• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Punto Evo - Posizione e sostituzione radiatorino di riscaldamento

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Fiat Punto Evo 1.3 Multijet 75cv Dynamic Euro 4 2010
Buonasera, in questo topic lampo vorrei chiedervi una cosa.

Nella mia Punto Evo smontando la paratia nera del sottocruscotto a destra dei pedali al lato guida, ho trovato il radiatorino di riscaldamento del climatizzatore.

Vorrei chiedervi, ho letto che in alcune auto per estrarlo in caso di perdite o rotture, bisogna smontare mezzo cruscotto, mentre pare che nella mia auto è ubicato in una posizione che correggetemi se sbaglio, una volta spurgato l' impianto dal paraflu, basta staccare i due tubi e viene via dall' alloggiamento del vano in plastica bianca dell' impianto del climatizzatore, giusto ?
 

Allegati

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Quando ho fatto lavori di manutenzione sulla mia Grande Punto ho notato la stessa cosa.
E mi è sembrato un regalo troppo ghiotto da parte di Fiat.
Secondo me c'è il trucco. LOL
Poi ho anche pensato che forse il filtro abitacolo che fa tirar giù gli dei di tutte le religioni, può avere una contropartita (o redenzione? LOL) in questo radiatorino incredibilmente facile da smontare...
Mah.
Aspettiamo di vedere se qualcuno ha esperienza in merito. Semmai, appena possibile consulto il manuale per vedere se l'ipotesi è confermata.
 
Auto
Fiat Punto Evo 1.3 Multijet 75cv Dynamic Euro 4 2010
Ovvero stai dicendo come me, che anche a te la cosa sembra fin troppo bella per essere vera ?

Un radiatorino che si cambia in 10 minuti, messo in una posizione che altre auto si sognano.

Sono sincero l' ho notato solo ieri che ho dovuto sostituire le due lucine sotto le manopole del climatizzatore e non ti dico i guai che ho passato per svitare e rimonare il tutto ben tre volte, in quanto ogni volta che lo rimettevo a posto qualcosa non era andato a posto, prima le luci, poi le manopole che non arrivavano a fine corsa, poi i tre pulsanti che non premevano sui tastini, per due lucine del c...o ho dovuto tirare fuori l' intero vano dell' autoradio e smontare tutte le viti interne per poi smontare il coperchio delle manopole da dentro i due vani. Per non parlare che 3 viti mi sono cadute, messe in posizioni che non lo so come vengono in mente certe cose agli assemblatori della fiat, e non le ho potute nemmeno recuperare perchè hanno avuto la buona idea di lasciare il rivestimento aperto sotto e adesso staranno bloccate (per fortuna) da qualche parte tra il rivestimento e la carrozzeria.

Ieri giornata di bestemmie mentali, speriamo che almeno quel radiatorino li mi plachi il dolore d' animo per quelle tre vite del c...o.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Fossi in te spererei di non doverlo cambiare mai.

Non pensavo che la evo fosse così ostica per le luci del clima. Cioè, non è che la grande punto sia semplice, anzi, ma non devi smontare tutta quella roba...
 
Auto
Fiat Punto Evo 1.3 Multijet 75cv Dynamic Euro 4 2010
Si lo so che se si arriva a cambiare il radiatorino di riscaldamento è perchè molto probabilmente ti piscia paraflu nell' abitacolo e sei costretto a tenere ferma la macchina finchè non lo sostituisci, e meno male che si chiama radiatorino perchè vedendo alcuni prezzi su internet ti tocchi li.

Per quanto riguarda le due lucine del climatizzatore sono stato spinto fin da subito guardando il tuo tutorial, ci avrei provato anche alla cieca senza nessuna esperienza tanto mi sono detto che sarà smontare due viti di cruscotto, poi quando ho visto che l' inserimento dei vani era a castello, mi sono mangiato il fegato ma non ho mollato, tanto è vero che ho l' ho dovuto rismontare da capo e piedi tre volte, in due giorni.

Quando ho aperto la paratia per provare a recuperare le viti, e ho visto il radiatorino mi veniva quasi da ridere per il paradosso morale della situazione.

--- Messaggio doppio unito ---

Dovrebbero inventare le carrozzerie con un buco di scarico sul fondo come quelli di scolo dell' acqua dei congelatori, per far uscire tutte le viti, vitine, monete e ferraglia buona che si perdono nelle auto.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso