• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Punto mk2 - Motorino servosterzo, centralina o sensore, come capirlo?

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#1
Ciao ragazzi volevo chiedervi questa cosa finalmente ho trovato qualche soldo :D e vorrei cambiare il motorino servo....che mi fa rumore uno ziiiiiii forte che si avverte persino dai posti posteriori e lo sterzo è piu duro di prima ma la spia di avaria è spenta..
Io vi chiedo visto che io rumoee lo fa di motorino dite che cambiando solo il motorino risolvo ?
Posso cambiare solo motorino ?
Voi sapete i sintomi precisi ?
Grazie a tutti ragazzi per la
collaborazione ;);)
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#4
Ok...dai ho capito è meglio cambiare tutta la guida. ....posso fare come ha fatto tu GdeltaG compro una completa da un demolitore...e la cambio tutta.....
Appena la cambiero vi farò sapere.....;)
 

giove78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto sporting 1.2 16v 2000, Ypsilon 0.9 twinair 2012 e 500 L 1971
#6
io dissento :( un pò dal consiglio dato da salva-racing e vi spiego:
io sonni tranquilli non li dormirei di sicuro perchè chi me lo dice che i componenti del piantone: mototorino o centralina non sono lì x lì x rompersi ??? O cmq potresti usarlo a vita oppure 1 anno e 1 giorno e addio garanzia,praticamente una spesa inutile:cry: , affidarsi alla fortune in queste cose un pò costose (sono sempre intorno ai 300 euro, ma anche 150 di questi tempi...)...
Vi porto la mia esperienza:
circa 1 anno fà presto l'auto a mio padre, spia accesa e sterzo duro nella guida normale non solo in manovra. Alla prima riaccenzione tutto ok. La riprendo io e tutto ok,la ripresto a mio padre e di nuovo accenzione spia e sterzo duro, ma quì non risolvo +.Ad ogni riaccenzione si riaccende la spia.Dall'elettrauto (senza peraltro controllare,ma solo sulle mie indicazioni) motorino da buttare.
In fiat muovono lo sterzo e mi dicono sensori di coppia sterzante (in effetti la diagnosi calza di + in quanto c'è un rumore di fondo nella sterzata,come di leggeri scatti,non ronzio del motorino).
Torno dall'elettrauto e mi propone una soluzione: (e qui c'è il motivo del mio dissentire):
mi propone di sostituire il mio piantone con uno rigenerato: centralina riprogrammata e componenti del motorino nuove, il tutto montato e confezionato da una ditta forse emiliana che spedisce in tutta italia,ma che richiede il vecchio piantone.tutto a 300 euro!!! mi sembrano soldi spesi meglio!!! che ne dite??
In ogni caso alla fine l'elettrauto cancella l'errore dello sterzo sulla centralina x portare l'auto nel momento in cui si riaccende, ma x fortuna da allora tutto ok!
L'altro giorno ripresto l'auto a mio padre e si riaccende,ma solo finchè non spegne l'auto, conclusioni: la centralina riconosce la differenza di coppia impressa dalle mie braccia o da quelle di mio padre!!!:eek:
scusate il poema omerico...
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#7
beh cambiare il piantone con un usato (ovviamente funzionante) o con uno rigenerato non è poi così diverso secondo me...nel senso che anche quello rigenerato può tornare a fare scherzi...

comunque a me invece il problema si presentava per lo più d'inverno appena cominciava il freddo, l'umidità ecc..
 

giove78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto sporting 1.2 16v 2000, Ypsilon 0.9 twinair 2012 e 500 L 1971
#8
il vantaggio del rigenerato è che (a detta loro) la centralina ha la scheda interna nuova, ed il motorino altrettanto, scheda e parti rotanti ovviamente con garanzia scritta di almeno un anno o due, quindi in TEORIA si parte da capo, poi la sfiga se si "applica"...in ogni caso noto anch'io la sensibilità al freddo.
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#10
Si...forse sarebbe meglio prenderlo magari rigenerato magari su internet con garanzia di 1 anno.....
Io ho trovato motorino e centralina a 120 euro rigenerati....e poi meli monto io a casa...
ma quello che dico io ho il motorino che fà se riesco magari metto un video per farvi capire...
in fiat in diagnosi quando mi si era accesa la spia come errore avevo : "motore servocomando intermittente"
Da allora la spia non si è piu accesa ma il rumore del motorino è aumentato....
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#11
io dissento :( un pò dal consiglio dato da salva-racing e vi spiego:
io sonni tranquilli non li dormirei di sicuro perchè chi me lo dice che i componenti del piantone: mototorino o centralina non sono lì x lì x rompersi ??? O cmq potresti usarlo a vita oppure 1 anno e 1 giorno e addio garanzia,praticamente una spesa inutile:cry: , affidarsi alla fortune in queste cose un pò costose (sono sempre intorno ai 300 euro, ma anche 150 di questi tempi...)...
Vi porto la mia esperienza:
circa 1 anno fà presto l'auto a mio padre, spia accesa e sterzo duro nella guida normale non solo in manovra. Alla prima riaccenzione tutto ok. La riprendo io e tutto ok,la ripresto a mio padre e di nuovo accenzione spia e sterzo duro, ma quì non risolvo +.Ad ogni riaccenzione si riaccende la spia.Dall'elettrauto (senza peraltro controllare,ma solo sulle mie indicazioni) motorino da buttare.
In fiat muovono lo sterzo e mi dicono sensori di coppia sterzante (in effetti la diagnosi calza di + in quanto c'è un rumore di fondo nella sterzata,come di leggeri scatti,non ronzio del motorino).
Torno dall'elettrauto e mi propone una soluzione: (e qui c'è il motivo del mio dissentire):
mi propone di sostituire il mio piantone con uno rigenerato: centralina riprogrammata e componenti del motorino nuove, il tutto montato e confezionato da una ditta forse emiliana che spedisce in tutta italia,ma che richiede il vecchio piantone.tutto a 300 euro!!! mi sembrano soldi spesi meglio!!! che ne dite??
In ogni caso alla fine l'elettrauto cancella l'errore dello sterzo sulla centralina x portare l'auto nel momento in cui si riaccende, ma x fortuna da allora tutto ok!
L'altro giorno ripresto l'auto a mio padre e si riaccende,ma solo finchè non spegne l'auto, conclusioni: la centralina riconosce la differenza di coppia impressa dalle mie braccia o da quelle di mio padre!!!:eek:
scusate il poema omerico...
se sei contento di spendere di più fai pure...
Queste sono riparazioni diciamo fai da te e per non spendere tanti soldi.E' chiaro che se si prende in fiat il piantone nuovo si è tranquilli al 100% (A meno che non sia difettoso di fabbrica).
E' chiaro che un rottamaio non ti può garantire che tutto sia funzionante al 1000% per 5-6 anni.Come in tutte le cose sono scelte.C'è chi come me preferisce rischiare e prendere le cose usate oppure c'è chi vuole tutto nuovo per stare tranquillo.
 

giove78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto sporting 1.2 16v 2000, Ypsilon 0.9 twinair 2012 e 500 L 1971
#12
aspetta 1 attimo, e chi ha parlato di fiat!! quello fiat costa oltre i 1.200 euro ed il ricondizionato (se qualche officina lo fa) oltre i 600 euro.
Anch'io parto dal fatto di spendere meno, infatti ho detto che è un elettrauto del mio paese che basandosi sui codici identificativi del piantone ne ordina uno ricondizionato, nelle parti essenziali, uguale, poi mi smolta il vecchio e lo fa ritirare dal corriere che porta il nuovo ed io ho il piantone "nuovo", MA CON UNA GARANZIA SCRITTA della ditta (forse) emiliana che lo rigenera. Magari su internet...
Ad occhio mi sembra più interessante di un piantone di cui non conosci la percentuale di usura.In più i rottamai della mia zona non sono stinchi di santo!!!
Se x esempio si potessero montare i piantoni della 188 restilyng (dal 2003 in poi), magari lo prenderei anch'io dal rottamaio in quanto hanno un'affidabilità di molto(forse issimo) superiore al nostro modello, ma forse quì mi puoi aiutare/correggere Gdelta...
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#13
Si da quel che so il sistema è stato migliorato negli anni, per fortuna aggiungerei, e i casi problematici sembrano minori...

il tuo discorso comunque è chiaro, invece di spendere 150 euro per un piantone usato, alla cieca, da un demolitore qualsiasi, preferisci spenderne 300 e avere un piantone ricondizionato con tanto di garanzia...sono entrambe opzioni valide, secondo me, considerando i vari fattori...
 

giove78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto sporting 1.2 16v 2000, Ypsilon 0.9 twinair 2012 e 500 L 1971
#14
aldilà delle proprie scelte, pensi che si possa usare un piantone di una 188 restyling o ad esempio della 188 classic che la finito la propria "carriera" solo qualche anno fa?
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#16
guarda un mio carissimo amico ha preso un motore di una 166 alfa a 500€ il motore aveva 46000 km.
Lo è andato a smontare con il meccanico di fiducia.
Quindi ti quoto quando dici di stare attenti ai rottamai...è chiaro che bisogna sapere cosa si compra e quanti km ha l'auto e sopratutto se il gioco vale la candela
 

giove78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto sporting 1.2 16v 2000, Ypsilon 0.9 twinair 2012 e 500 L 1971
#17
quanto dici è sacrosanto e lo quoto,
il problema però, nasce quando chi compra è ignorante nella materia o magari è poco addentrato nelle tecniche di manutenzione o di + quando (e mi è capitato spesso) arrivi al rottamaio e ti trovi i pezzi smontati in quanto l'auto è stata demolita, ti trovi allora nella condizione "o ti mangi sta minestra o ....":(...o te ne vai xkè c'è puzza di sola!! Magari il codice c'è, ma non sai in che condizioni era l'auto.

X Gdelta,
dico che l'alternativa era più che ottima anche xkè non è più la delphi a fornire il sistema elettronico e poi ho riscontrato su internet rarissimi casi di malfunzionamento!!!
P.S.
volevo chiederti se la guida sulla pulizia del sensore di massa aria "MAF" del 1.2 16v è in "fase avanzata" o pensi che ci vogliano ancora dei mesi.
La sto aspettando con molta curiosità e forse anche altri che avranno pulito il corpo farfallato tralasciando questo importante sensore.
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#19
quanto dici è sacrosanto e lo quoto,
il problema però, nasce quando chi compra è ignorante nella materia o magari è poco addentrato nelle tecniche di manutenzione o di + quando (e mi è capitato spesso) arrivi al rottamaio e ti trovi i pezzi smontati in quanto l'auto è stata demolita, ti trovi allora nella condizione "o ti mangi sta minestra o ....":(...o te ne vai xkè c'è puzza di sola!! Magari il codice c'è, ma non sai in che condizioni era l'auto.
SI è chiaro quello che dici!
Anche io non comprerei mai un pezzo così importante da un demolitore non sapendo la provenienza.Però se si gira (almeno quì al nord) ci sono parecchi demolitori enormi con macchine ancora intatte e se si è fortunati in ottime condizioni e quindi ci può scappare l'affare!
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#20
Alla fine di tutta questa discussione. ....i pezzi li prendo su internet nuovi li ho trovati. ..motorino e centralina 170 euro compreso spedizione. ..
Dal.demolitore dovevo spendere circa 150 euro....
 
Alto Basso