• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Risolto Punto 188 1.2 8v - Intensità luci segue il regime del motore

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Fiat punto 2002 el 1.2 8v
#1
Salve,
come da titolo ho un problema con la mia macchina, praticamente dopo che mi si è rotta la chinghia di distribuzione ho portato la macchina dal meccanico e dopo varie cose mi ha cambiato motore (preso allo sfascio, ingranaggi+cinghia distribuzione, pompa e supporti motore. insomma macchina nuova...

ora il problema qual'e ? le luci della macchina quando il motore è acceso sembrano andare a "ritmo" e ho il ritmo si intende che ha dei piccoli cali di tensione.

cosa puo essere?

1 batteria scarica?
2 alternatore rotto?
3 montaggio serraggio fatto male dal meccanico e quindi la cinghia non è tesa bene ?

se vi serve un video inerente per vedere cosa ha... lo carico ma penso che mi sono spiegato.

grazie mille in anticipo
 

Cristian Cominelli

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto Sporting Mk2 - 1.2 16V 80 CV anno2002
#2
Secondo me è l'alternatore. Prova con un tester a motore acceso quanta tensione di da.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#4
Ho modificato il titolo. Mancava il modello dell'auto e non si capiva molto il problema.

Rispetto alla discussione indicata da Loryz, qui il problema sembra "duale", cioe', non e' il motore che ha dei cali di potenza a luci accese, ma le luci che seguono il regime del motore.
@Gielle88 : ma oltre alle luci che vanno su e giu', hai provato a vedere se il motore scende di regime se accendi le luci?
Perche' in tal caso si puo' ricondurre il tuo caso a quello dell'altra discussione.

Io pero' mi chiedo: il fire 8v e' famoso per non lavorare "ad interferenza", quindi in caso di rottura della cinghia, in pratica cambi solo la cinghia. Non capisco perche' ti abbiano cambiato il motore. o_O
 

kite69

Utente Avanzato
Auto
Citroen C3 shine 1.2 Gpl 2017 - Alfa Romeo Giulietta Super 1.4 TB GPL 2018
#5
Si strano di solito in caso di rottura cinghia si rimane solo a piedi, non si compromette il buon funzionamento delle valvole. Per quanto riguarda le luci se per ritmo delle luci intendi sfarfallio ,sicuramente è il raddrizzatore di tensione partito
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#6
Anche per me è un problema di alternatore.
Un elettrauto col tester apposito te lo può testare in pochissimo tempo.
Oppure con se hai un tester misuri la tensione sulla batteria a motore acceso e con un po' di dispositivi elettrici accesi (fanali, antinebbia, retronebbia, ventola del riscaldamento, autoradio e tergilunotto dovrebbero bastare) al minimo e poi un'altra misura tra i 1.500/2.000 giri al minuto.
Se hai una pinza amperometrica ancora meglio, vedi anche la corrente che l'alternatore riesce a fornire in quelle condizioni, la confronti coi valori di targa e hai un buon test per sapere la salute dell'alternatore.
 
Auto
Fiat Grande Punto 1.2 8v
#7
  1. Se la batteria è scarica, noteresti cali di ogni cosa dal check alle luci. Esempio: partenza ritardata, lenta; affiocamento luci interne ed esterne ogni volta che utilizzi un accessorio (alzacristalli, accensione luci, avvio ventola).
  2. Alternatore rotto, auto ferma. Al massimo direi che l'alternatore non è più efficiente. Tester presso un elettrauto qualora non avessi uno strumento.
  3. Cinghie accessori non tesi bene non pregiudicano il funzionamento dell'alternatore in genere. Solo quando la cinghia è veramente lenta, ma a ciò porterebbe alla sua uscita dalle guide.
L'alternatore praticamente gira sempre, all'aumentare dei giri del motore in quanto è collegato dalla cinghia dei servizi, come detto poc'anzi. Io sono propenso alla seconda ipotesi, ovvero che l'alternatore non riesce più a caricare. Potrebbe anche essere sporco e poco isolato.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso