• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Punto mk2 - Sostituzione piantone

Rotax655

Autore di Tutorial
Auto
Punto 188 JTD 80 1.9 2001 Hlx
#1
Il lavoro è stato effettuato su una Punto JTD80 del 2001 dotata di sterzo regolabile in altezza.

Il problema si presenta con la spia rossa dello sterzo che rimane accesa anche dopo ripetuti tentativi di avviamento.

Contemporaneamente alla accensione della spia lo sterzo diventa privo dell’aiuto del servomotore e quindi difficile da ruotare

Certo qualche km lo potete anche fare ma intervenite al più presto.

Per risolvere il problema ci si può rivolgere al meccanico più vicino oppure provare a intervenire in autonomia qualora possediate buone doti di manualità e conoscenza dei principi fondamentali della meccanica.

Considerate che per un intervento del genere la spesa da affrontare varia dalle 350 ai 600 euro dipende da che meccanico trovate e consiste nella sostituzione completa del piantone dello sterzo.

Io ho proceduto in maniera “fai da te” considerato che Online si può reperire un piantone di sterzo revisionato, garantito un anno, per 180 euro spedito a casa.

Come andata la sostituzione:

per prima cosa dotatevi di attrezzi di buona qualità che sono principalmente costituiti da:

Chiave snodata da 10 e 13 mm

Chiavi esagonali da 3 e 5 mm

Cacciavite piccolo a testa piatta e a croce

Chiave a bussola con cricchetto da 24 mm

Seghetto

Scalpello

Frenafiletti

Si inizia staccando la batteria ed attendendo una decina di minuti per far disinserire gli airbag

Tolte le tre viti che tengono il complessivo clacson airbag vi ritroverete con lo spinotto dell’airbag da disinserire

Staccatelo e riponetelo al sicuro e staccate anche il connettore di comando del clacson.

A questo punto con il sedile tutto indietro andate a cercare dietro l’acceleratore il punto di inserimento snodato del piantone sulla scatola dello sterzo

Lo snodo è fissato alla scatola dello sterzo con vite e dado da M8. Per accedere comodamente a questa vite ruotate lo sterzo fintantoche la vite non sarà comodamente raggiungibile con la chiave snodata da 13 mm

Togliete la vite (altrimenti il piantone non si sfila)con il dado e riponetele

A questo punto portate lo sterzo in posizione corrente di marcia rettilinea.

Per non spostare le ruote nelle fasi successive io ho tracciato per terra con un regolo la posizione delle ruote in marcia rettilinea.

Smontaggio del volante

Il volante è calettato su un millerighe che riporta una tacca verticale. Questa tacca prima di iniziare ad allentare il dado centrale da 24 mm si deve trovare in posizione verticale

In questo modo le ruote saranno dritte nel senso di marcia rettilinea e alla fine in questa posizione dovrete riserrare il dado a lavoro ultimato.

Togliete il dado bloccando il volante e visto che le connessioni elettriche di airbag e clascon sono state tolte risulterà facile estrarlo e riporlo.

Dopo il volante vi troverete di fronte il distributore elettrico di fari frecce ecc ecc togliete il connettore innestato superiormente e le tre viti a testa a croce che lo fissano

Per toglierlo completamente tutto intero dovrete allentare la brugola M5 posta dietro il distributore

In questa maniera sarà agevole estrarlo in maniera completa.
A questo punto avrete molto più visibilità nella parte alta del piantone e potete iniziare a scollegare tutte le connessioni elettriche attaccate al piantone

Scollegate tutte le connessioni trovate i 4 dadi che fissano il piantone

Allentateli gradualmente e toglieteli a questo punto il piantone si abbasserà.

Muovetelo liberatelo dai cavi e provate a sfilarlo con particolare attenzione al millerighe che ancora lo collega alla scatola dello sterzo

Lo snodo, attaccato alla scatola dello sterzo mediante il millerighe, può muoversi verso l’alto essendo il piantone dotato di asta scorrevole (non so se sono riuscito a spiegarmi ma il collegamento tra lo sterzo elettrico e la scatola dello sterzo e realizzato con un asta “telescopica” dotata di due snodi all’estremità

Una volta che avete lo sterzo in mano ponetelo su una morsa o un idoneo fissaggio.

A questo punto dovete liberare il contatto chiave tenuto in sede da due bulloni M6 dotati di testa antifurto a strappo

Aiutatevi con un seghetto per fare uno scasso, adatto ad inserire un cacciavite piatto e riuscirete a svitare i bulloni di sicurezza e liberare il blocchetto chiave

Successivamente dovete smontare l’asta telescopica con gli snodi perché sarà da riutilizzare sullo sterzo revisionato

Per accedere al bullone M6 che la vincola alla parte elettrica liberate la centralina tenuta in posizione da una piccola vite Torx

Tolta la centralina levate la vite e svincolate l’asta telescopica

Al rimontaggio, su questa vite M6 , applicate del frenafiletti…..

Siamo quasi alla fine e non vi tocca far altro che rimontare tutto in senso inverso

Rammentate che l’asta che collega la parte elettrica dello sterzo alla scatola dello sterzo è telescopica e questo farà molto comodo nel rimontaggio.


Buon Lavoro !
 

Allegati

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#2
Ottimo, mi ero dimenticato il particolare delle viti con testa antifurto.
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#4
Una foto del complessivo piantone-servosterzo + albero sterzo

aoi68.tinypic.com_j7xmvl.jpg

Dove c' è il grasso blu sull' albero di sterzo è dove questo si allunga\accorcia telescopicamente.

Ce l' avevo nel PC questa foto, tanto valeva metterla in Rete ad uso e consumo della Community, magari visto cosi' il piantone, fa meno paura : )
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#5
Ocio! non hai specificato quale Torx hai usato!
 

Rotax655

Autore di Tutorial
Auto
Punto 188 JTD 80 1.9 2001 Hlx
#6
Non ricordo la misura torx
Comunque puoi usare anche una pinza
È una vite piccola è facilissima da togliere
 

Stabia1907

Utente Avanzato
Auto
peugeot 308 sw gt line 1.6 116cv
#8
Ottima guida.io lo feci a scuola.pero la macchina su cui ho lavorato avevo un nastro attorno dove va lo sterzo.una volta tolta lo sterzo si era tutta riaperta quel nastro.tu come ai fatto a bloccarlo quel nastro?ai messo lo schoch
 
Alto Basso