornando dal mare sulla a1 sono stato tra la prima e la seconda viaggiando sui 120. Quando avevo la prima libera ci andavo e a volte andavo di più della gente in seconda perché questa era più intasata, ma quando c’era un camion ad esempio la prima rallentava e appena riuscivo superavo l’inghippo in seconda e stavo lì finché riuscivo a trovar via libera in prima, quindi a volte “superavo” in prima ma senza tornare in seconda.
A una certa invece a me (ero in seconda) supera una moto a velocità più alta a destra e poi si mette a far zigzag: se io in quel momento mi stavo spostando in prima anche se guardavo lo buttavo la per la velocità con cui arrivava.
 
Auto
Fiat tipo 1.4 t-jet 120cv 2019
Io se devo essere sincero qualche volta mi capita di sorpassare a destra, premetto faccio l'autista quindi sono con il camion a 90 km/h e capita ogni tanto, spesso durante i periodi di ferie, di trovare persone che si fanno la passeggiata a 80km/h magari anche meno, rigorosamente in seconda corsia, quindi io anche se so che nn si può con molta attenzione li passo da destra
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
La convinzione che la corsia a destra sia per i veicoli lenti è inveterata negli automobilisti italiani.
Personalmente non la uso volentieri perché odio dover inchiodare in autostrada, e sulla corsia di destra il rischio è reale.
Provo a spiegare: a destra è libero, ok, mi metto lì, diciamo a 110/120, perché 130 nella corsia di destra, ma anche in quella centrale, è piuttosto utopico. Bene, sto raggiungendo velocemente un camion, o peggio, un CAMPER LOL, cerco di tornare al centro, ma è intasata. Non mi resta che frenare.
Se invece sto al centro, in caso di empasse, ho due possibilità, sorpassare a sinistra o mettermi a destra e rallentare. Non sorpasso mai a destra perché chi mi dice che chi sta alla mia sinistra non rientri all'improvviso, non prevedendo il mio sorpasso (sconsiderato)?
Parlo della A4, che è l'autostrada a 3 corsie che frequento spesso.

Dove invece mi trovo in difficoltà, è nel tratto Bergamo-Milano, a 4 corsie. Lì non so che pesci prendere LOL Per fortuna lo percorro di rado.

Comunque, i primi due casi citati da Pike, di sorpasso a destra consentito, li ricordavo chiaramente anch'io.
Sul terzo alzo le mani, devo ripassare ...
 
Ultima modifica:
Auto
Suzuki Swift 1.3 M13A benzina 92cv (2005)
il terzo caso è verissimo da quel che ricordo e a fronte di un comportamento corretto dei conducenti mi sembra anche ragionevole.

se tu ad esempio sei a 130 di tachimetro in corsia di sorpasso e io sono a 130 di gps in seconda corsia, tu che stai a sinistra hai il tempo di "fotografare la situazione stradale" per cui se ti sfilo sulla destra non ci sono grossi problemi.
viaggiare su file parallele non è un problema, basta fare l'attenzione necessaria. la legge invece vuole assolutamente tagliare le gambe ai sorpassi continui e zigzaganti in modalità fast and furious che costringerebbero le persone ad avere l'ansia di guardare in ogni istante lo specchietto e rischiare molto di più i punti morti. cosa ben diversa dal "fotografare la situazione" di cui parlavo prima. spero di essermi spiegato chiaramente
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
3: Strada a due o più corsie per senso di marcia, con spartitraffico al centro. Indipendentemente dalla velocità, ci sono diverse auto sulle corsie di sinistra.
[...]
Se sei in una corsia libera da traffico, stai andando più veloce di altre auto alla tua sinistra ma resti nella corsia dove ti trovi e mantieni una velocità costante, puoi eseguire la manovra di sorpasso, purchè non vari la velocità e non vari la corsia.
Da quel che ricordo, si può fare solo se le corsie sono separate dalla linea continua (marcia per file parallele). Diversamente, salvo i casi particolari, il sorpasso a destra è sempre vietato, quindi anche in autostrada.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Per quanto ne so, una volta era così. La cosa è stata cambiata per evitare dei passaggi da prima a terza corsia per fare i sorpassi, ma diversi anni fa.
 
Auto
Lexus IS 200 '03-Fiat Punto mk2 1.2 8v '03
Posso confermare che la terza è giusta. Mi venne dubbio un paio di anni fa a scuola guida, l'istruttore mi disse che era possibile. Questo perché, a non rispettare il codice della strada, è l'auto che sta a sinistra: bisogna sempre occupare la corsia più libera a destra.
 

Francesco P

Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.3 mjet 90cv 2008 Passat Variant 2015 2.0 TDI DSG
Io non supero mai a destra in autostrada anche se sono consapevole che sia permesso dal codice della strada...Mi sento poco sicuro a farlo quindi preferisco passare a sinistra anche se sono in prima corsia e la macchina da superare è in seconda...Piano piano mi sposto al centro e poi in terza corsia ...Il mio amico passa se è in seconda corsia si sposta sulla prima e sorpassa su quella a volte anche incastrandosi a causa del traffico...
Solo a bassa velocità ad esempio in centro città nelle strade con due corsie effettuo questo tipo di manovra :)
 
Ultima modifica:

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
Io se devo essere sincero qualche volta mi capita di sorpassare a destra, premetto faccio l'autista quindi sono con il camion a 90 km/h e capita ogni tanto, spesso durante i periodi di ferie, di trovare persone che si fanno la passeggiata a 80km/h magari anche meno, rigorosamente in seconda corsia, quindi io anche se so che nn si può con molta attenzione li passo da destra
Se durante la manovra non cambi corsia (te ne stai sempre nella corsia di destra), quello per il C.d.S. non è un sorpasso, ma un c.d. superamento.
 
Alto Basso