• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Punto mk1 - Adesivi montanti porte

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#1
Ciao a tutti, chiedo a voi consiglio su questo "problema" fastidioso. Dopo aver "tinteggiato" con prodotti appositi gli specchietti laterali e le maniglie delle porte :D, ora sono arrivato faccia a faccia con i maledetti adesivi delle porte. Mi riferisco a quegli adesivi neri messi sui montanti delle porte, a fianco dei finestrini: immagine. Non servono a nulla, sono solo estetici e con il tempo si induriscono e si rompono.
Sulla mia sono un po' tutti andati, il peggiore è quello della porta posteriore sinistra: immagine
Ovviamente non si è staccato tutto da solo, una parte l'ho staccata io perché si era tutta sollevata e screpolata.
Allora, premesso che appunto non servono a nulla se non "abbellire" l'auto, a me danno davvero fastidio ridotti così e li voglio mettere a posto in un modo o nell'altro. Ho pensato di toglierli, ma ho visto ad esempio che la parte rimasta dell'adesivo in foto è ancora incollata e durissima da togliere, finisce che rigo tutta la carrozzeria sotto.
Ieri girando sul web ho trovato queste pellicole adesive in plastica, che sembrano buone: link , dite che potrei metterci questa direttamente sopra agli adesivi attuali? A quanto ho letto in giro, scaldandola con un phon dopo averla messa dovrebbe aderire perfettamente e durare abbastanza.

Ah, la mia è il modello a 5 porte come quella nella foto iniziale, quindi ha 3 di questi adesivi per lato.
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#2
Guarda sinceramente io userri quella pellicola li che ha messo nel link...perché ne ho sentito parlare molto ma.molto.bene anche io....mi chiedo io..non è che lasciando sotto quella vecchia magari non si attacchi perfettamente ?
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#3
Eh è una bella domanda, però mi sa che toglierla tutta è un problema. La parte più problematica è quella vicina al finestrino, lì la colla è ancora durissima. Praticamente inizia a scollarsi sempre dalla parte opposta al finestrino. Ho provato con le unghie e non vuole saperne di sollevarsi, con un raschietto di plastica stessa cosa, anche scaldandola un po', con un cacciavite probabilmente si riesce ma rigo tutto sotto.
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#4
No no non usare il cacciavite perché rigo tutto. .......dovresti cercare qualcosa che piani piano ti permetta di togliere....
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#5
la pellicola è una buona soluzione, anch'io voglio farlo infatti...però bisogna togliere tutta la plastica e la colla vecchia perché il lavoro venga bene...bisogna scaldare bene la zona, con un phon per esempio, e tirare ed eventualmente grattare delicatamente con qualcosa di plastica...
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#6
Ha ragione delta, perlomeno quegli adesivi mezzi strappati come i miei devono essere tolti, altrimenti con la pellicola sopra di sicuro si vedranno in rilievo. Secondo me con il phon e raschietto di plastica ci impiego 3 ore a toglierne uno, duri come sono al fondo :D.
Ieri ho "rattoppato" provvisoriamente con del nastro isolante, quello bello largo da 50mm, mi dava troppo fastidio vederla così. Non ci credevo neanche io, ma il nastro isolante sta davvero benissimo, è molto più bello degli adesivi originali :eek:
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#7
Da gran curiosone quale sono, ho già comprato un pezzo di quella pellicola. Nella pausa pranzo ne ho tagliato un triangolino e l'ho messo su una sferetta di metallo che ho qui in ufficio, di sicuro non è una superficie facile per un adesivo.
Premettendo che la sferetta era sporca e non mi sono messo a pulirla, e non ho usato nessun phon e non ho riscaldato niente, bé devo dire che è venuto fin troppo bene: 1 2
 

Evo1995

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 147 1.9 JTDM 2006 , Audi A3 8P 2.0 TDI SportBack.
#8
la pellicola è una buona soluzione, anch'io voglio farlo infatti...però bisogna togliere tutta la plastica e la colla vecchia perché il lavoro venga bene...bisogna scaldare bene la zona, con un phon per esempio, e tirare ed eventualmente grattare delicatamente con qualcosa di plastica...
Allora se è rimasta al sole per troppo tempo non riesce neanche a farlo con il phon se invece vede che si toglie assolutissimamente si usa un phon e attento alle guarnizioni ti consiglio comunque più che phon uno sverniciatore ma stai attento a non stare tanto sennò la vernice addio...
 
C

carmelo

Ospite
#9
scusate se mi dico la mia... ma se poi li devi ricoprire con la pellicola nuova, cosa importa se si riga...
comunque ha detto bene GDeltaG scaldi con pistola termica e togli via con una paletta in plastica come quella per sbrinare i freezer oppure i parabrezza dal ghiaccio per la colla rimasta toglila con del diluente o della benzina
 
Alto Basso