• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Punto mk2 1.2 16v - Consumi alti

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#1
Spero di essere nella sezione giusta.

La mia macchinetta consuma parecchio piu' di un tempo.
Ha anche parecchi km, circa 170000, ma gira come un orologio.
Quali interventi vanno fatti per sperare di consumare un po' meno?
Ho visto i tutorial per la pulizia del sensore di pressione e del corpo farfallato, e credo che questo aiuti di sicuro, ma c'e' altro da sapere/controllare?

A fianco dell'air box, sulla destra, sul coprechio punterie, c'e' un manicotto in gomma a L crepato. Il meccanico mi ha detto che non serve a nulla (se e' lì un motivo ci deve essere no?) e che la macchina va bene lo stesso, ma mi piacerebbe sapere a cosa serve e se anche questo contribuisce all'aumento dei consumi.
Senza sapere cos'è, mi viene da pensare che sia così.
Faro' la foto appena possibile, ora la macchina e' al lavoro con mia moglie. :Happy:

Grazie
Ciao
ElCaiman

--- Messaggio doppio unito ---

Ok, riguardo il manicotto ho trovato risposta: recupero vapori olio.
Quindi quello non c'entra...
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#2
Ciao allora guarda abbiamo la stessa auto con lo stesso motore io ho su circa 176.000km e mi consuma pochissimo circa 18.8 km/l nel misto e 21.3 km/l in autostrada per arrivare a questi risultati ho una guida molto calma cambio marcia a circa 2800 giri e spesso e volentieri a 50km/h sono già in 5°...poi ho una manutenzione regolare ogni 10.000km con sostituzione di olio filtro e filtro aria ogni 30.000km le candele e ogni anno pulisco sensore pressione e corpo farfallato .......... la tua quanto fa al litro ?
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#3
Premetto che la mia nel misto non ci va mai, praticamente sta sempre in città, e che ne' io ne' mia moglie abbiamo la minima intenzione di cambiare marcia a 2800 giri lol

Detto questo, non si schioda dai 13.5 con un litro. In passato, nelle stesse condizioni eravamo sui 15.5

Il filtro aria lo avevo cambiato due anni fa, in km sono sicuramente piu' di 10000, e l'ho messo nuovo la settimana scorsa perche' era molto sporco, olio circa ogni anno e mezzo. Nessuna pulizia aggiuntiva effettuata, solo l'ordinario.
la macchina adesso fa poca strada, quindi la manutenzione non la misuro a km ma a tempo.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#5
Candele e cavi li avevo cambiati perche' un paio di anni fa la macchina andava malissimo e pensavo fosse un problema elettrico.
Invece era (purtroppo) la guarnizione di testa che si era fottuta tra i due cilindri centrali. Il mecca mi disse che il mio motore e' soggetto a quel tipo di problema (qualcuno conferma?).
Comunque quando puliro' il corpo farfallato daro' un'occhiata e magari cambio le candele, per quello che costano...
Per le gomme sono abbastanza maniaco. lol
Grazie. ;)
 
Ultima modifica di un moderatore:

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#6
Assolutamente no ! Il problema della testa lo
ha il 1.2 8v no il 16 anche se può capitare...io fortunatamente fino ad ora nonostante i km è ok la testa
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#7
gli 8v come il mio hanno il vizio di creparsi o logorare la guarnizione testa dietro il primo cilindro... comunque la testa può capitare...
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#8
anche a me un anno fa aveva cominciato a fare sui 13.5 km/l e dato che ho una guida tranquilla, la cosa mi sembrava strana. Nonostante la punto girava regolarmente, ho deciso di verificare alcune cose (e qui ha fatto tanto l'aiuto degli articoli di Delta, che a livello di consigli ha fatto piu di "mamma" fiat). In primis, avendo la macchina piu di 170 km "non ufficiali" e non sapendo come era stata trattata prima di mè, ho aggiunto al carburante un pulitore per sistemi di iniezione poi, sono andato a ricontrollare le fatture del meccanico e li ho scoperto che mi metteva un 10w40 (una "bestemmia" per questo tipo di motore) quindi ho tolto l'olio e ho messo l'helix 5w40 e d è tutta un'altra musica. Approfittando della rottura della pompa dell' acqua ho fatto sostituire la valvola termostatica (che puntualmente è rimasta bloccata aperta) e da li, il motore prende temperatura velocemente impedendo, credo io, di tenere il motore freddo (disto solo 4,5 km dal lavoro) e ci arrivavo lo scorso inverno con la lancetta dell'acqua ancora bloccata sui 50°. Considera anche che l'hanno scorso avevo fatto pulire il corpo farfallato (per un problema di minimo altalenante) ma il meccanico, non mi aveva pulito il sensore di pressione a cui ho provveduto io all'inizio del 2014.
Tutto ciò per dire che ora stò sui 16-17 km/l e che questo Agosto voglio fare anche un flush al motore. Ne approfitterò per acquistare anche i "ferri" per fare da me i tagliandi con le guide di Delta.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#9
La valvola termostatica!
Pensavo che non ci fosse.
La mia auto d'inverno non si scalda mai, tanto che sono ricorso ai sistemi della nonna, i classici cartoni (nel mio caso polionda in plastica) davanti al radiatore.
Dov'e' sta impunita? C'e' già un tutorial per sostituirla?
Sicuramente il motore gira freddo per troppo tempo e quindi la centralina arricchisce consumendo di piu'... :(
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#10
anche a me un anno fa aveva cominciato a fare sui 13.5 km/l e dato che ho una guida tranquilla, la cosa mi sembrava strana. Nonostante la punto girava regolarmente, ho deciso di verificare alcune cose (e qui ha fatto tanto l'aiuto degli articoli di Delta, che a livello di consigli ha fatto piu di "mamma" fiat). In primis, avendo la macchina piu di 170 km "non ufficiali" e non sapendo come era stata trattata prima di mè, ho aggiunto al carburante un pulitore per sistemi di iniezione poi, sono andato a ricontrollare le fatture del meccanico e li ho scoperto che mi metteva un 10w40 (una "bestemmia" per questo tipo di motore) quindi ho tolto l'olio e ho messo l'helix 5w40 e d è tutta un'altra musica. Approfittando della rottura della pompa dell' acqua ho fatto sostituire la valvola termostatica (che puntualmente è rimasta bloccata aperta) e da li, il motore prende temperatura velocemente impedendo, credo io, di tenere il motore freddo (disto solo 4,5 km dal lavoro) e ci arrivavo lo scorso inverno con la lancetta dell'acqua ancora bloccata sui 50°. Considera anche che l'hanno scorso avevo fatto pulire il corpo farfallato (per un problema di minimo altalenante) ma il meccanico, non mi aveva pulito il sensore di pressione a cui ho provveduto io all'inizio del 2014.
Tutto ciò per dire che ora stò sui 16-17 km/l e che questo Agosto voglio fare anche un flush al motore. Ne approfitterò per acquistare anche i "ferri" per fare da me i tagliandi con le guide di Delta.
Per quanto riguarda l'olio io sulla mia Punto 1.2 16v con 176.000km fin dal primo tagliando ho sempre messo olio 10w-40 e l'auto e' sempre andata benissimo e faccio circa 130 km al giorno prevalentemente nel misto citta / autostrada e ho rilevato da me consumi che variano dai 18.5 ai 21.9 ed effettivamente l'auto ha sempre consumato poco .
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#11
La valvola termostatica!
Pensavo che non ci fosse.
La mia auto d'inverno non si scalda mai, tanto che sono ricorso ai sistemi della nonna, i classici cartoni (nel mio caso polionda in plastica) davanti al radiatore.
Dov'e' sta impunita? C'e' già un tutorial per sostituirla?
Sicuramente il motore gira freddo per troppo tempo e quindi la centralina arricchisce consumendo di piu'... :(
Sostituiscila appena puoi, oltre a consumare di più non permetti una buona lubrificazione del motore e tra l'altro non hai aria calda nell'abitacolo...
Un video non c'è ancora ma c'è questo tutorial che puoi seguire anche se riguarda la punto prima serie...
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#12
ottimo Delta!
La punto mi sta tenendo occupato ultimamente..
Spero che la Pegaso non si offenda. lol
 

giove78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto sporting 1.2 16v 2000, Ypsilon 0.9 twinair 2012 e 500 L 1971
#13
recupero vapori olio.
Quindi quello non c'entra...
mi permetto di aggiungere (GDelta eventualmente mi correggerà) che la pulizia della cavità del recupero vapori olio (nella guida di Delta si vede quella specie di spirale sporchissima) ti consente di "pulire" meglio l'aria che va al corpo farfallato e di conseguenza questa imbratterà di meno o cmq in + tempo sia il CF sia il sensore di pressione...
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#14
Per quanto riguarda l'olio io sulla mia Punto 1.2 16v con 176.000km fin dal primo tagliando ho sempre messo olio 10w-40 e l'auto e' sempre andata benissimo e faccio circa 130 km al giorno prevalentemente nel misto citta / autostrada e ho rilevato da me consumi che variano dai 18.5 ai 21.9 ed effettivamente l'auto ha sempre consumato poco .
E non hai sbagliato ad usare il 10w40 perchè se il motore viene tenuto bene, e cioè scaldato prima di tirarlo e con tagliandi regolari e olio di qualità ci vai avanti una vita. Ma io ho comprato un motore con piu di 100000 km e tenuto non si sa come (non funzionava proprio bene) e quindi vi ho posto rimedio usando un 5w40 con un tbn più alto che piano piano lo sta ripulendo. In pratica se hai usato un 10w40 e il motore è stato tenuto male, avrai della schifezza nel motore che piano piano incolleranno le fasce raschiaolio ai pistoni con conseguente perdita di compressione. Tenendo poi presente che il 10w40 è tra l'altro semisintetico e il selenia del libretto è il minimo che si possa mettere, non capisco perchè debba spendere (come ho visto l'altro giorno da un rivenditore) 16 euro per un litro di selenia 20k quando con 13.50 euro posso avere lo Shell Helix Ultra 5w40 che è sintetico ed è 2 spanne sopra al selenia. E' troppo facile discutere se è meglio il 5 o il 10w ma l'olio non si ferma solo aquesti 2 valori, preferisco leggere le schede tecniche per sapere cosa acquisto. Ti ringrazio per la risposta al post perchè significa che se tenuto bene il motore (come credo tu abbia fatto) anche il 10w40 possa fare bene il suo lavoro.
 

giove78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto sporting 1.2 16v 2000, Ypsilon 0.9 twinair 2012 e 500 L 1971
#15
terzimiky, tu usi lo shell helix, ma prima di scegliere questo, hai valutato anche le caratteristiche di altri marchi (sempre x il 5w40), es castrol magnatec, mobil 1, tamoil sint ecc.?? Dalle mie parti lo shell helix non lo trovo in negozio ed il distributore è parecchio lontano...e mi piacerebbe "provare" un 5w40. (la mia punto sporting ha 123.000 km circa e 14 anni e mezzo...)
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#16
si ho valutato le caratteristiche di molti oli (ho scaricato molte schede tecniche) dato che, erano molti anni che non controllavo piu le caratteristiche degli oli (lasciavo fare al meccanico) ma poi, per un consumo anomalo dell'olio, ho voluto controllare diverse caratteristiche. Detto ciò c'è da considerare lo stato di salute del motore in cui vuoi provare il 5w40 in quanto, essendo piu fluido del 10w40, se le condizioni dei gommini guidavalvole dei paraoli e soprattutto le fasce elastiche (specialmente le raschiaolio) non sono a livelli decenti, rischi un maggior consumo di olio (dando poi la colpa all'olio nuovo invece che alle condizioni del motore e/o al lavoro forse sufficente dell'olio precedente) e per contro, è possibile che in un motore in condizioni ottime (pur con molti chilometri) può darsi che un 10w40 si consumi cmq a causa di una "evaporabilità" maggiore rispetto a un sint. 100% (complice anche una viscosita piu bassa "150" il selenia 20k e "170" il selenia k). Personalmente consiglio in caso di utilizzo di un 10w40 lo Shell Helix HX7 10w40 (adesso è anche in specifica Sn) mentre altri marchi su cui considerare il 5w40 sono arrivato alle medesime conclusioni:
Non ho preso in considerazioni Castrol perchè mi ricordo sue vecchie bugie (la causa con la Mobil ne è una testimonianza) e le sue schede tecniche (che a distanza di anni) sento ancora definire "allegre" tenendo poi presente che, nel caso del Magnatec, non vedo la necessità di mettere un olio che abbassa l'attrito dopo cosi tanti km (al massimo andrebbe messo subito dopo il "rodaggio" per evitare il consumo delle parti e non dopo che le parti sono già consumate). Al massimo valuterei la serie Edge della Castrol (sempre controllando le caratteristiche).
Il Tamoli ho letto che ha un ottimo rapporto qualità costo, ma non l'ho mai provato.
Senza andare poi a scomodare marchi altisonanti come Royal Purple o il "nostro" Pakelo e restando in marchi "terreni" ti dico che a parte l'Helix mi sento di consigliare a occhi chiusi il Motul x-cess 5w40 A3/B3-A3-B4 (che tra l'altro dovrebbe essere l'unico vero sintetico (gruppo IV PAO mentre gli altri sono gruppo III Hydrocracked). Il Mobil è un ottimo olio ma non abbiamo (almeno io non l'ho trovato) un 5w40 e comunque sino a qualche anno fa si diceva che era debole sugli additivi, cioè che dopo 3 o 4 mila km si erano già esauriti. Tieni presente (e non so che olio hai usato sinora) che se hai usato un olio con un Tbn basso (esempio 7 come il selenia 20k) e se passi ad un olio con un Tbn superiore (ad esempio il selenia k è 10) l'olio nuovo effettuerà una pulizia superiore, con il rischio di rimuovere morchie precedenti che potrebbero finire in circolo (anche se in teoria dovrebbero restare in sospensione nella coppa) e quindi è necessario pensare a tutto l'arco del kilometraggio vissuto dall'auto e cioè, tagliandi fatti (se regolarmente o no) meccanico utilizzato (animale o onesto?) olio da barile di officina (o olio acquistato da rivenditori) o il solito discorso dei FiaTisti (ma si appena ho tempo lo cambio) tanto è una fiat e va sempre. lol


[Moderazione: non è necessario citare se si risponde subito dopo]
 
Ultima modifica di un moderatore:

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#17
Mi e' venuto un dubbio: la valvola termostatica e' quella che esclude il radiatore fino ad una certa temperatura, giusto?
 

giove78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto sporting 1.2 16v 2000, Ypsilon 0.9 twinair 2012 e 500 L 1971
#19
dopo 10 anni di selenia 20k, uso il castrol magnatec 10w40 da 2 cambi (al primo cambio ho notato migliori e + veloci avviamenti),ma sempre tentato dal 5w40, magari sempre magnatec o mobil(confermo che quest'ultimo non ha il 5w40, ma la mobil consiglia lo 0w40 new life x la punto sporting!!), il cambio olio lo faccio io regolarmente ai 20.000 km e l'olio è preso dal rivenditore.
Ho pensato anche al selenia k, ma dalle mie parti è introvabile come lo shell. In ogni caso prima di passare al 5w40 comprerei un additivo "pulisci motore".
 
Alto