• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Renault Clio 1.5 dci con dpf 2012 specifica rn0720 - Consiglio olio motore

Auto
Renault Clio 3 versione Live 1.5 dci 65kw 2012
Salve sono possessore di una Clio 1.5 dci con dpf del 2012, ho sempre eseguito da me la manutenzione ordinaria...ogni 15k il cambio olio e filtro...ogni 30k completo di tutti i filtri.
Durante la garanzia ogni 15k facevo io la sostituzione dell'olio e ogni 30k alla concessionaria che naturalmente utilizzava l' ELF 5/30 ( inizialmente era il solaris DPF poi è diventato Solaris FE , attualmente è evolution tech FE ). Per i primi tagliandi anch'io ho utilizzato L'ELF poi ho iniziato a cercare oli che potevano sostituirlo con le stesse specifiche fin quando non ho trovato presso il ricambista di fiducia il MOTUL SPECIFIC 0720 e l'ho provato, attualmente a 85000 km sto utilizzando ancora quest'ultimo....non mi è sembrato male ma la domanda in questo forum, con le persone competenti che vi risiedono, sorge spontanea, posso utilizzare tranquillamente l'ELF per tutta la durata di vita dell'auto, considerando il cambio anticipato a 15k, oppure conviene trovare un olio migliore per caratteristiche ed utilizzare sempre quello ?
Ho visto online che buona parte delle case produttrici hanno una versione di olio dedicata con specifiche C4 e rn0720 per Renault ma sinceramente non saprei a quale affidarmi, considerato il fatto che per quanto sono molto attento all'utilizzo dell'olio per le mie vetture, non sono in grado di interpretare le schede tecniche in quanto non ho quelle competenze ma sicuramente non ho mai utilizzato un olio con specifiche diverse da quelle prescritte. Vorrei girare questa domanda ai più ferrati:
quale tra questi:
ELF evolution tech 5/30
MOTUL specific 0720
SHELL Helix Ultra Professional AR-L 5W-30
MOBIL Super 3000 Formula R 5W-30
FUSCH Titan GT1 Pro C-4 5W-30
LIQUI MOLY TOP TEC 4400 5W-30
VALVOLINE SynPower MST C4 5W-30
Potrebbero bastare...sono quelli sui quali mi sono soffermato.
Ditemi voi grazie in anticipo.
 
Auto
Renault Clio 3 versione Live 1.5 dci 65kw 2012
Ho messo le schede degli oli che ho postato per avere un idea, tranne del VALVOLINE del quale non sono riuscito a trovare niente.

ELF EVOLUTION TECH FE 5W/30

Density at 15°C ASTM D1298 kg / m³85
Viscosity at 40°CASTM D445mm2/s 72,8
Viscosity at 100°CASTM D445mm2/s 12,2
Viscosity index ASTM D2270- 165
Flash point ASTM D92 240c°
T.B.N. ASTM D2896 mgKOH/g 7,4
CCS @ -30°CASTM D5293 mPa.s 6450
MRV @ -35°C ASTM D4684 mPa.s 24850

MOTUL SPECIFIC 0720 5W/30
Densità a 20°C (68°F) ASTM D1298 0.850
Viscosità a 100°C (212°F) ASTM D445 11.9 mm²/s
Viscosità a 40°C (104°F) ASTM D445 68.1 mm²/s
Viscosità HTHS a 150°C (302°F) ASTM D4741 3.55 mPa.s
Indice di viscosità ASTM D2270 172
Pour point ASTM D97 -36°C / -32.8°F
Flash point ASTM D92 224°C / 435.2°F
Ceneri solfatate ASTM D874 0.49 % del peso
TBN ASTM D 2896 6.0 mg KOH/g

SHELL Helix Ultra Professional AR-L 5W-30
Viscosità cinematica ASTM D 445
a 40°C mm2/s 67,1
a 100°C mm2/s 12
Indice di viscosità ISO 2909 178
Infiammabilità C.O.C. °C ISO 2592 230
Densità a 15°C kg/m3 ASTM D 4052 847
Punto di scorrimento -39°

MOBIL Super 3000 Formula R 5W-30
Viscosità, ASTM D 445
cSt a 40°C 68
cSt a 100°C 11,7
Ceneri solfatate, %peso, ASTM D 874 0,5
Fosforo 0,05
Punto di infiammabilità, ºC, ASTM D 93 200
Densità @15º C kg/l, ASTM D 4052 0,85
Punto di scorrimento, ºC, ASTM D 97 -39

FUSCH Titan GT1 Pro C-4 5W-30
Densità a 15°C DIN 51757 0,853 g/ml
Punto infiammabilità CoC DIN ISO 2592 200 °C
Punto di scorrimento DIN ISO 3016 -36°C
Viscosità cinematica a 40°C DIN 51562-1 67,16 mm2/s
Viscosità cinematica a 100°C DIN 51562-1 11,6 mm2/s
Indice di viscosità ISO 2909 169

