• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Repellente per vetri, funziona davvero?

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
In attesa che mi arrivi il prodotto specifico di Arexons ho deciso lo stesso di provare con la cera per mobili.
2,60€ la cera spray, 2€ un lavavetri specifico della cacter preso all'ipercoop.
Straccio, panno in micro fibra, giornali(come da indicazioni del pulivetro) ed olio di gomito.

Di giorno il vetro è pulito ed in controluce la cera non da fastidio.
Ho provato solo sul parabrezza, se il risultato dovesse essere soddisfacente procederò poi sulle superfici che mi danno davvero noi, finestrini e specchietti.
 

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
Ciao a tutti.

Lo scorso fine settimana mi sono potuto dedicare ai vetri.
Il primo tentativo con la cera per mobili suggerito da @Salva-Racing non ha dato buoni risultati.
Ci ho riprovato ed è andata molto meglio.
In primo luogo ho pulito come si deve con detergente specifico e fogli di quotidiano.
Il parabrezza brillava.
Poi ho spruzzato un generoso quantitativo di cera per mobili, steso come si deve con panno in micro fibra.
Fatto ciò ho poi rimosso la cera in eccesso con un altro panno in microfibra.
Il passaggio della c'era l'ho ripetuto due volte.
Risultato discreto.
Non ho avuto modo di provare prodotti professionali per cui non faccio confronti, vi racconto solo della cera per mobili e vi dico che funziona.
Poi se avete un po' di giardino è anche rilassante stare al sole a massaggiare il proprio macinino :D.
 
Auto
Punto EL 1.2 8v 60cv - 2001
La sola cera per mobili lascierà gioco forza degli aloni, ma dove l'avete sentita di metterla sui vetri? La cera per mobili è il trucco che si usa dagli anni '50 ma sulla carrozzeria, non sui vetri! Per i vetri lasciate stare menate come claybar e roba per far spendere soldi ai fessi, usate invece un semplice polish arricchito con cera che vi toglie anche il calcare. L'acqua rimarrà in gocce che scivoleranno via ad ogni micro buchetta
 

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
La claybar non l'ho provata, la cera per mobili si e funziona in effetti. Immagino che vada bene anche per la carrozzeria, però la cera spray per auto costa quanto la cera per mobili per cui non avrebbe senso sostituirla, mentre invece il repellente per vetri è ben più costoso ed un motivo ci sarà.
 
Auto
Punto EL 1.2 8v 60cv - 2001
Ma che funzionerebbe? La cera per mobili? Ma una cosa che lascia gli aloni sui vetri secondo te può dirsi che funzioni? Ma che stai a dì? Poi certo che se il repellente vetri è ben più costoso un motivo ci sarà! E' per farlo comprare ai boccaloni giggle2
 

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
L'ho provata e non lascia aloni.
In contro luce il vetro è limpido ma se ci butti sopra l'acqua scivola via e non lascia residui.
Non voglio insistere eh, riporto la mia esperienza personale.
 
Auto
Punto EL 1.2 8v 60cv - 2001
li lascia li lascia.... non cerchiamo di cascare in piedi per forza. La cera assoluta su una superfice vetrata lascia la sua presenza grasso/oleosa che si traduce in una cosa sola: alone. Più o meno vistoso a seconda di quanto residuo hai lasciato sul vetro, ma l'alone c'è e sarà pronto a mostrare la propria presenza con la condizione di luce favorevole. Terzium non datur. Non è possibile il contrario essendo il vetro una superfice perfettamente priva di porosità. Non si pretenda di sostenere che la neve è calda e convincerne gli altri specialmente quando la neve l'hanno toccata.
 
Auto
Punto 1.3 MJT, 69cv, 2006
punto 500, certo che prima sconsigli la cera e poi consigli il polish con cera. Ma sopratutto esistono i polish con cera? se si, mi passeresti un link?

Quando si usano i polish, e parlo di quelli senza cera, perchè polish con cera non li ho mai sentiti ne visti, si consiglia sempre, a fine ciclo, di passare solventi sgrassanti a base di alcool, proprio per evitare di lasciare residui a base di grasso-olio che tu incrimini come i responsabili degli aloni (non a torto).

La clay bar non funziona sul vetro? sei sicuro?
Messaggio doppio unito:

ecco ho cercato i polish con cera e li ho trovati.
 
Ultima modifica:
Auto
Punto EL 1.2 8v 60cv - 2001
ok, se li hai trovati ti sei risposto da solo, ma la ricerca la potevi fare prima di rispondere.
La clay bar è un'inutilità sui vetri. Utile sulla carrozzeria ma non essenziale. Ma questa è un'altra storia.
 
Auto
Punto 1.3 MJT, 69cv, 2006
Sicuro?
Perché anche dopo un accurato lavaggio, dopo averla usata spesso esce nera, ed esce nera anche se prima passo il polish per vetri come quello della soft99 dotato di pad con discreto potere di taglio, a significare che qualcosa rimane sempre sul vetro e che la claybar non è inutile come dici.

Non mi hai ancora spiegato perché prima sconsigli le cere sui vetri, per motivi plausibili, e poi consigli polish con cere.
 
Auto
Punto EL 1.2 8v 60cv - 2001
Io ti ribadisco che è inutile e aggiungo che stai mischiando cose che hai nella tua testa non nelle mie parole quindi rileggiti.
Non ti ho ancora spiegato perchè consiglio il polish con cera perché non me lo hai chiesto. Ed il perché lo trovi nella loro composizione tale per cui non lasciano aloni.
 
Auto
Punto 1.3 MJT, 69cv, 2006
Tu mi dici che è inutile, io vedo che invece funziona, inoltre non lo faccio solo io ma anche i migliori detailer usano la clay sul vetro, anche prima dell’ossido di cerio.

Quindi ti chiedo, cortesemente, perché è inutile la clay sul vetro?

Poi ti chiedo cortesemente, perché i polish con cere non lasciano aloni sul vetro, visto che prima hai detto chiaramente che le cere lasciano aloni sul vetro ?
Mi dici che dipende dalla composizione, si ok, ma spiegami perché?
 
Auto
Punto EL 1.2 8v 60cv - 2001
Monatto, tu il polish non lo sai neanche passare, questa è la spiegazione di tutto giggle2
Per questo mi scuserai se non mi faccio trascinare in una discussione inutile con chi è farcito con cavolate da marketing per boccaloni di detailing ed amenità simili. Sono all'opposto del politicamente corretto e per giunta in questi casi ho poca pazienza quindi il massimo che ti posso dire (ed è l'unica cosa che assegna ragioni e torti) è: prendi un polish con cera e passalo sui vetri. Se non ti viene come ho detto io sarà solo ed unicamente o perché non sai passare il poilish, e lo confermi tu stesso che non lo sai passare, o perché non lo vorrai dover riconoscere a motivo di grande scorno per le tue convinzioni marketing-indotte.
 
Auto
Punto 1.3 MJT, 69cv, 2006
Punto500 sei convinto che non so passare il polish e ci sta, ognuno ha le sue idee, però io non l'ho mai confermato.:p

Figurati se mi da fastidio il politicamente scorretto, anzi lo trovo utile quando usato cum grano salis ed a ragione veduta, avendo solide basi su cui argomentare invece di parlare ad hoc et ab hac :roflmao:
Nel tuo caso mi citi la composizione, però non mi fornisci spiegazione, adducendo la volontà di non voler perdere tempo, cosa che invece fai perchè comunque rispondi.
Ti chiedo di voler tirare giù tutte le mie "convinzioni marketing indotte" (che poi marketing di cosa, che le argille e le pietre si usano dalla notte dei tempi per la decontaminazione, la levigatura e la lucidatura) e non lo fai.
Ne deduco che oltre a non voler condividere le tue esperienze con noi, sei qui solo per trollare, oltre che per perdere tempo.
Quindi se ti piace trollare in gran libertà fai pure, non risponderò più ai tuoi messaggi a meno che non siano validamente argomentati.
 
Auto
Punto EL 1.2 8v 60cv - 2001
Allora stiamo a posto, tu non rispondi ed io così non perdo tempo, vedi che un punto di equilibrio si trova con tutti? Bravo! LOL Ciauz!
Messaggio doppio unito:

per rispetto e quindi per dovere di cronaca verso chi legge mi tocca dedicare l'ultimo po' tempo a disposizione: il polish non lo sai passare e lo hai detto implicitamente tu stesso quando hai scritto che dopo il soft99 con la clay bar raccoglievi ancora del nero. Il soft99 stando a quello che dice la pubblicità è già un prodotto a finire quindi delle due l'una: o non sai passare il polish o il marketing è forte in te, ragazzo, perché questo soft99 non funziona come promette, ma non lo ammetti. Per me vi sono entrambe le cose cioè non lo sai passare e credi alle balle, ma capisco il tuo ragionamento di base che è poi quello di tutti: ho speso come un mona 12 euro per 100ml di schifezza, posso dire adesso che non funziona? Certo che no! Me ne convinco! Come quell'altro che scriveva che la cera sui vetri non gli lasciava aloni, se ne convinceva ed era contento così!!! Robe dell'altro mondo!
Che poi... non per fare i pignoli, ma io parlavo di polish con cera per carrozzeria da passare sui vetri e tu mi confrontavi la tua "esperienza" con un polish per vetri (altra bufala per boccaloni: mai visti i polish per vetri se non adesso con tutte le balle con cui intortano i mona, come quando pubblicizzano i kit per i fanali in policarbonato -che altro non sono che semplici polish abrasivi- e la gente li compra sebbene costino 100 volte di più di un polish vero!!!! E alcuni dicono pure che funzionano!!!!).
Ho ragione o no a non voler combattere le crociate contro l'idiozia dato che sono guerre perse in partenza? Comunque anche questo c'è nel mondo, abbiamo solo l'obbligo morale di indicarlo. Ari-ciauz!
 
Ultima modifica:

vvti

Autore di Tutorial
Auto
Toyota Aygo now 1.0 benzina 68cv anno 2010(euro 4)
Aggiorno anche qui.
La cera per mobili usata da @Salva-Racing se opportunamente distribuita e con un po' di impegno funziona molto bene.

Sto provando un altra tecnica per detergere bene(utile anche per gli interni onde evitare condensa), mischiare detersivo per stoviglie(svelto e simili) all'acqua del tergi.
I tensioattivi contenuti potrebbero avere un effetto altrettanto utile a far volare via la piogga.
È una prova, vi aggiornerò anche su questa.
 
Alto Basso