• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Punto mk2 - Consumi anomali computer di bordo

XxOSCAR1994

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto 1.2 8v 2000 3p elx in fase di tuning
#1
Scusate ragazzi premetto che non so se sia la sezione giusta, comunque detto questo è un paio di giorni che sul quadro della mia punto mi segna dei valori che credo siano sballati, ieri sera mi segnava 11.9 km/l e oggi addirittura è arrivato a 9.9 km/l e non ho mai tirato tantissimo ma viaggio regolare... da che cosa può dipendere? comunque il consumo di carburante è regolare è solo dal display che sembra troppo elevato

ho una fiat punto 1.2 8v mica una ferrari o_O 20150213_160026.jpg
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#2
Molto strano io con il 16v adesso sono sui 18.4 circa a 9.9 non ci sono mai arrivato massimo nel peggiore dei casi 12.3 :) detto questo percaso a già provato a azzerare il tutto e fare tipo 20 km consecutivi ? Magari a solo bisogno di "registrare" il consumo medio fisso
 

XxOSCAR1994

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto 1.2 8v 2000 3p elx in fase di tuning
#3
piu che altro ora che ci penso due giorni fa ho scollegato la batteria dell'auto per fare una modifica al faro e non vorrei che come dici tu si debba registrare, prima che scollegassi la batteria ha sempre funzionato regolarmente... da cos'altro potrebbe dipendere? c'è qualche sensore che influisce? qualche filtro?
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#4
Allora molto probabilmente dipende dal fatto che hai staccato la batteria altrimenti può dipendere da un non funzionamento perfetto di Sonda lambda , candele ; cavi sensore pressione o filtro aria sporco ecc..... cmq io prima di tutto proverei ad usarla un po e vedi che succede
 

XxOSCAR1994

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto 1.2 8v 2000 3p elx in fase di tuning
#5
il sensore di pressione dove si trova e come si può pulire? il filtro dei recuperi olio? la sonda labda si può pulire o è difficile ? è importante? il filtro aria devo cambiarlo sabato, di recente ho pulito anche il corpo farfallato, sarà per la batteria... proprio stasera devo andare da una parte e proverò a vedere se cambia qualcosa speriamo bene
 

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#6
Per adesso cammina... Se vedi che i consumi solo regolari allora prova a ricollegare la batteria.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#7
Beh, investirei qualche (parecchi) euro in un paio di pieni e calcolerei il consumo effettivo. Così puoi davvero renderti conto se il cdb sballa o l'auto si e' messa a consumare di piu' .
Io, con queste temperature, non mi schiodo dai 12,5 con un litro.
Ne parlavo nella discussione sui consumi. Ho effettuato tutte le manutenzioni inerenti accensione e alimentazione, tranne la sostituzione della sonda lambda. A settembre/ottobre, con temperature piu' miti, consumava molto meno.
 

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#8
Penso sia dovuto al fatto che con temperature più fredde il motore impiega più tempo a scaldare per bene
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#9
mah, dopo la sostituzione della termostatica il motore va subito in temperatura, ma a livello di consumi non e' cambiato nulla. Quindi penso che dipenda piu' dalla sonda che arrichisce la miscela, forse perche' l'aria esterna e' piu' fredda.
Ora non ricordo esattamente come funziona, ma @Bl4Ck^ sicuramente lo sa: l'aria piu' fredda dovrebbe avere una densità superiore, quindi d'inverno la centralina opera delle modifiche al rapporto aria benzina.
Aspetto il soccorso dell'esperto. ;)
 

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#10
Onestamente io non mi creo problemi di consumo... 430km con un pieno di gas lollol
 

XxOSCAR1994

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto 1.2 8v 2000 3p elx in fase di tuning
#11
io con 50 euro faccio all'incirca 500/550km ma ci stanno piu di 50 nel serbatoio... stasera ho fatto un tragitto un po lungo ma non è cambiato nulla. è solo sul display che mi segna valori sballati comunque... che posso fare?
 

giove78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto sporting 1.2 16v 2000, Ypsilon 0.9 twinair 2012 e 500 L 1971
#12
In ogni caso ricordati di resettare il computer ad ogni rifornimento, in modo da averlo sempre pronto, se non lo si fa, dopo un pò non segna valori corretti.
A me col 16v è capitato di avere quei valori girando solo in città senza rettilinei e con fermate e ripartenze frequenti, poi come dice anche samuele, dopo aver fatto rifornimento, resettato il computer e dei km in autostrada o statale il consumo si è stabilizzato su valori corretti.
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#13
Ora non ricordo esattamente come funziona, ma @Bl4Ck^ sicuramente lo sa: l'aria piu' fredda dovrebbe avere una densità superiore, quindi d'inverno la centralina opera delle modifiche al rapporto aria benzina.
il rapporto è sempre quello, mi sa che c'era un post che avevo scritto un po' di tempo fa dove parlavo della legge dei gas perfetti e di come cambiano i consumi benzina al variare della temperatura esterna con tanto di calcoli (sicuramente sbagliati :p) il discorso è che in pratica essendoci più freddo, l'ossigeno che entra dentro il motore è maggiore, la centralina con una semplice operazione calcola quanta benzina ci va e di conseguenza ne inietta quel tanto...