LIQUI MOLY TOP TEC 4400 5W-30

Densità a 15 °C 0,850 g/cm

Viscosità a 40 °C 70,8 mm²/s
Viscosità a 100 °C 12,10 mm²/s
viscosità a -30 °C (CCS) <= 6600 mPas
Indice di viscosità 169
HTHS a 150 °C >= 3,5 mPas
Punto di scorrimento -42 °C
Perdita per evaporazione (Noack) 9,2 %
Punto di infiammabilità 232 °C
Numero totale di basicità 7,2 mg KOH/g
Cenere di solfati <= 0,5 g/100g
Fattore colorimetrico L3,0

VALVOLINE SynPower MST C4 5W-30
Non sono riuscito a trovare la scheda.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Stabia1907

Utente Avanzato
Auto
peugeot 308 sw gt line 1.6 116cv
ho visto sul auto data.dice di mettere il 5w30 e classificazione del olio motore RN0720.quindi io metterei questo olio qui.e speciale per il dpf.questo e quello che ti dice la renault
 
Auto
Renault Clio 3 versione Live 1.5 dci 65kw 2012
@Stabia1907 sicuramente devo utilizzare il 5w/30 con le specifiche che ho evidenziato in alto, ma la mia domanda era su quale olio in alternativa all' classico ELF prescritto dalla casa madre....tutto qua.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
Complimenti per la pazienza nel ricercare tutti i dati; questo sotto è il Valvoline che cercavi:
syn MST C4.png


Ti posso dire che a guardare i parametri delle tds, gli oli non sarebbero perfettamente confrontabili, visto che non tutti dichiarano tutte la voci necessarie.
Sarebbero tutti oli da provare ad uno ad uno e sceglieri o meno, può dipendere da diversi fattori, visto che bene o male hanno parametri altalenanti.
Il modo più pratico ma più difficile, sarebbe quello di trovare le analisi UOA di questi oli, visto che dubito che arrivino decenti alla soglia dei 15k km.
Se si considerà tutto l'insieme, le scelte possono pendere a seconda del modo di utilizzo del motore e dei percorsi che si fanno, visto che se si fanno percorsi brevi e cambi d'olio a babbo morto, il parametro principale che guardo è il valore del TBN che nei C4, è calcolato a 6 come minimo valore. Noterai quindi (solo dove è ovviamente confrontabile la cosa) che alcuni oli sono al minimo sindacale come TBN (con una forte propensione a preservare i filtri antiparticolato e ad evitare magari qualche rigenerazione di troppo).

Se invece si tende a strapazzare il motore, però facendo cambi d'olio più ravvicinati, allora guardo di meno il TBN, ma tendo a cercare quello con l'IV più alto, che avrà probabilmente una propensione alla volatilità inferiore e una maggiore resistenza al calore (turbina docet).

La cosa che più conta per questi motori 1.5 dci, è quella di sperare che abbiano risolto il problema di lubrificazione che affliggeva le versioni precedenti e limitarsi a cambiare l'olio con frequenza maggiore, che poi è la cosa più importante, piuttosto che mettersi a cercare il "super olio".
 

Stabia1907

Utente Avanzato
Auto
peugeot 308 sw gt line 1.6 116cv
scusa.avevo letto di fretta.vedi se trovi anche se non ha quelle specifiche.io credo che non cambia nulla.anche la mia ha il dpf.e vero che ci metto anche io il 5w30.ma ha volte cambio marca.le specifiche credo che non sono importanti.secondo me l'importanza di un olio e la vischita'.l'importanza e che non cambi l'olio.per esempio non devi metterci il 10w40 ho ecc.per il resto come ti ho detto non ci saranno problemi
 
Auto
Renault Clio 3 versione Live 1.5 dci 65kw 2012
@terzimiky Grazie per la risposta...speravo mi rispondessi proprio tu...ho letto nel forum tutte le tue linee guida e sui consigli che rilasci riguardo l'olio, per questo motivo ho fatto un tentativo per vedere cosa avresti consigliato sulla quella motorizzazione nonostante se ne parli un po' male qua e là nei diversi forum. Però penso anche che nonostante tutto sia un motore molto presente nei veicoli circolanti, lo saprai sicuramente, basta vedere che è impiegato anche dalla Mercedes.
Siccome sono la persona meno indicata per dare consigli penso che senza esagerare se uno pone come target 15k per il cambio olio potrebbe essere abbastanza sufficiente per scongiurare una débâcle dell'olio a 30k, se fossi tu ad avere questa motorizzazione con l'esperienza che hai cosa faresti e quali scelte adotteresti? Soprattutto quale olio utilizzeresti?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
Il da farsi sul discorso della manutenzione, dipende tutto se uno si fa tutto in casa o meno.
Nel caso che uno sia in grado di farsi il tagliando completo (tutti i filtri + olio) allora la risorsa del web è fondamentale per fare più tagliandi e tenere il motore in perfetto ordine. Personalmente con un motore del genere e la qualità pessima dei gasoli in vendità, non andrei oltre i 12k km per un cambio d'olio e non oltre i 24k km per il tagliando completo. Il problema è che i 5w30 acea Cxx non sono dei campioni di durata e in alcuni casi, sono crollati miseramente prima dei 10k km anche se a onor del vero, non ho ancora cercato delle UOA dei C4.
C'è da dire inoltre che il problema dell'ossidazione dell'olio (la resistenza alle alte temperature) è quello che preoccupa maggiormente, visto che il nostro clima (ormai di tipo tropicale) ci sta facendo avere delle estati con picchi di caldo inverosimili. Nel caso del gasolio poi, siamo scesi sotto la soglia di sicurezza in quanto a lubricità (dovuta alla scarsa presenza di zolfo nel carburante) e questo mi consiglia di evitare di fare sempre lo stesso marchio di gasolio (oltre al fatto che c'è un modo migliore di fare gasolio, ma questo è un altro discorso).
Ovvio pensare che nel caso dei motori renault, non dovrebbero esserci comunque problemi ad utilizzare olio Elf (storico life-partner del gruppo francese) ma se ti trovi bene con il motul specific 0720 non ci sarebbe nemmeno motivo di cambiare vista la qualità degli oli motul. Poi ripeto dicendo, che prima di giudicare appieno un olio vorrei vedere il report UOA dell'olio e probabilmente nel week end riesco a fare una ricerca e ad essere più esplicito.
 
Auto
Renault Clio 3 versione Live 1.5 dci 65kw 2012
Guarda la manutenzione ordinaria la faccio da me, ogni 15k con olio e filtro poi a 30k tutto....il motore ha 85k km, per adesso non ha mai fatto una rigenerazione, c'è la spia nel quadro e non si è mai accesa, il consumo ogni 15k un solo quarto e i pallini del check sono pieni tutti e cinque quindi diciamo che come consumi può essere accettabile, dalle mie parti non faccio code, 70 km al giorno per andare a lavoro su sali e scendi dove forse stresso di più i freni che il motore.
Poi la scelta sul Motul è ricaduta in quanto il mio ricambista ha la vendita sia di quest'ultimo che dell'ELF quindi ho voluto provare ma sinceramente non ho visto differenze tra i due oli in fatto di rumorosità, fluidità e consumi, sembrano alla pari, non ho notato nemmeno differenze scaricandoli...nel senso....uno più nero dell'altro...anzi...pressoché identici.....sicuramente non nutella.
Cosa ne pensi del LIQUI MOLY?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
Il Liqui Moly è senza dubbio un olio che merita di essere provato e ho ancora sul gozzo il fatto di non essermi fatto un giro di synthoil high tec quando potevo provarlo con l'altro 16v, prima di vendere poi la punto.
Comunque come ti dicevo prima, gli oli elencati da tè hanno dei parametri pressochè molto vicini e non è che mettendo uno o l'altro, potresi trovare delle differenze ecclatanti. Del resto anche se li scoli dopo 1000 km, li trovi tutti neri comunque, visto che ormai sono scuriti dal particolato contenuto nel gasolio.
Il discorso se utilizzi uno o l'altro, deve essere visto anche come preservazione del motore nel tempo, onde evitare di ritrovarsi con i metalli usurati dopo 150k km e avere problemi al motore, che poi è il senso nel cercare un olio che non crolla nel tempo.
 
Auto
leon 1,2 tsi 16v 2014
La rigenerazione i motori la fanno indicativamente ogni 500/600 km. Molto probabilmente non te ne sei mai accorto..
 
Auto
Renault Clio 3 versione Live 1.5 dci 65kw 2012
@menox81 nella clio c'è una spia che, quando si accende, ti segnala la rigenerazione del DPF che può durare dai 3 ai 20 minuti....chiaramente se la macchina percorre esclusivamente strade extraurbane le temperature raggiunte sono sufficienti per mantenerlo efficiente.....poi diciamo che il sistema adottato da Renault sfrutta soprattutto nelle rigenerazioni proprio il fattore temperatura ( 600° ) al contrario di altre case come la Ford, per esempio, che utilizza un serbatoio di cerina, unitamente al gasolio, per rigenerare, con costi che ne conseguono per il ripristino appunto della cerina stessa.

