• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Risolto Punto 60 176 - Lunotto termico guasto

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#1
in breve il lunotto non ha MAI funzionato. dopo aver visto il tutorial di gdeltag ho controllato, le piste sono ed erano a posto.
Poi credendo che fosse il fusibile lo controllai il pomeriggio stesso, ed era perfetto.
ma me lo aspettavo perchè se fosse stato bruciato non si sarebbe accesa nemmeno la spia in plancia.
un mesetto fa mi ero messo, ed ho aperto il pannello, ho scovato i fili che partivano dal lunotto
da lì ho visto che arrivavano ai contatti in basso vicino alla serratura e che uno dei due, la 12V era ossidato e cotto
considerato che lo spray ravviva contatti non ha funzionato (e lo avevo comprato apposta...) ho pensato di cambiare il cavo
non avendo a portata niente per cambiarlo, ho richiuso, e una settimana fa l'ho sostituito,
saldato a stagno direttamente sui faston e nascosto col termorestringente e tagliato via il vecchio cavo cotto
ad ora quando "lo accendi" la spia si accende, ma solo quella, invece il lunotto continua a non funzionare...
non avendo il tester (o meglio, cel'ho, ma si sono rotti i puntali...) non so come verificare che arrivino i 12V fino ai faston del lunotto...
al contatto sul corpo vettura, i 12V ci sono tutti, (ho controllato con una striscia led...) oltre non riesco a vedere
se per caso qualcuno sa quanti Watt assorbe il lunotto provo a dargli i 12V usando un alimentatore per pc in disuso
(tanto ne ho una caterba in cantina, e se se ne brucia uno non mi dispiace...)
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#2
Per verificare se arriva corrente al lunotto puoi provare con una lampadina per auto.
Per i watt del lunotto, vedi quant'è il fusibile e hai già una misura di massima. VxA =W
Comunque penso che l'alimentatore per PC sia anche troppo potente. Ma se gli metti un carico inferiore non dovresti fare danni.
Però col tester dovresti comunque controllare se la Pista del lunotto conduce o è interrotta, mettendolo in ohm
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#3
ok, vedo di ingegnare una lampadina (magari quelle vecchie sbiadite delle frecce) che funga da rilevatore di voltaggio :)
per i W, il fusibile è da 20A, possibile che il lunotto si assorba 240/280W? (20A x 12-14V)
beh no, se uso un 350W dovrebbe reggere i 240/280 per lo sbrina lunotto quindi ci sta... poi sta alla mia follia vedere che altro testare con gli alimentatori per pc lol
ehm, si, il tester lo userei, ma come ho detto non ho più i cavi...o devo fare mcgyver anche con sto povero tester? ahahah :)
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#4
20 A asservito solo al lunotto termico o c'e' altro attaccato?
Comunque ovviamente va sempre fatto un po' di sconto, perche' i fusibili si devono bruciare in caso di sovraccarico. ;)
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#5
stando al libretto "uso e manutenzione" il fusibile è dedicato, quindi, serve solo ed esclusivamente allo sbrinamento.

va be, 280W sarà il picco massimo, però per stare larghi (cioè per capire quale alimentatore per pc usare, in base al wattaggio) basta e avanza come cifra indicativa.
in poche parole ne devo usare uno che segna almeno 250W sulla linea 12V. ne ho 3-4 che possono fare la cavia lol
anche perchè se va oltre col wattaggio dell'alimentatore, scatta la circuiteria di protezione e si spegne, in poche parole è come avere il "salvavita" :)

comunque coi lavori sono bloccato, visto che non ho il tester, me lo stanno regalando (l'ho già scelto) ma devo aspettare "l'occasione", cioè il compleanno...
oltretutto coi metodi arcaici stile McGyver va bene come soluzione temporanea, ma per fare una cosa stabile e duratura serve strumentazione decente, almeno secondo me. :)
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#6
Va bé ma per fare tutto sto casino tanto vale comprare un tester del cavolo, al Self trovi dei tester da 5€ che vanno benissimo per quello che devi fare lol. Potrei capire fossero 50€, ma per 5€ tanto vale prenderne uno, al limite te lo tieni in macchina di riserva quando avrai quello nuovo
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#7
@yuko ti spiego così evitiamo malintesi o confusione.
se dall'unico che ha sta roba nella mia zona, ci fossero tester da 5-10€ che non sembrano fallimenti coi cavi, lo prenderei... lol
invece il più "economico" costa 35€, ha 3 tasti (nemmeno la manopola...), misura solo 2 cose (Volt-Ampere-On/Off), e la dotazione è dei soli 2 cavetti (oltretutto sottili)
tanto vale arrivare a 45 e scegliere l'unica alternativa sotto i 50€ che sia abbastanza decente, cioè buon marchio, buona qualità, una barca di funzioni e accessori.
meglio così visto che mi serve anche per altro, Poi parlandone a tavola hanno deciso di regalarmelo, quindi che sarà mai aspettare un pò? :)
meglio che comprare qualcosa marchiata "m.rompo" e poi doverne comprare un'altro uguale perchè quello di prima si è rotto inevitabilmente lol
sono contrario alle cose "diversamente affidabili", preferisco appunto comprare una volta le cose, ma che ne valga la pena. :)
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#8
Fallimenti coi cavi
M.rompo
Diversamente affidabili

Mi hai fatto rimanere senza fiato lol lol lol
Sappi che ti fregherò tutte queste espressioni senza pagarti le royalties lol lol
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#9
ah nono, non ci provare, ogni mia parola è protetta da copyright! lol

battute a parte, fai pure, tanto "M.Rompo" era il nome di un aggeggio (...rotto) di una battuta che ho sentito tempo fa,
"diversamente affidabili" è l'aggettivo che ho sempre rivolto al mio ex meccanico quando mi chiedono di lui,
"fallimenti coi cavi" è una delle descrizioni di alcuni alimentatori per pc di qualità così bassa che certi addirittura esplodono...

quindi, usa pure, almeno adesso sai anche come sono nate queste espressioni lol
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#10
Beh, nel forum di moto che frequento, i fermoni o paracarri, sì, insomma, quelli che vanno troppo piano, sono definiti "diversamente dinamici" lol
In azienda, quelli che non sanno usare Excel sono "diversamente informatici" lol
Fine Ot.
 

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#12
A me succede che il lunotto non si sbrina ma le piste sono intatte e arrivano anche i 12v o_O
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#13
non ho mai fatto caso a come è collegato il lunotto della punto, ma se ti arriva il 12v al faston che lo alimenta allora probabilmente il difetto sta nella massa, che a seconda del tipo di lunotto è ramificata nello stampato delle piste e può darsi che il punto di contatto tra la pista e la lamiera, sia ossidato o da ripristinare.
 

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#14
Ops scusa, non ho specificato il modello dell'auto lol
A112 junior 84 ed è tutto a vista
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#15
uauh mitica, però ti rinnovo il ragionamento sopraesposto e aggiungo che ovviamente bisogna controllare che le piste del lunotto siano integre.
 

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#16
Già fatto... Ho controllato con il tester e a vista ma niente da fare... Sbrinano solo mezzo millimetro sopra e mezzo sotto
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#17
non ho mai fatto caso a come è collegato il lunotto della punto, ma se ti arriva il 12v al faston che lo alimenta allora probabilmente il difetto sta nella massa, che a seconda del tipo di lunotto è ramificata nello stampato delle piste e può darsi che il punto di contatto tra la pista e la lamiera, sia ossidato o da ripristinare.
...lamiera? io so per certo che il lunotto (della punto) non scarica a massa sulla lamiera, ma ha un cavo apposito, proprio 12V e GND (non so la A112...)

approposito di lunotto, adesso che ci sto pensando, è possibile che il morsetto di massa del lunotto termico sia rotto?
stavo pensando che probabilmente si è corroso il collegamento proprio nel punto in cui DAL VETRO parte il contatto che si collega al circuito...

se è questo, se pizzico a massa (sicura, come la carrozzeria, o il contatto in se del portellone) col morsetto e "punto" un posto qualsiasi delle piste, dovrebbe segnare passaggio di corrente giusto?

--- Messaggio doppio unito ---

"Sbrinano solo mezzo millimetro sopra e mezzo sotto"

io proverei con un pò di riattivante per contatti elettrici... se dici che sbrina poco la corrente passa (poca) magari appunto qualcosa non fa bene contatto...
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#18
a meno che con l'età non gli si siano "asciugate" le piste :D
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting gialla, Fiat Punto 176 60 1.2 1995 (6speed)
#19
lol

ho scoperto cosa ha causato l'ossido sul contatto comunque. era partito un gommino di sostegno del motorino del tergivetro
in pratica sulla punto il motorino è collegato con degli "spessori" in gomma per attutire le vibrazioni, e uno di questi mancava,
facendo si che ogni volta si usasse la spazzola posteriore, questa "ballasse" e che dal foro del braccetto della spazzola entrasse acqua.
ho messo un gommino (regalatomi dal meccanico) e ho stretto meglio le viti, ora non entra niente :)
per la serie "risolviamo i problemi alla radice" lol
comunque non si spiega perchè lo sbrinalunotto non va ancora.
uno di sti giorni finalmente vado a pigliare un multimetro non marchiato "M.Rompo", e fare i test (come si deve)... :)
 

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#20
Nel 112 la massa scarica sulla carrozzeria comunque ho provato con il tester impostato sia sul voltaggio che sugli ohm ed è tutto nella norma. Proverò a dare una "spruzzata".
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto