• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Punto mk2 gpl - Tubo liquido raffreddamento piegato

Auto
FIAT PUNTO MK2b (restyling) 1,2 8 V (2003)
#1
Salve, viaggio con la mia fiat punto del 2001 con impianto gpl Romano da ormai 5 anni, mai avuto problemi e mai fatti controlli, mai proprio mai.
Ora, dovendo pulire il radiatore per cercare una perdita mi sono accorto che uno dei tubi credo dell acqua è piegato, nel senso che era troppo lungo quando lo installarono e lo misero piegato.
Nonostante ciò non credo di aver problemi, al massimo quando è fredda ha sempre tentennato.
Ora che svuoterò il radiatore, posso anche staccare sto tubo, tagliarne un pezzo e rimontarlo senza piega? È proprio una piega a gomito. Al 99 percento deve essere quello dell acqua (1 dei 2 dell acqua) mentre quello del gas va agli iniettori e si vede. Non so però se è mandata o uscita, in ogni caso svuotando il radiatore non avrei problemi.
Accetto suggerimenti di qualsiasi tipo, non sono molto pratico.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#2
Riesci a fare una foto e a postarla?
 
Auto
FIAT PUNTO MK2b (restyling) 1,2 8 V (2003)
#3
Ho fatto le foto con una fotocamera, più tardi le posto. Dalle foto però non si capisce bene il grado di piega, è una piega che strozza. Di certo l acqua passa, ora volevo sapere se è normale, fatta quasi di proposito, oppure un errore e correggendo come ho detto dovrebbe essere meglio (pur non portando apparentemente problemi, in 5 anni).
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#4
Se l'acqua riesce comunque a passare, ma ne passa meno, l'unica cosa che mi viene in mente è che impiegherà un po' più di tempo a riscaldarsi. Di conseguenza l'efficienza dell'impianto GPL sarà più bassa. Non so se possa causare danni agli iniettori, alla lunga. Per sapere se sia voluto o meno, bisognerebbe avere i manuali di montaggio del tuo impianto specifico. Comunque in quello che ho io i tubi dell'acqua sono belli dritti.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#5
Tu hai fatto queste valutazioni vedendolo... Qui ancora non c'è questa possibilità ;)
 
Auto
FIAT PUNTO MK2b (restyling) 1,2 8 V (2003)
#6
ecco, scusate il ritardo (cit)

--- Messaggio doppio unito ---

Non si vede perfettamente, ma come ho detto la piega riduce il diametro nel punto, è come se avessero messo un tubo più lungo che si è piegato inserendolo.

--- Messaggio doppio unito ---

ovviamente è il secondo tubo, l'ombra oscura la piega. Se è necessario vado a fare un'altra foto con la piega illuminata da una torcia
ora dovrebbe andare meglio
 

Allegati

Ultima modifica:

kite69

Utente Avanzato
Auto
Citroen C3 shine 1.2 Gpl 2017 - Alfa Romeo Giulietta Super 1.4 TB GPL 2018
#7
Si in effetti è proprio strozzato non bella da tenere li. Sicuramente riduce in modo drastico il passaggio del liquido di raffreddamento
 
Auto
FIAT PUNTO MK2b (restyling) 1,2 8 V (2003)
#8
Il "problema" è che non sembra abbia mai dato problemi (che gioco di parole), quindi quando svuoto il radiatore vorrei risolvere questa cosa senza però fare errori o rovinare qualcosa che è stato fatto di proposito (ma ormai credo di no).
Quindi svuoterei il radiatore, stacco sto tubo, taglio una parte in più (saranno 4 o 5 centimetri) e lo rimetto dritto, e poi riempio di nuovo radiatore e quindi pure il riduttore si riempirà di nuovo, e poi dopo un poco passo a gpl e vedo se ho rovinato qualcosa o meno.
Questo è il mio "piano", dovrebbe andare. Accetto ulteriori suggerimenti e consigli, grazie a tutti già da adesso!
 

kite69

Utente Avanzato
Auto
Citroen C3 shine 1.2 Gpl 2017 - Alfa Romeo Giulietta Super 1.4 TB GPL 2018
#9
Vai tranquillo se fai lo spurgo dell'impianto il riduttore si riempirà come prima
 
Auto
FIAT PUNTO MK2b (restyling) 1,2 8 V (2003)
#10
Quel tubo non mi ha mai dato problemi e volevo modificarlo, sono andato direttamente da Romano e l'esperto impiantista ha detto che non fa nulla, non ha mai fatto nulla. Al limite se voglio posso mettere un tubo nuovo con una "molla" per eliminare la piega, ma mi ha detto che fa nulla.
Quando ho scaricato e riempito di nuovo il radiatore (ho usato acqua del rubinetto, ho una perdita che farò prima riparare e poi solo allora forse tornerò a mettere liquido antigelo) ho fatto così: riempito fino a far uscire acqua dalla prima valvola sul radiatore, una volta chiusa questa ho continuato e fatto uscire acqua dalla vitina del tubo del riscaldamento, chiusa questa ho chiuso il tappo (eliminando l'acqua in più) e aspettato la ventola, quindi in moto ho riaperto leggermente la vitina in plastica.
Per farlo bene lo spurgo dovrei tenere il tappo della vaschetta aperto con motore in moto? e quando poi dovrei chiuderlo?
Inoltre volevo sapere se i tubi del radiatorino del riscaldamento li trovo uno sotto e l'altro sopra, in pratica stesso dove si trova la vitina per lo spurgo? Volevo controllare se ci fossero occlusioni del radiatorino, ho camminato diversi anni solo con acqua, fino a che non riparo la perdita (tappo fusione dietro al cambio!) non voglio buttare liquido costoso
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#12
Andare a sola acqua motore e circuito non godono per niente...
 
Alto Basso