@terzimiky potrei anche provare tranquillamente il LIQUI MOLY non sarà certamente peggio ma come si fa a sapere se questo od un altro olio hanno mantenuto il loro lavoro dopo 15k km......solo chimicamente tramite laboratorio? Perché se no, altrimenti , noi utilizzatori quali competenze potremmo impiegare per constatare che effettivamente quell'olio è quello giusto anche solo fino a 15k senza pensare di arrivare a 30k ( in vita mia non l'ho mai fatto con nessuna vettura da me posseduta, sempre anticipato )?. Mi hai detto che anche il MOTUL potrebbe andare bene ma ti ho visto rispondere ad alcuni che per quanto sia ottimo sia povero di additivi ......quindi sono in crisi !!!!!
Ho visto che anche la Castrol ha introdotto un olio con quelle specifiche CASTROL EDGE PROFESSIONAL C4 5W/30, chissà come l'avranno studiato.
 
Ultima modifica:

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
nel caso del motul, non è che sia povero di additivi, ma piuttosto bisognerebbe attribuire le giuste lodi, anzichè dipingerlo come fa molta gente come l'unico vero sintetico rimasto sul mercato eludendo così, altri buoni oli da eventuali ricerche. Avevo scritto, che nel motul bisogna vedere quanto ormai è rimasto effettivamente di %le sintetica nel barattolo, dato che le ultime lavorazioni dell'olio, rendono molto meno costosa la raffinazione dello stesso. Oltretutto le vere basi sintetiche non sono parte di una famiglia sola, ma possono derivare persino dal campo vegetale o animale, quindi nell'usare la parola "sintetico" ci andrei piano, visto che non è nemmeno un termine tecnico nel campo degli oli, ma piuttosto un puro esercizio di marketing.
Resta da dire del marchio motul, che vive di omologazioni effettive dei massimi costruttori europei e non il più semplice "raggiunge il livello di" e questo, non è da tutti.
Per quanto riguarda il liqui moly, è un olio a mio avviso che vale la pena di provare, vista la capacità dell'azienda nel produrre oli (almeno per avere un serio paragone con il motul e eventualmente altri oli).
Il castrol edge trae la sua formula dall'additivazione di molecole di titanio, nell'intento di ottenere un velo d'olio molto resistente così come, la sua resistenza all'ossidazione e ne fare ciò, i chimici sono andati tranquilli con i motori di ultima generazione, visto che il titanio non fa per niente soffrire gli ultimi filtri/cat o fap che siano.
In ogni caso la specifica RN0720 della renault (ormai quasi decennale) è in pratica una versione più severa della C4, con un leggero miglioramento dei depositi sui pistoni, ma soprattutto, una più decisa resistenza all'ossidazione.
 
Auto
Renault Clio 3 versione Live 1.5 dci 65kw 2012
ti ho sempre visto parlare bene anche dello shell, magari non in questa specifica, sarei incuriosito anche di quello, online è anche più facilmente reperibile.
Ho ancora 5k km prima del tagliando, se riesci, come hai detto in precedenza, a fare qualche ricerca in più su questa categoria di oli magari mi segnali quali secondo te, della lista di cui abbiamo parlato, meritano attenzione e magari un utilizzo tra virgolette sereno per un kilometraggio medio di 15k.
Dall'ultimo post, perdonami, non ho inteso se il Castrol potrebbe essere una buona scelta oppure no, anche se ho provato a ricercarlo e l'ho trovato solo in spagna.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
abbi pazienza bob, stasera inizio a star sveglio di notte e qualcosa trovo di sicuro per poi spiegarti il tutto (castrol compreso).
 
Auto
Renault Clio 3 versione Live 1.5 dci 65kw 2012
Non avevo dubbi.......anche perché sono uno che se mi danno dei consigli ( da persone competenti naturalmente ) poi li faccio girare quando chiedono a me.
Solo trasmettendo il giusto poi si previene e s'interrompe il loop di eventi negativi legati proprio ad un utilizzo errato dell'olio ( ho visto colleghi, dopo la garanzia, affidare la manutenzione del motore a officine dove la non curanza delle materie prime indispensabili per la longevità della meccanica era all'ordine di ogni tagliando " basta che sia olio ").

@terzimiky , Volevo sapere cosa pensavi di questo come alternativa.
https://www.kroon-oil.com/it/catalogo/product/431/meganza-lsp-5w-30/853/
 
Ultima modifica di un moderatore:

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
diciamo che è un olio che vale la pena di essere provato, come tutta la produzione olandese, piuttosto che pescare a vanvera sugli scaffali della gdo.
 
Auto
Renault Clio mk3 1.5 dci 75 CV 2013 - Fiat Punto EVO 1.3 M-jet 75CV 2010
buonasera a tutti, volevo sapere che marca di olio consigliate per una Renault Clio 1.5 dci con filtro antiparticolato. Grazie
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
@orso90 ho spostato qui la tua domanda, perchè c'è gia questa discussione aperta sull'olio per il tuo motore, prova a leggerla.
 
Alto Basso