awww.bravomo.eu_wp_content_uploads_2012_10_AFR_table.jpg

In genere dentro la ecu ci sono un sacco di queste tabelle, che hanno nelle colonne il numero di giri e nella riga in alto il carico (misurato in Kpa, perchè in questo caso a farfalla tutta chiusa abbiamo 20kpa e a farfalla tutta aperta abbiamo 100Kpa ovviamente sempre a livello di pressione relativa cioè a farfalla aperta avremo la pressione atmosferica mentre tutta chiusa ci sarà una certa depressione) semplicemente servono da guida alla ecu dicendoli che rapporto aria benzina seguire per le diverse condizioni.
Ad esempio al minimo senza accellerare cioè la primissima casellina in alto a sinistra tiene un rapporto aria benzina di 13 e così via... qua potete vedere anche qual'è la zona da tenere per consumare meno ad esempio le celle viola sulla destra sono quelle dove è tutto spalancato e siamo ad alti giri e tiene un AFR (Air Fuel Ratio) di 12.5 quindi abbastanza grasso e di conseguenza consuma di più...

A tutto questo si aggiunge il fatto che la ecu non usa sempre la lambda perchè quelle che montiamo noi sono precise solo quando il rapporto aria benzina è di 14.7 al di fuori di questo valore la lambda non sa di quanto siamo fuori ci dice solo che siamo grassi o magri ma non dice di quanto, quindi la ecu entra in un loop dove:

Lambda: Ehi ECU siamo troppo grassi qua!
ECU: Si grazie al pero! ma di quanto?!
Lambda: e io che ne so!
ECU: Si va beh! prova così!
Lambda: Oh no adesso siamo troppo magri!
ECU: Oh cavolo! ORA?!
Lambda: Siamo grassi mettici a dieta!

e finisce che continuano così per tutto il tempo :Hilarious: in pratica il nostro motore balla dal grasso al magro tutto il tempo. In genere in ogni mappa ci son due zone:

- Closed Loop
- Open Loop

In pratica in closed la centralina lavora con la retroazione della lambda verificando il feedback che li fornisce quest'ultima, mentre in open semplicemente si fida dei valori che gli hanno dato in mappa... in genere le auto da strada a pieno carico sono sempre in open e a regimi da passeggio stanno in closed...

Ecco ora dopo tutto sto romanzo che non so manco chi se lo legge, volevo dirvi che quando la lambda incomincia a sfarfallare in genere incomincia a segnare sempre più magro, e la centralina ingrassa a bestia... io ad esempio sono arrivato a fare i 5 con un litro lol ecco quando incomincia a consumare in questo modo barbaro basta staccare la lambda che la centralina carica una mappa speciale completamente open-loop che vi permetterà tranquillamente di usare la macchina almeno sino a quando non vi arriva la lambda nuova :p Io ad esempio ero talmente grasso che non passavo i 4500 giri...
 
Ultima modifica di un moderatore:

XxOSCAR1994

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto 1.2 8v 2000 3p elx in fase di tuning
#14
quindi devo staccare la lambda e poi? come si fa? dove si trova?
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#15
compra una lambda nuova, va bene per girarci due giorni e per spostarci in città non per viaggiare...
 

XxOSCAR1994

Autore di Tutorial
Auto
fiat punto 1.2 8v 2000 3p elx in fase di tuning
#18
dopo la pulizia sensore si è sistemato tutto...
IMG-20150302-WA0000.jpeg
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#20
beh un miglioramento c'è stato senz'altro :thumbsup: tra l'altro ultimamente ho notato delle discrepanze sui consumi tra la 16 e la 8V. Ad esempio sulla mia 16V di cui lamento il fatto che il cdb mi mostra i consumi in maniera latente, mi sono accorto che andando in autostrada a 130/140 mi dava i 18,4 km/lt mentre nelle strade cittadine ballo tra i 14 ed i 15,3. Invece sulla 8V appena presa usata per il figlio con più di 106k km e l'olio motore da cambiare quanto prima (visto il solito olio penoso che ci mettono) ho riscontrato sedendomi alla guida che mirava ai 12,5 km lt. Ovviamente il figlio che l'ha guidata nei primi giorni, ha negato di aver tirato il motore e giurava di essere andato piano e allora, ho provato a guidarla per verificare se era dovuto alla "salute" del motore oppure alla guida da "super esperto" del figlio. Guidandola io per 4 o 5 km sono risalito ai 17,5 km/lt e li considero un bel traguardo, senza aver messo ancora il motore sotto controllo e pulizia. Nel suo caso l'errore era dovuto ad un uso sbagliato del cambio (visto che le guide con il foglio rosa le aveva fatte sulla mia 16V) e non avendo capito che tra le due c'è una bella differenza, tendeva a "strangolare" l'auto in 2^ marcia o ad "affogarla" in 4^.
 
Alto Basso