• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Punto 188 1.2 8V - Ticchettio motore tra 1400 e 2000 giri

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
punto 188 1.2 elx 8v, anno 2001
Ciao. Da qualche mese sento uno strano e fastidioso ticchettio provenire dal motore quando sono all'incirca tra i 1400 e 2000 giri al minuto. Obbiettivamente lo fa magari anche a giri più elevati ma viene coperto dal rumore del motore (ma non mi sembra). La cosa strana è che sembra che sia funzione della temperatura esterna (lo so che sembra una pazzia). Ovvero in giornate molto fredde compare ed anche dopo circa 20 minuti di guida con il motore in temperatura, continua a sentirsi. In giornate più "calde" invece non si sente. Mah....qualcuno ha avuto lo stesso problema o ho qualche teoria al riguardo? Grazie a tutti.

p.s.
ho all'attivo 123000 km
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
acqua, olio, tutto a posto?
P.s. sembro un benzinaiolol
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
Concordo con le punterie che essendo meccaniche una controllatina ....
 
Auto
punto 188 1.2 elx 8v, anno 2001
Sia il livello del liquido del radiatore sia quello dell'olio motore sono a posto. Il liquido radiatore effettivamente dovrei cambiarlo (visto che non l'ho mai cambiato) e l'olio ha circa 20k km. Punterie cosa significa? Che devo regolare il gioco delle valvole? Quanto mi può costare a spanne farlo fare da un meccanico? Ah dimenticavo...a proposito di punterie (anche se forse non c'entra niente con questo problema) ....il motore è abbastanza imbrattato di olio quindi probabilmente c'è qualche guarnizione da sostituire. La cosa strana è comunque che il rumore si sente solo quando fa freddo...diciamo attorno a zero gradi e sotto.
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
Prima di tutto devi cambiare l'olio motore e il filtro olio ,se trovi in giro olio quasi sicuramente hai la guarnizone del coperchio
valvole da cambiare . Per le valvole a farlo fare da un meccanico dalle mie parti con 100 euro telo fanno poi dipende da chi vai . Se vai da un meccanico a regolare le valvole già compreso c'è anche la guarnizone coperchio valvole nuova
 

marcello

Utente Avanzato
Auto
Fiat Tipo 4 porte 1.4 16v 95 cv Easy 2018
se con l'olio hai fatto già 20.000 km è l'ora di sostituirlo se vedi il motore imbrattato d'olio ci sarà la guarnizione del coperchio punterie da cambiare .....consiglio di cambiare l'olio ogni 10.000 km oppure ogni anno

--- Messaggio doppio unito ---

abbiamo scritto in pratica la stessa cosa lol lol
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
La cosa strana è comunque che il rumore si sente solo quando fa freddo...diciamo attorno a zero gradi e sotto.
Provo a dire la mia, anche se so che e' una :poop:ta lol
I metalli sono soggetti ad espansione con la temperatura... puo' essere che con il freddo il gioco punterie aumenti perche' c'e' meno espansione dei metalli coinvolti? Non lapidatemi lol
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
Sto pensando cosa hai detto MMmmmh:book: , se lo fa solo a freddo molto probabilmente ha le punterie da regolare io sono convinto di questo
 
Auto
punto 188 1.2 elx 8v, anno 2001
ma poi quando il motore è caldo la sua temperatura non dovrebbe dipendere da quella esterna
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
@ElCaimanDelPiave ti rispondo alla Celentano Ste: non "può essere" ... è.
Con il caldo la dilatazione dei metalli compensa i giochi, ma quando questi sono troppo elevati, bisogna rifare la regolazione, ovviamente a freddo. Poi è ovvio che le perdite dell'olio ormai morto, associate all'antigelo acido che gli sta mangiando tutto l'alluminio del motore, compresa la pompa dell'acqua, suggeriscono che ha bisogno di una signora manutenzione.
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
Spiegazione ottima :thumbsup:
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Per rispondere a Samuele: il rumore non lo fa solo "a freddo", ma lo fa "col freddo" lol
Il mio ragionamento era che se fa freddo, le punterie rimangono "fredde" anche "a caldo". Bellissimo gioco di parole no?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
Non è una spiegazione ottima Samu, manca l'info sull'antigelo che recita più o meno così:
Quando togliete il vecchissimo antigelo paraflu 11 (quello blu) non rimettetelo uguale, altrimenti quello nuovo asportando le scorie di calcare/ruggine lascierà scoperte le zone più usurate del radiatore del riscaldamento che tra un pò potrebbe anche bucarsi. Meglio optare per un antigelo ibrido che porta in dote un pò di alluminio nuovo che andrà a ricostruire quello mangiato.
L'ideale sarebbe passare al paraflu UP (quello rosso) che di alluminio ne ha ancora di più, ma il passaggio comporta un lavoraccio cane (Caimano docet) ed è rischioso se non è ben fatto, visto che le scorie del blu non possono assolutamente mischiarsi con il rosso.

--- Messaggio doppio unito ---

quando il motore dipende dalle temperature esterne, allora si usa dare la colpa al termostato. ma anche no
 
Auto
punto 188 1.2 elx 8v, anno 2001
Ok.Il discorso è chiaro rispetto alle punterie che farò sistemare dal meccanico. Mi preoccupa un filino la cosa dell'antigelo acido che si nutre del metallo del motore (a proposito .....ma la 1.2 8v ha il motore in alluminio?). quindi cosa dovrei fare per sistemare la faccenda antigelo senza fare un lavoraccio cane?...a parte cambiarlo ovviamente.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
I fire 1.2 hanno la testa in alluminio e tutti e due i radiatori, mentre il monoblocco è in ghisa. Se vuoi cambiarlo tu l'antigelo puoi benissimo scaricare quello vecchio (ci sono le guide sul forum, usa la funzione cerca) e poi puoi ricaricare un antigelo ibrido di tipo HOAT (quelli di colore verde/blu). Quello che ho scritto sopra è una situazione che si può ricreare andando a ricaricare l'antigelo originale dell 'epoca, che è più aggressivo di quelli recenti.
Non è detto che capiti a tutti, il fatto che poi possa bucarsi il radiatore del riscaldamento, ma può capitare. Se metti invece l'antigelo di tipo ibrido è in ogni caso compatibile con quello blu, ma meno aggressivo e più attivo.
 
Auto
punto 188 1.2 elx 8v, anno 2001
Ok. Si ho già visto le guide ed i video...manca solo il tempo per farlo. Grazie per l'aiuto.
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
Per rispondere a Samuele: il rumore non lo fa solo "a freddo", ma lo fa "col freddo" lol
Il mio ragionamento era che se fa freddo, le punterie rimangono "fredde" anche "a caldo". Bellissimo gioco di parole no?
Allora non ho capito un emerito c... ahaha
 
Auto
punto 188 1.2 elx 8v, anno 2001
I fire 1.2 hanno la testa in alluminio e tutti e due i radiatori, mentre il monoblocco è in ghisa. Se vuoi cambiarlo tu l'antigelo puoi benissimo scaricare quello vecchio (ci sono le guide sul forum, usa la funzione cerca) e poi puoi ricaricare un antigelo ibrido di tipo HOAT (quelli di colore verde/blu). Quello che ho scritto sopra è una situazione che si può ricreare andando a ricaricare l'antigelo originale dell 'epoca, che è più aggressivo di quelli recenti.
Non è detto che capiti a tutti, il fatto che poi possa bucarsi il radiatore del riscaldamento, ma può capitare. Se metti invece l'antigelo di tipo ibrido è in ogni caso compatibile con quello blu, ma meno aggressivo e più attivo.

una precisazione sull'antigelo: questo vuol dire che il paraflu blu attuale ha una formulazione chimica esattamente uguale al paraflu blu di 10 o più anni fa e non è stato minimamente migliorato?
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso