• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Riverniciatura totale o parziale con PlastiDip

S

Seven90

Ospite
#1
Salve a tutti, come si intuisce dal titolo vorrei discutere un po di questo prodotto che ultimamente va molto di moda.
Per chi non lo conoscesse il plastidip è una "pittura" che in pratica una volta asciutta diventa una pellicola di plastica, tipo quella di vinile usata nel car wrapping, molto resistente e che non intacca assolutamente la vernice pre-esistente e sopratutto si può togliere in qualsiasi momento.
Mi sto interessando molto poiché la mia punto come molte auto datate ha il tettuccio scolorito e scrostato e riverniciarlo costerebbe molto e per le cifre che chiedono non ne vale la pena mentre con questo prodotto credo bastino un paio di bombolette per un totale di una trentina di euro.
Quello che mi chiedo c'è qualcuno che l'ha già provato?
Io vorrei farlo subito ma causa mancanza di fondi non posso ancora farlo, ed intanto sto prendendo tutte le informazioni possibili.

Dimenticavo se volete vedere un po di che si tratta ci sono sia il sito di vendita italiano che quello americano e innumerevoli video su youtube che mostrano il funzionamento.
 
Ultima modifica di un moderatore:

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#2
Io ho visto qualche video tempo fa e sono rimasto colpito ma non ho mai approfondito ne usato il prodotto...

ti posso però già dire che su ebay si trova a meno rispetto al sito...una bomboletta che sul sito viene circa 25.50 euro, spedita, su ebay la trovi a circa 21 euro, sempre spedita...
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#3
Io ho riverniciato mezza macchina con le bombolette tradizionali (la mia vecchia citroen) e dopo 3 anni il lavoro era ancora perfetto!
Il lavoro è lungo però viene molto bene.
Nel caso ti elenco i procedimenti...

Per quanto riguarda queste nuove bombolette non le conosco anche se ho visto parecchi video.Ma sinceramente mi lasciano un pò perplesso.appena c'è una piccola toccatina secondo me si rovina e viene via tutta.E anche a lavarla io avrei paura...anche se dicono che sono resistenti anche ai rulli.
Io con 80€ di materiale circa avevo verniciato 2 paraurti e una portiera.
 
S

Seven90

Ospite
#5
Lo so da l'impressione di non essere molto resistente ma guardando alcuni video in cui la eliminano da tutta l'auto ad esempio questo:
vedo che per tirarla via ci vuole un bel po di forza. Poi ovviamente credo che se qualcuno ti striscia si strappi ma anche la pellicola di vinile si strappa. Io in ogni caso dovrei riverniciare soltanto il tettuccio quindi li non ci sarebbero problemi di strisciature sarei al sicuro, e poi al massimo vorrei farci delle strisce sul cofano anteriore e posteriore tutto qui.
Il mio dubbio principale adesso è: con una bomboletta ce la faccio a fare un buono strato sul tettuccio?
Credo fortemente che la buona riuscita del lavoro dipenda anche dalla quantità di prodotto che si applica ai fini di produrre uno strato abbastanza doppio da resistere quanto meno alle intemperie!

anche a me non sembra troppo resistente però lo utilizzerei per alcuni dettagli o parti...non per verniciare tutta l'auto...le pellicole credo siano più adatte e più resistenti in tal caso...
Tu che ritocchi devi effettuare?

Aggiungo a questo messaggio anche se è un offtopic per l'argomento: provando ad estrarre la luce di cortesia per valutare come cambiare la lampadina gialla con una bianca magari led purtroppo mi si sono spaccati i gancetti di plastica che la tenevano in posizione, li ho incollati con super attac ma non so se e quanto reggeranno, eventualmente dopo posso acquistare per poco un ricambio?Su ebay vogliono quasi 50€ mi sembra esagerato per una lucetta.

Io ho riverniciato mezza macchina con le bombolette tradizionali (la mia vecchia citroen) e dopo 3 anni il lavoro era ancora perfetto!
Cosa intendi per bombolette tradizionali?quelle che si usano per fare i murales?

[Moderazione: ho unito i messaggi come da regolamento]
 
Ultima modifica di un moderatore:

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#6
In questo caso dice che sono stati applicati ben 6 strati e quindi è bella spessa la copertura...(viene voglia di applicarla solo per spellarla :D)

comunque io vorrei fare le strisce nere delle portiere, di fianco al finestrino, dove c'è la pellicola che negli anni si è crepata...poi pensavo anche ai cerchi ma questi appunto sono più a rischio diciamo...

per il tettuccio o le strisce in effetti non credo sia un problema, un paio di strati dovrebbero bastare...in ogni caso ho letto che per fare 4 cerchi (solo la parte frontale) ci vogliono circa 2 spray mentre per fare anche l'interno ce ne vogliono 4...quindi per il tettuccio direi 2-3 dovrebbero andare bene...

infine per la luce di cortesia ti consiglio di cercarla usata da qualche demolitore..
 
S

Seven90

Ospite
#7
Eh si credo anche io che ci vogliano dalle due alle tre bombolette per fare il tettuccio ma comunque sarebbe bello anche fare il bicolore come la lancia Y :D coprendo fino alla estremità inferiore dei finestrini(idea che mi è venuta adesso!). Dal momento che ho una punto blu metallizato e che sono interista un bel nero opaco e sarebbe magnifica!!!
Al di la di questo io credo che non convenga usarla su tutta l'auto,specialmente per chi non ha box o garage e la lascia per strada come me perché altrimenti basta che uno sbaglia a fare manovra ti striscia la portiera e devi ridipingerla tutta, non che costi molto però poi a lungo andare scoccia, ma sempre meglio della vernice tradizionale per cui una volta strisciato non ci puoi fare un tubo se non portarla dal carrozziere.
Ora però mi ribolle il sangue perché sono smanioso di imbarcarmi in questo restiling della mia bella macchinina e non posso proprio farlo!!!! :S
Intanto se magari tu decidi di provarci per fare solo il tratto che dici credo basti una bomboletta, te lo dico ma ovviamente so che lo farai in ogni caso, appena lo fai VIDEO!!! :)
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#11
a quanto ho capito i colori sono tutti opachi ma esistono poi le bombolette con i vari effetti come il lucido, il metallizzato, il perlato ecc...quindi basta applicare il colore e poi l'effetto (nel caso delle bombolette) o (nel caso liquido) mischiarli come si fa del resto con le vernici...
 
S

Seven90

Ospite
#14
Mi fa molto piacere che l'argomento stia suscitando tutto questo interesse perché è un prodotto interessante che si presta a molti usi, lo si potrebbe utilizzare anche per cambiare colore agli interni del'auto o ai vari coperchi in plastica che coprono le componenti del motore che sono solitamente(a meno di non avere una macchina di alto livello) neri. Più siamo ad interessarci più prove possiamo fare senza che una sola persona si prenda l'onere di provarci a fare tutto quello che ci viene in mente.
A me oltre al tettuccio piacerebbe provare anche a ricoprirci il cruscotto magari di un colore più vivo tipo il blu ma ho visto da qualche parte che sulle superfici ruvide vien via molto facilmente.
Personalmente eviterei di verniciarci tutta l'auto perché ampliando la superficie verniciata aumenta anche la probabilità che col tempo venga lacerato in qualche punto quindi preferirei sempre usarla per ritocchi tipo tettuccio montanti specchietti e al massimo i cerchi.

In ogni caso si vede già da quando lo stacca dal quadratino di ferro che per staccarlo bisogna applicare molta forza!E direi di notare anche che il ragazzo ha due bei bicipiti quindi credo abbia molta forza.

no ! mi ero fatto preparare le bombolette da un colorificio che serve anche i carrozzieri.Costo della bombletta da 400ml 15€
Ho capito, beh però al di la del fatto che magari la vernice tradizionale permane e non si toglie credo che non sia un lavoro da fare con una bomboletta spray e senza esperienza perché con quella se su di una zona ci passi più di un altra la differenza di colore si nota, invece il plastidip si uniforma da solo una volta asciutto e non si notano macchie più scure o chiare. In ogni caso ogni soluzione ha i suoi pro e i suoi contro!

[Moderazione: ho unito i messaggi come da regolamento]
 
Ultima modifica di un moderatore:

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#16
Mi fa molto piacere che l'argomento stia suscitando tutto questo interesse perché è un prodotto interessante che si presta a molti usi, lo si potrebbe utilizzare anche per cambiare colore agli interni del'auto o ai vari coperchi in plastica che coprono le componenti del motore che sono solitamente(a meno di non avere una macchina di alto livello) neri. Più siamo ad interessarci più prove possiamo fare senza che una sola persona si prenda l'onere di provarci a fare tutto quello che ci viene in mente.
A me oltre al tettuccio piacerebbe provare anche a ricoprirci il cruscotto magari di un colore più vivo tipo il blu ma ho visto da qualche parte che sulle superfici ruvide vien via molto facilmente.
Personalmente eviterei di verniciarci tutta l'auto perché ampliando la superficie verniciata aumenta anche la probabilità che col tempo venga lacerato in qualche punto quindi preferirei sempre usarla per ritocchi tipo tettuccio montanti specchietti e al massimo i cerchi.

In ogni caso si vede già da quando lo stacca dal quadratino di ferro che per staccarlo bisogna applicare molta forza!E direi di notare anche che il ragazzo ha due bei bicipiti quindi credo abbia molta forza.


Ho capito, beh però al di la del fatto che magari la vernice tradizionale permane e non si toglie credo che non sia un lavoro da fare con una bomboletta spray e senza esperienza perché con quella se su di una zona ci passi più di un altra la differenza di colore si nota, invece il plastidip si uniforma da solo una volta asciutto e non si notano macchie più scure o chiare. In ogni caso ogni soluzione ha i suoi pro e i suoi contro!

[Moderazione: ho unito i messaggi come da regolamento]
Un pò di esperienza me ne sono fatta sulla verniciatura (facendo anche tante cagate).Sulla mia prima polo l'avevo rovinata:D:D
Comunque qualunque vernice se non passata bene fà danni!
Però c'è da dire che con questi tipi di vernice al massimo non si intacca la vernice sottostante.
Però in ogni caso se non si ha un minimo di maneggevolezza con le bombolette si rischia lo stesso di buttare via i soldi;)
Comuqnue sono curioso di vedere come esce ,se qualcuno del forum si mette all'opera!;)
 
F

fily90

Ospite
#18
ho appena superato un esame in carrozzeria sull'argomento vernici.. inutile dire che in una carrozzeria di rispetto queste vernici sono assolutamente vietate.. comunque anke se non ho mai utilizzato questo tipo di vernice ne ho comunque sentito parlare.. fa parte della categoria delle vernici sintetiche e quindi già pronte all'uso e pare ke come hanno detto tutti per fare dei piccoli ritocchi potrebbero anke funzionare ma la superfice da trattare deve essere comunque preparata in un certa maniera perché non credo che se ricopri per esempio un pezzo pieno di ruggine la vernice mantenga piu a lungo rispetto a un qualcosa che sia stato trattato con prodotti antiruggine ecc.. nel caso del tuo tettuccio se ci sono croste vuol dire che ci sono dei dislivelli seppur parlando in termini di micron tra la vernice che si mantiene ancora buona e le parti in cui il colore si perde.. io per essere sicuro darei comunque una passata leggera ma molto leggera (tipo con una carta abrasiva P320 o P360) per mettere tutto a livello.. poi pulire bene la superfice da trattare (attenzione alla polvere xké quella é veramente infame..) e poi alla fine dare un paio di passate di quella vernice...
 
Alto Basso