• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Punto 188 - Temperatura acqua motore alta dopo breve sosta

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Fiat Punto 1.2 8v ELX 1999
Salve a tutti sono ritornato ieri e successa una cosa al quanto inquietante dopo aver girato x 2 ore in città con clima acceso mi fermo 10 minuti al bar spengo tutto ovviamente prima il clima poi l auto al mio rientro metto in moto e trovo la temperatura H2o che aveva oltrepassato i 90 e la ventola alla 2 velocità ed una piccola chiazza di acqua x terra... poi dopo continuando a girare in città sempee clima acceso la temperatura nn si e mai alzata sempre sui 90 stamane controllerò se il livello di acqua e lo stesso nel vaso. Secondi voi che potrebbe essere ?? Grazie

--- Messaggio doppio unito ---

Qualcuno mi può aiutare a capirci di più il liquido di raffreddamento e sempre allo stesso livello
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
La chiazza per terra che hai trovato, potrebbe essere uno scarico di condensa dell'aria condizionata.La temperatura così alta, indicata dallo strumento potrebbe essere un " semplice " sbalzo termico ( o " botta " di caldo ) che ha preso il motore nel momento in cui l'hai spento e nel riaccenderlo la temperatura rilevata dallo strumento era più alta.
Da considerare che ogni volta che si aziona l'aria condizionata, si accende la ventola per raffreddare sia il gas contenuto del condensatore ( il radiatore dell'aria condizionata, che è posto davanti al radiatore del liquido di raffreddamento ) sia il radiatore del liquido di raffreddamento.Quindi è da considerare che spesso ( sopratutto con questo caldo atroce che ha fatto e questa umidità pazzesca che continua a rimanere e non vuole " lasciarci ") il motore quando lo si spegne subisce una " botta " di caldo da paura ed è per questo che forse tu hai trovato la temperatura dell'acqua più alta del normale.
In questi giorni di caldo pazzesco e di aria condizionata accesa, io ogni volta che mi fermavo aspettavo sempre ( ovviamente avendo spento il climatizzatore ) prima di spegnere il motore, che la ventola si fermasse e credetemi ogni volta che lo facevo la ventola non si spegneva se non passavano almeno 3-4 minuti di tempo da quando mi fermavo a casa nel giardino sotto un telone all'ombra.Appena spenta la ventola, controllavo la temperatura sullo strumento ed era sensibilmente più bassa di quando ero appena arrivato.
Quindi io consiglio sempre, che nel caso in cui ci si fermi a parcheggiare la macchina con l'aria condizionata accesa, di spegnere l'aria condizionata ed aspettare che la ventola si fermi del tutto, così si limita la " botta " di caldo che prende il motore.Comnque controlla bene se hai delle perdite, perchè potrebbero essere anche loro la causa della pozza d'acqua che hai trovato per terra, insomma tieni sotto controllo sia il livello del liquido che il vano motore.
Saluti :).
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
Quoto Palio16V, una breve sosta, dopo aver girato per 2 ore in città con l'aria condizionata accesa, può in effetti causare l'aumento della temperatura e il liquido per terra molto probabilmente sarà stato appunto quello della condensa...

In questi casi anch'io consiglio di staccare l'aria condizionata magari qualche chilometro o minuto prima di arrivare a destinazione e di far "sbollentare" il motore prima di spegnerlo..anche solo 30/60 secondi..
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso