• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Punto mk2b 1.2 8v - Accendere luci di posizione anteriori all'accensione del quadro

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Buongiorno a tutti!

Ho in mente un piccolo progetto che vorrei realizzare sulla Punto: come da titolo, vorrei fare in modo che, all'accensione del quadro, si accendano le luci di posizione anteriori e solo quelle, fermi restando i normali comandi del devioluci. In pratica vorrei ottenere una sorta di DRL sfruttando le lampade originali, questo perché le luci di posizione le accendo sempre, però vorrei evitare l'accensione diurna di quelle posteriori, della targa, della spia sul quadro e anche l'abbassamento di luminosità del display multifunzione.

Ed ecco il mio dubbio: vi risulta che le lampade di posizione anteriori siano in parallelo a quelle posteriori e a quelle della targa?
 

TronicTrue

Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.3 mjt 90cv 2006 - Modus 1.2 75cv 2006
Ovvio che si.
Da quello che so io puoi procedere in due modi:
programmando il body con gli appositi strumenti. E qui come fare ci vogliono altre persone, so che si può fare ma non so come;

metti un relè sotto chiave ai cavi di uscita dal body che vanno alle posizioni anteriori e a monte di essi un diodo antiritorno.

L'assorbimento delle sole posizioni anteriori è molto basso, puoi quindi usare un solo relè di quelli piccolini.
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Ok grazie :thumbsup:
Chiedevo proprio per capire se dovevo impiegare anche i diodi.
Messaggio doppio unito:

Ma se metto i diodi le lampade posteriori non si accenderanno più neanche quando le accendo manualmente dal devioluci. Uhm…
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
No, se metti i diodi, in pratica, separi i due circuiti.
All'epoca della 128, avevo creato le luci hazard, che la mia auto non aveva, sfruttando un lampeggiatore frecce di un'altra auto. Però, senza diodi, si accendevano tutte le frecce anche quando volevo svoltare, mentre inserendoli opportunamente, il problema è stato risolto.
 

TronicTrue

Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.3 mjt 90cv 2006 - Modus 1.2 75cv 2006
Sì, lo so. Mi è venuto da bambini dell'asilo ma in tre minuti scarsi questo sono riuscito a fare prrrrr

In definitiva ti viene un lavoro abbastanza pulito.

Modifica posizioni.jpg

...e voi non ridete! :certocerto:
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Un momento. Da quest'ultimo schema le uscite dal body sono separate per le luci anteriori e posteriori (...e quindi non sono tutte in parallelo): se è così, il problema non si pone e i diodi non sono neanche necessari. Viceversa, se l'uscita dal body è unica e le luci sono tutte in parallelo, se vado a mettere uno o più diodi che bloccano la corrente verso quelle posteriori, queste non si accenderanno più, in nessun caso, neanche dal devioluci e neanche con la chiave in posizione PARK.

Quindi ripropongo la domanda: come sono configurate le luci di posizione nella Punto? Sono effettivamente in parallelo o sono raggruppate su diverse uscite del body computer e quindi non connesse fisicamente fra loro?
 
Auto
Lexus IS 200 '03-Fiat Punto mk2 1.2 8v '03
Non basta collegare le posizioni anteriori a un positivo sotto chiave? In questo modo ogni volta che accendi il quadro, si accendono.
 

TronicTrue

Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.3 mjt 90cv 2006 - Modus 1.2 75cv 2006
Le uscite che vuoi tu non sono connesse fisicamente fra loro, attenzione, all'esterno del body. Ovviamente all'interno del body sì e lo capisci dal LUM alla pagina dei fusibili.
Comunque, se segui lo schema sopra non avrai nessuna noia.
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
@Max 69 si, certo. A me questo sistema "serve" solo per la guida diurna in ambito strettamente urbano, escludendo l'illuminazione inutile (compresa anche quella dell'autoradio, tanto per dire), evitando anche possibili dimenticanze. In tutti gli altri casi, ovviamente, continuerei a usare tutte le luci di posizione e gli eventuali anabbaglianti, come prescritto e come ho sempre fatto.

@TronicTrue lo schema ricalca esattamente ciò che ho intenzione di fare. Ciò che vorrei capire è se tutte le lampade di posizione + luce targa sono in parallelo fra loro (da un punto di vista strettamente elettrico, non logico) oppure no.
 
Alto Basso