• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Punto MK2 1.2 8v - Perdita olio da zona ignota

Auto
Punto EL 1.2 2002 (my friend)
#1
Salve a tutti, sono alle prese con una perdita di olio della Punto del mio mio amico in oggetto, trova per terra sempre qualche goccia.
E' stato fatto da me cambio olio (5w40) e filtro olio nuovo.
L'auto ha 192000 km, la guarnizione coperchio punterie non sembra perdere, è stata sostituita (anche se non so quando) con una in gomma rossa+ pasta nera.
Ho smontato il carterino superiore distribuzione per vedere se è il paraolio albero a camme ma non sembrerebbe.
La maggior parte dell'olio sembra posizionarsi nella zona del filtro olio, l'altro lato del motore invece è pulito allego foto:

IMG_20160501_153051.jpg IMG_20160501_153100.jpg IMG_20160501_153112.jpg IMG_20160501_153118.jpg
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#2
L' associazione guarnizione + pasta, IMHO, non è mai una cosa buona, o l' una o l' altra, e di solito si preferisce la pasta alla guarnizione quando la superficie dei pezzi da accoppiare non è perfetta.
Poi la pasta rossa si usa per sostituire le parti del circuito di raffreddamento, non so se va bene pure per le parti di motore a contatto con olio, forse sarebbe stato meglio metterci solo la guarnizione, perché mettendoci pure il sigillante che si usa per i tappi di fusione ti saresti ritrovato un coperchio punterie impossibile da smontare successivamente.
Quindi direi ancora: coperchio punterie e (forse) paraolio
 
Auto
Punto EL 1.2 2002 (my friend)
#3
In realtà dalle foto non è chiarissimo, ma la guarnizione punterie è una in silicone rosso, con aggiunta di pasta nera. Lavoro fatto non so da chi, nè quando. In alcuni punti la pasta nera straborda...
Io ho acquistato per cambiarla una guarnizione normale in gomma, che avevo intenzione di integrare con pasta ELRING Dirko HT, che è rossa ma da specifiche tecniche è adatta al 100% sia per coperchi punterie che per pompa acqua. Ho già preso anche il paraolio albero a camme.
Però mi viene il dubbio che la perdita sia altrove
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#4
Sia la guarnizione che la pasta hanno bisogno del contatto con il calore del motore per diventare degli ottimi sigillanti, attraverso un processo di polimerizzazione.
Se tua fai un "panino" con guarnizione + pasta, nella zona di contatto tra questi due elementi il calore del motore non arriva, e ci saranno trafilamenti, IMHO.
Poi, ripeto, che io sappia, alcuni sigillanti sono fatti per venire a contatto con liquidi antigelo, altri per venire a contatto con l' olio motore, altri per il cambio, altri ancora per le parti motore ad altissime temperature...quindi, se pure vuoi mettere solo la pasta sigillante (che non sarebbe un errore) devi scegliere quella adatta per il punto del motore dove la vuoi mettere.
Questa è una carta di scelta della marca Loctite (ma ne esistono pure per le altre marche) che ti potrebbe aiutare a scegliere il sigillante piu' adatto al tuo caso:

http://www.loctite.it/iti/content_data/264413_Carta_di_scelta_Meccanici__bassa.pdf
 
Auto
Punto EL 1.2 2002 (my friend)
#5
Grazie mille della scheda molto dettagliata della Loctite, ma avevo fatto la scelta nello stesso modo, per la marca ELRING: http://www.elring.de/fileadmin/Dateiablage_DE/PDF_Produkte/Dichtmassen_Broschüre_IT.pdf
E la pasta che ho scelto è idonea per entrambe le applicazioni.

In effetti non avendo particolare esperienza mi è sempre sembrato strano l'uso di guarnizione + pasta, ma leggevo che si utilizza molto questa combinazione. La eviterei anche
 
Auto
Fiat Punto 75 ELX del '94;Opel Corsa B 1.0 benzina/metano del 2000
#6
L'ideale sarebbe dare una bella pulita a tutto,e mettere in moto per vedere da dove parte la perdita. Se effettivamente è asciutto sia sotto il coperchio punterie che dietro la puleggia albero a camme,verrebbe da pensare paraolio albero motore,lato distribuzione.
Anche se per quanto costano,cambierei anche quello del camme così stai tranquillo.
 
Auto
Punto EL 1.2 2002 (my friend)
#7
Eh mettermi a pulire tutto non riesco perchè non ho un posto dove posso lavare il motore.
Che sia il paraolio albero motore mi sembra un po' difficile, visto che vedo parecchio olio nella zona filtro olio, e l'albero motore è più in basso non può risalire l'olio. Inoltre la cinghia di distribuzione è pulita.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#10
Ciao @Emanuele.80, ho una piccola curiosità...
Hai detto che il paraolio albero motore è più in basso del filtro olio. Volevo controllare/confutare questa affermazione ma non ne sono in grado, in quanto... non so di quale motore stiamo parlando?
Riesci a leggerlo da libretto e riportarlo nel profilo?

Nella mia panda (motore 188A4000) il supporto filtro (che a questo punto diventa il primo indiziato) e l'albero motore sono a pari altezza, ma non so se sul motore dell'auto del tuo amico è così...
 
Auto
Punto EL 1.2 2002 (my friend)
#11
Si il motore è lo stesso sempre il FIRE è. Ma come si vede da questa immagine mi sembra improbabile che una perdita dell'albero motore arrivi alla zona filtro olio (che è dove c'è scritto "pompa olio") e senza che la cinghia di distribuzione sia sporca.
a2.bp.blogspot.com__366xHlhSg9E_TnX_U8XixWI_AAAAAAAAAA4_M0o4_2dbf807788884ad9e5bd094643e4f6a89.jpg
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#12
Si il motore è lo stesso sempre il FIRE è.
Di FIRE ne fanno dall'epoca della prima Fiat Uno... ;) E' meglio che metti il codice motore :D

In ogni caso, questo schema lato distribuzione evidenzia un secondo punto possibile di trafilaggio: tra canne cilindri e basamento.
Perdona l'ignoranza: alla sx della pompa acqua io vedo un tappo... Sai che cosa copre?
 
Auto
Punto EL 1.2 2002 (my friend)
#13
Il FIRE è sempre quello appunto dall'epoca della Fiat UNO! ;) Cambiano i componenti al contorno ma la struttura di base è sempre quella! Nel 16 valvole cambia la testa ma la parte inferiore è ancora la stessa.
Quello che tu chiami punto tra "canne cilindri e basamento" è la GUARNIZIONE DI TESTA, nei motori moderni automobilistici le canne cilindri sono integrate nel basamento, quindi è la guarnizione tra basamento e testa.
Se la guarnizione di testa è andata solitamente (correggetemi esperti se sbaglio) non fa perdere olio all'esterno del motore, ma fa mischiare liqiodo refrigerante, olio, gas di combustione, con conseguenze molto peggiori

Quel tappo che vedi è uno dei cosiddetti "Tappi fusione" che semplicemente chiudono il blocco motore e fungono da "valvola di sicurezza" in caso di fusione del moore.
 
Ultima modifica:
Auto
Fiat Punto 75 ELX del '94;Opel Corsa B 1.0 benzina/metano del 2000
#14
E in quel caso la cinghia di distribuzione non era sporca di olio?
No perché scendeva direttamente,c'era un po di alone attorno alla puleggina ovviamente,però la cinghia non era inzuppata. Per quanto riguarda la pompa olio anche quella era imbrattata,ma sinceramente io ho pulito tutto come ti ho descritto sopra,ma l'olio è trafilato solo dal paraolio,quindi ho pensato che la sporcizia fosse dovuta a vecchie trasudazioni dal filtro olio.
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#15
Copia di DSC01135 (2).jpg la guarnizione testata puo perdere anche solo olio all'esterno ed essere perfetta per la tenuta acqua e gas dei cilindri, e capitato anche a me sulla saxo' citroen della quale vedete la photo accanto nell'avatar e mi e capitato anche nel fire proprio in quella zona e come molti motori fire in quella zona la vedo spesso unta. ti consiglio di ripulire il tutto per bene e rifare un'esame visivo piu accurato. certo che concordo con kekkoku per il pastroccio a mo di sandwich per la guarnizione del coperchio punterie. per quelle ne vendono anche al silicone di colore verde che sono eterne e sigillano molto di piu delle classiche in gomma che poi si seccano con il calore e per la pasta si usa sempre quella nera che si mette solo come raccomandato solo negli angoli dove ce' il paraolio dell'albero a camme e basta ma appena una punta non cosi'. P.S se fosse il paraolio dell'albero motore ti gocciola per terra e non sul monoblocco e cambiarlo e semplice ma il bullone che fissa la puleggia non sempre viene via facilmente, avvolte bisogna scaldarlo.Emanuele.80 i tappi di fusione servono solo per quando l'acqua sale alle stelle in ebollizione oltre i 130 gradi e non quando il motore fonde, e un'altra cosa quella puoi fondere anche con il motore a 90 gradi.

