• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Renault clio ii serie 1.2, 2002 non si accende!

Auto
Renault Clio II, 1.2 8v, 2002
#1
Buongiorno ragazzi! Eccoci in un'altra avventura! Questa volta è un po' strana e sta a sottolineare inaffidabilità delle macchine francesi. Ho comprato da meno di un anno una clio ii serie 1.2 del 2002. Tutto bene direte voi.....certo. Tutto ok.
Avevo bisogno di un'auto affidabile e robusta da utilizzare per lavoro. Quindi capace di caricare grossi carichi come mobili (ok), con un motore robusto (ok), piena di portaoggetti per tutti i bisogni (ok), comoda per i lunghi viaggi e confortevole (ok), carina a vedersi (ok). Ho deciso di acquistarla e pe ho fatto cambio olio e filtri, cambio cinghia distribuzione e via.

Ma arriviamo al dunque. Ho notato che fin da subito aveva troppa elettronica, cosa che a me non è piaciuta fin da subito ma vabbè. Infatti fin da subito mi ha dato problemi tirando fuori sempre la lucina "serv" e "airbag". Mi sono detto, aggiustiamo gli spinotti dei sedili e via.
Sta elettronica mi sta facendo uscire di testa.......la cosa eclatante è stata giusto ieri quando faccio per avviare l'auto e, acceso il quadro, l'auto non si accende. Giro la chiave e non fa niente. Provo, riprovo, decido di spingere l'auto e farla partire. Tutto ok. Messa la terza e spinta l'auto si accende. Dopo ha ripreso a funzionare correttamente. Si accende con la chiave ed ora sembra tutto a posto.

Stamattina di nuovo. Giro la chiave non va. Riprovo e funziona. Si è accesa al secondo colpo. Ma cosa può essere?

--- Messaggio doppio unito ---

Io veramente. Sarà che sono abituato alle fiat e lancia che con uno sguardo si aggiustano. Potete dire quello che volete sulle fiat ma ne fiat (punto) ne lancia (y elefantino- ne ho avute ben due) non mi hanno mai dato problemi del genere. Anzi se si rompeva la cinghia di distribuzione non distruggevo nemmeno il motore.

--- Messaggio doppio unito ---

Non so se può trattarsi di infiltrazioni di acqua (cosa fare in questo caso per controllare?), motorino di avviamento, batteria, o il fatto che mettendo a posto lo spinotto sotto il sedile abbia fatto qualche falso contatto, che è una cosa che mi fa paura perché ha tanta elettronica. Pensate che due settimane a ha piovuto veramente tanto ed ho avuto il pedale deil freno duro da schiacciare ed aprendo il cofano ho visto il sensore dell'abs e il contenitore del liquido dei freni zuppi di acqua.

Non me ne vogliano i francesi ma io la prossima volta mi prendo una bella italiana.
 
Auto
Fiat Punto 75 ELX del '94;Opel Corsa B 1.0 benzina/metano del 2000
#2
Rispondendo al tuo problema,direi che è il motorino di avviamento.
È capitato anche ad un mio amico che ha la clio tipo la tua,ma 1.2 16v.
Il motorino credo sia uguale,comunque semplicemente l'ho smontato,controllato che le spazzole fossero buone(e lo erano),ma vi era un po di ossido sui cavi dell'elettrocalamita.
Ho ripulito il tutto e adesso sono parecchi mesi che non ha problemi.
Anche a lui faceva esattamente come hai descritto tu.
 
Auto
Renault Clio II, 1.2 8v, 2002
#3
Buon pomeriggio Fede!

Dunque il soggetto incriminato potrebbe essere il motorino di avviamento......come si smonta? Sono completamente ignorante su questo......
 
Auto
Fiat Punto 75 ELX del '94;Opel Corsa B 1.0 benzina/metano del 2000
#4
Aprendo il cofano,dovresti vederlo sotto al collettore aspirazione,Renault fa un po di confusione coi motorini,a volte lo porta davanti,altre volte invece dietro al motore,ma credo che la tua lo abbia davanti.
Prima di smontarlo,stacca la batteria.
Fatto ciò,basta svitare i dadi e sfilare i 2 cavi del motorino,uno piccolo e uno grande,e poi ci sono 2 o 3 bulloni che lo vincolano alla campana del cambio.
Sviti questi e il gioco è fatto.
Prima però di smontarlo,ti consiglio di verificare che i 2 cavi siano serrati bene e che non presentino ossido:magari ti basta solo ripulire i capicorda e ti eviti lo smontaggio ;)

Ps. sempre a batteria staccata mi raccomando.
 

Dada

Utente Avanzato
Auto
Giulietta Qv, 1750 TBI, 2010, Alfa 156 1.6 T.S. '98 GPL,Renault R19 1.4e '93 GPL
#5
Anche io ho avuto lo stesso identico problema su una Renault 19, motorino d'avviamento apparentemente morto, era l'elettrocalamita.
 
Auto
Renault Clio II, 1.2 8v, 2002
#7
Dunque. E' sera, ormai è buio. Domani darò una controllata a questo motorino. Accendendo il quadro, tuttavia, ho notato che ci sono due spie accese. Quando giro la chiave, l'auto si accende e scompaiono. (Servosterzo immagino e batteria).

Ho notato che ogni volta che accendo l'auto, girando la chiave, una volta non parte e l'altra parte, ossia parte sempre alla seconda volta.

Domani controllo questo motorino. Esattamente che cosa devo fare? Intendo i passi da effettuare per il controllo. Devo smontarlo? Se si, da sotto? Se non parte l'auto sono fritto.
 

Stabia1907

Utente Avanzato
Auto
peugeot 308 sw gt line 1.6 116cv
#8
prova cosi e fammi sapere.metti la 4 e spingi la macchia di un centimetro.vedi se parte.o dai un colpetto con un bastone di legno sul motorino.
 
Auto
Fiat Punto 75 ELX del '94;Opel Corsa B 1.0 benzina/metano del 2000
#11
Allego la foto del quadro con le due spie accese.
Solo a quadro acceso è normale che ci siano quelle spie. Ma quando ti fa il difetto di non partire,le luci sul quadro si abbuiano o rimangono luminose? Nel primo caso,sarebbe da considerare la batteria,nel secondo invece il motorino o qualche suo contatto lente o nella remota ipotesi il blocchetto della chiave.

Il led rosso dell'antiavviamento mica lampeggia vero? Se quello lampeggia è perché non riconosce la chiave.
 
Auto
Renault Clio II, 1.2 8v, 2002
#12
Aggiornamento: il led rosso dell'avviamento non lampeggia. Non è la chiave.
Quando accendo solo il quadro si accendono luce arancione col volante e batteria. Quando accendo l'auto si tolgono. Posto le foto di:
1. accensione solo quadro con led rosso batteria e led arancione volante.
2. accensione totale con messa in moto dell'auto con led tutti spenti.

Passiamo alla batteria. Alla batteria ho pulito i poli e messo riattivante per contatti elettrici. Sulla batteria c'è una spia che indica se è carica o meno. Indica che è carica. Per sicurezza ho lasciato in moto l'auto per circa due minuti ferma con luci, radio e aria spenti. Posto le foto di:
3. la batteria pulita.

Passiamo al motorino di avviamento. Ho trovato il motorino di avviamento con i cavi molto sporchi di olio e morchie. Ho pulito ed applicato il riattivante per contatti elettrici ai fili che potete vedere in foto. I fili in questione sono quelli piccolini a sinistra del motorino + il filo grigio + il filo giallo. Non ho smontato il motorino di avviamento. Posto le foto di:
4. motorino di avviamento coni fili puliti.


L'auto in questi giorni non ha più fatto il difetto. Ma alcune volte sforza alla prima accensione.

Chiedo informazioni per smontare bene questo motorino e dargli un'occhiata.

Posto anche la foto della posizione generale del motorino in una visuale più ampia così è anche più facile capire esattamente il motore in questione.

--- Messaggio doppio unito ---

Quando l'auto, girando la chiave, non parte, non so se i led si spengono o rimangono accesi. Non ho visto, non è più capitato che l'auto non si accenda. Ma non credo sia un problema perché sappiamo che la batteria è viva e vegeta.
E' capitato proprio stamattina che l'auto alla prima accensione dopo una notte faccia fatica ad accendersi ma si accende. Ha fatto fatica, poca, giusto un sussulto e si è accesa.
 

Allegati

Ultima modifica:

Simone97

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Clio 1.8 16V 1993 - Grande Punto 1.4 Starjet Emotion 2007
#13
Secondo me, da come descrivi, è il sensore di giri sporco, difetto noto di questa serie di Clio (probabilmente anche il mio non è proprio pulitissimo).
 
Auto
Renault Clio II, 1.2 8v, 2002
#14
Forse non hai torto sai? Ho provato a dare un'occhiare documentandomi ed il problema dei sensori è un problema ricorrente.
Infatti ho visto che può dare problemi di spegnimento mentre l'auto è in marcia o può portare l'auto a non accendersi. Ho notato che prima dell'acquisto, quest'auto, ha avuto problemi alla guarnizione delle punterie. Infatti , anche se i danni sono stati riparati ( guarn. punterie e cinghia distribuzione cambiate), è rimasta una grossa chiazza d'olio proprio sopra il cambio come si vede in foto. Accanto al motorino di avviamento. Aggiungo che in quelle zone ci sono degli spinotti che ho pulito perché anche loro sporchi di olio. Li ho puliti spruzzando riattivante per collegamenti elettrici che ha anche un potere di lubrificazione e protezione per le eventuali parti meccaniche.
Il problema che mi sorge dunque è: esattamente, che cosa devo aggiustare in sta macchina per stare tranquillo che non mi lasci a piedi? Motorino di avviamento o sensori?
 

Simone97

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Clio 1.8 16V 1993 - Grande Punto 1.4 Starjet Emotion 2007
#15
Guarda, pulire il sensore di giri è lavoro di 10 minuti, prova, male non fa... ci sono un sacco di video ingelsi su YT che spiegano come fare :)
 
Auto
Renault Clio II, 1.2 8v, 2002
#16
Io faccio che provare a pulire i sensori ed il corpo farfallato perché so che sono cose che vanno comunque pulite.
Ho notato che nel momento in cui accendo l'auto i giri sono 1200, quindi accendo il motore e da zero passano subito a 1200 (come dovrebbe essere), nel giro di un secondo scendono e si fermano a poco sopra i 500 -700 giri. Si vede nella foto del quadro che ho postato, basta che sali di due o tre post. Non so se sia collegato o se serva ma comunque è una cosa che si presenta.

Mi piacerebbe comunque smontare per controllare il motorino quindi attendo comunque delle istruzioni per capire come maneggiarlo quando ce l'ho smontato e quali spinotti e bulloni esatti devo staccare per smontarlo senza far danni. L'aveva spiegato bene fede elx ma non so quali siano gli spinotti ne i bulloni nella mia, non l'ho mai fatto....quindi aspetto ancora......però nel frattempo (tanto dovevo già pulire il corpo farfallato) inizio a pulire corpo farfallato e sensori.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#17
Il problema che mi sorge dunque è: esattamente, che cosa devo aggiustare in sta macchina per stare tranquillo che non mi lasci a piedi?
Magari puoi farti prestare la DeLorean da Doc Emmett Brown, fare un salto due o tre volte nel futuro per domandare esattamente che cosa si è rotto nella tua clio da qui a 5 anni, così da sostituire tutto in anticipo.
Però sappi che dopo questi interventi ti esporresti ai guasti di tutto ciò che non si è rotto...
;)
Ok, spero si sia capito l'obiettivo della battuta, e spero ti abbia fatto sorridere, al di là di tutto.

Un sistema elettronico esiste in una centralina e "vede" tramite i suoi sensori, ma non è intelligente: risponde solo alla logica che il programmatore ci ha messo dentro.

Se anche sostituisci il motorino di avviamento ma il sensore continua a fare i capricci, avrai le stesse problematiche ;)
 
Auto
Renault Clio II, 1.2 8v, 2002
#18
Se hai consigli per come smontare i sensori o come pulirli sono ben accetti. Ho cercato su youtube ho trovato più che altro video che fanno vedere i sintomi di sensori mal funzionanti ma non una guida per pulirli o cambiarli. Invece nei forum qua sul web ho trovato che molti li cambiano. Penso siano i sensori che si trovano comunque vicino al motorino o qualcosa del genere da quello che ho capito. Ma non saprei trovarli alzando il cofano. Anche per il corpo farfallato è la prima volta che lo faccio nella clio. L'avevo sempre fatto solo su lancia y elefantino e punto ii serie. Se anche lì avete consigli sono ben accetti.


Ahaha Pike!!!! Guarda che poi si attiverebbe un paradosso e tutti i guasti che non avrebbe avuto li avrà ma quelli che ho riparato ormai sono riparati ed il ricambista non mi darà i pezzi di ricambio provocando un disastro spazio temporale! Grande Gioooveee!!!!


Per me, se per una cosa del genere iniziassi a cambiare motorino di avviamento e cose di questo tipo non finirei più finendo per sperperare un patrimonio che preferirei usare per qualcosa di più piacevole.
Sempre per me, inutile e umile pensiero, penso che l'ideale sarebbe smontare il motorino e vedere cos'ha che non va e vedere se funziona (rimontarlo se va e revisionarlo o cambiarlo, solo a quel punto, se non va). Riguardo ai sensori, puliti ed appurato che non si tratti del motorino (nel caso funzionasse) , cambiarli. Ma credo sia remoto. Anche per evitare perdite di tempo e denaro inutili per alla fine un piccolo dramma. Manco fosse la guarnizione della testata. Ma comunque non va preso sottogamba perché se l'auto non parte non vado a lavoro e sono fritto.
 
Ultima modifica:
Auto
Fiat Punto 75 ELX del '94;Opel Corsa B 1.0 benzina/metano del 2000
#19
Pulire il sensore dei giri male non fa,ma da come descrivi il guasto,a mio avviso non c'entra assolutamente nulla,perché il segnale del sensore giri serve alla centralina per comandare la bobina,facendo scoccare la scintilla ai cilindri,ma il motorino avviamento girerebbe normalmente.
Se invece il tuo difetto è che il motorino non gira,non è colpa del sensore.imho.
 
Auto
Renault Clio II, 1.2 8v, 2002
#20
Fede, tu cosa dici di fare? Provo a smontare il motorino? Sono i fili che ci sono in foto da togliere? Io vedo uno spinotto giallo. Una volta smontato come procedere? Io una pulita l'ho data ai cavi. Ho visto che sono tutti collegati. Se lo smonto, immagino ci siano una parte elettrica ed una meccanica....come comportarmi?

--- Messaggio doppio unito ---

prova cosi e fammi sapere.metti la 4 e spingi la macchia di un centimetro.vedi se parte.o dai un colpetto con un bastone di legno sul motorino.
Ho un po' paura a prendere a mazzate il motorino....il problema per ora non si è ripresentato, se dovesse capitare proverò a mettere la quarta e spingerla di un centimetro per vedere se si accende....grazie del consiglio comunque :) la batteria credo che sia abbastanza recente. Ma comunque va bene. Provo lo stesso a misurare con il multimetro che sia tutto ok.
 
Alto Basso