• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Punto 188FL - Autoradio originale o no? La mia soluzione definitiva

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Ciao a tutti!

Nei giorni scorsi mi sono "intrufolato" in diverse discussioni qui sul, ho fatto ricerche online, ho messo sottosopra vari siti di annunci online nel tentativo di ottenere un compromesso per me valido per quanto riguarda l'autoradio.

Riepiloghiamo: la mia Punto, acquistata usata, è dotata di una radio aftermarket con queste limitazioni:
- legge solo i Cd Audio (niente mp3)
- non ha ingressi audio, ne altri tipi di ingressi
- illuminazione color verde sbiadito che non mi piace per niente
- ricerca automatica delle stazioni troppo macchinosa e niente funzione "scanner": per cercare una stazione devo distrarmi dalla guida e questa cosa non mi piace

Dispongo di un'interfaccia AUX (sostanzialmente un dispositivo che legge le chiavette USB e viene visto dalla radio come fosse un cambia CD) che volevo sfruttare in qualche modo, ma sulla radio in questione non posso fare nulla in quanto non è predisposta per comandare il cambia CD (e quindi neanche l'interfaccia AUX)

Allora avevo deciso di cercare una radio originale che fosse predisposta per il cambia CD ma sono subentrate troppe variabili in gioco:
- quelle compatibili per la 188, per quello che ho capito, non sono compatibili con la 188FL e non sono compatibili neanche con l'interfaccia AUX, sempre per quello che ho potuto capire
- a volte non hanno il CODE (e non ho intenzione di perdere tempo a cercare di hackerarle, ammesso che sia possibile), se ce l'hanno costano di più
- parliamo pur sempre di un oggetto usato che potrebbe durare vent'anni o venti minuti
Aggiungo pure che questo per me non è momento di spendere dei soldi nell'incertezza, soluzione accantonata.

Mi oriento verso quelle radio cinesissime che hanno solo il sintonizzatore e la posta usb. Ne avevo trovata una carina senza frontalino estraibile (il frontalino per me è uno stress aggiuntivo francamente, di solito lo lascio sempre attaccato, ma l'idiota che ti rompe un vetro per una radio che vale si e no 5 euro si trova sempre, purtroppo)

Cercando e cercando mi imbatto in questa:
https://www.aliexpress.com/item/Car-Radio-with-USB-for-Peugeot-207-206-301-307-308-Citroen-C2-Elysee-ZX-C4/32553927729.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.1ef14c4dTX9xqn
Personalmente me ne sono innamorato a prima vista. E' dotata di presa USB e a quanto ho capito si possono sfruttare anche i pin posteriori per collegare una presa USB esterna. Illuminazione rosso/arancio che sembra uguale a quella della Punto, connettori ISO e dimensioni standard 1 din. Parliamo di una radio nuova (nell'inserzione sostengono di toglierle da auto nuove in favore di radio più complesse dotate di navigatore) e non ho motivo di dubitarne (quando sono prodotti rigenerati o usati, i più furbetti si limitano a non dichiararlo, ma non scrivono mai che si tratta di un prodotto nuovo, altrimenti Aliexpress gli bacchetta le manine).
Inoltre ha una serie di funzioni che mi tornano molto utili, tra cui, appunto, lo scanner stazioni/file mp3 e mi piace molto il fatto che potrebbe sembrare una radio originale montata in fabbrica. E poi il prezzo, insomma...mica male! L'unica incognita potrebbe essere che la cornice non entra perfettamente, ma se le misure dichiarate sono giuste il problema non dovrebbe porsi.

Che ne dite? Pareri o critiche sono ben accetti!

PS: ovviamente la radio non mi è ancora arrivata, quando ce l'avrò fra le manine e l'avrò montata vi saprò dire se è stata una scelta valida o no ;)
 
Auto
Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D 156 CV - 2010 e Lancia Musa 1.3 Mjet 70 CV - 2005
Non per essere puntiglioso, ma la radio da te linkata riporta su una foto i loghi di Peugeot/Citroen, sicuro che sia compatibile con la punto?
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Si esatto, ho dimenticato di scriverlo. E' un primo equipaggiamento Peugeot/Citroen ma ha connettori e dimensioni standard. Il venditore dichiara che è possibile montarla anche su vetture di marca diversa. Altra cosa che non ho specificato (irrilevante ai fini del discorso) che se non dovesse andar bene per qualche motivo ho già il compratore pronto
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Rieccomi! Il giocattolo nuovo è arrivato, dalla Cina con furgone (cit.).
Il montaggio non ha richiesto particolari difficoltà, ho solo dovuto rifilare leggermente (1 mm circa) la cornice nella plancia e unire i positivi, diretto e sottochiave, lato radio in modo da poterla usare anche a quadro spento.

Devo dire che sono soddisfatto al 90%: pensavo che andasse a filo e invece sporge all'incirca di un centimetro. In realtà questa evenienza l'avevo messa in conto ma a vederlo dal vivo però mi piace meno di come l'avevo immaginato. Forse posso accorciare il tampone posteriore e farla scivolare più indietro, a quel punto però non so se comincia a sballottare. Vedremo.
In compenso ho finalmente le caratteristiche che desideravo. Tra l'altro gestisce il positivo dalle luci di posizione che fa illuminare i tasti e attenua la luminosità del display, caratteristica che mi era sfuggita ma che apprezzo.

Per finire con la ciliegina sulla torta, vi racconto anche la "beffa" in questa storia: una decina di giorni fa, quando avevo già ordinato la radio da un bel po', incontro un amico che mi dice di aver preso da pochissimi giorni una Punto mk2b. Parlando e chiacchierando mi dice che ha la radio di serie ma vorrebbe sostituirla con una aftermarket... Se solo avessi aspettato qualche settimana in più... Comunque mi va bene così, questa radio mi piace e mi risolve anche lo stress del frontalino estraibile.

Questo è quanto ragazzi, almeno per adesso.

--- Messaggio doppio unito ---

PS: da tenere sempre a mente che ho acquistato una radio nuova e garantita, progettata e prodotta da Clarion, compresa di connettori DIN A e B e adattatore USB, a soli 32 Euro.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Si esatto, ne proverò altri più corti. La radio è agganciata bene, le dimensioni del corpo sono conformi allo standard. Sporge evidentemente perché la parte frontale, dove ci sono i tasti e il display, è più spessa delle normali radio. Il mio dubbio è che portandola più indietro non resterebbe agganciata in modo stabile. Ma se non provi non vinci...
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Se la radio è agganciata bene al frame di metallo il tampone posteriore è ... ininfluente.
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Intendi dire che se accorciassi il tampone la radio non andrebbe comunque più in profondità?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Ogni radio dovrebbe arrivare con questo tipo di aggeggio con sè
aimages_na.ssl_images_amazon.com_images_I_51xhLEsZk5L._SX569_.jpg

L'apertura delle linguette triangolari sopra e sotto lo fissa all'interno del vano auto, mentre le lamelle laterali fungono da ritegno per la radio.
Una radio = un bezel/frame/quelchelè.
Difficilmente (non sempre) le radio son intercompatibili tra di loro, per questo accessorio, anche all'interno della stessa marca.

Alcune auto hanno un binario posteriore di sostegno, come Ford (in alcuni modelli)
awww_justaudioshop_com_thumbnail_asp_8cae819b490a80749096aa239d35bcd4._.jpg
(La staffa plastica quasi triangolare sulla DX ed asolata serve per fissare il retro della radio al rail tramite un bulloncino)

Altre invece come Fiat hanno un "dito" avvitabile in gomma che s'infila in un'asola predisposta dietro. (non ho trovato foto)
La lunghezza del dito è fasata sulla dimensione dell'auto e della radio.
Cambi auto e ti porti dietro la radio? Potrebbe non andare bene.
Cambi radio nella tua auto? Potrebbe non andare bene...

Ma se la radio arriva ad incastrarsi correttamente....
 
Alto Basso