--- Messaggio doppio unito ---

guarda la photo della guarnizione della citroen saxo' mi perdeva tanto olio da dove e indicato con la freccia gialla che e in corrispondenza con la mandata olio e non teneva piu la guarnizione in gomma annegata nella guarnizione testa e da altre parti era perfetta e non ha mai consumato acqua in 130000km.
 
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 16v HLX 3 porte
#16
Per non aprire un altro topic scrivo qua, stamane mi è stata controllata l'auto visto che ho fatto montare i nuovi ammortizzatori, per una perdita olio che ho da molto tempo, mi hanno confermnato che viene dai paraoli lato distribuzione. Per cambiare quello dell'albero motore e quelli dei due alberi a camme vogliono 120 euro di manodopera, + il materiale ovviamente che cmq sono circa 15 euro a paraolio. In piu mi hanno detto che stanno trasudando anche i paraoli dei semiassi , quelli del cambio e per quelli vogliono altri 60 euro di manodopera piu i pezzi.. secondo voi sono prezzi giusti?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#17
Secondo me il prezzo per il lavoro paraolio albero motore e degli alberi a camme è buono. Valuta se far cambiare, già che ci sei, la cinghia di distribuzione (non c'è scritto quanti km ha...). In fondo per cambiare i paraoli alla cinghia ci arrivano...

Per quelli dei semiassi e del cambio, onestamente mi domando: sono certi che ci sia trasudamento da lì oppure è l'olio dal motore a sporcare la zona di semiassi e cambio?
 
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 16v HLX 3 porte
#18
La cinghia ha solo 30.000 km secondo me non vale la pena cambiarla, riguardo la seconda domanda ti dico che non lo so, loro mi han detto cosi...difficile dirlo.
 
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 16v HLX 3 porte
#19
Finalmente oggi ho fatto cambiare i paraoli lato distribuzione ragazzi, l'ho dovuto fare perchè da poco ho fatto un viaggio di circa 500 km, olio rabboccato prima del viaggio, al ritorno nell'astina era a zero, quindi mi sono deciso a far fare questo lavoro. Mi ha cambiato anche la cinghia servizi (vecchia di 6 anni) visto che c'era, piu cambio olio e filtro (l'olio glielo ho portato io, tamoil 5w-40, 18 euro 4 litri al carrefour). Totale 150 euro, manodopera + paraoli lato distribuzione + cinghia servizi + filtro olio. Spero che queste info siano utili a qualcuno.

p.s.
nota stonata, mi hanno lavato il motore e una volta provata l'auto era lentissima, non prendeva i giri e sembrava andare a 3 cilindri, sicuramente un po di liquido del lavaggio vano motore è finito si qualche cavo/sensore. Domani spero sia tutto asciutto e torni a funzionare bene.
 
Auto
Fiat Punto 75 ELX del '94;Opel Corsa B 1.0 benzina/metano del 2000
#20
Ottimo. Personalmente sconsiglio sempre di lavare il motore con idropulitrice o simili,ma molto meglio usare un bel solvente spray(il pulitore freni è ottimo), e olio di gomito con gli stracci. Sempre prestando attenzione a parti elettriche,alternatore,centraline varie ecc.
È scomodo,ma più sicuro.
Comunque ottimo lavoro,e a mio avviso buon prezzo del meccanico. ;)
 
Alto Basso