• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Risolto Punto 1.7 TD - Sospetta perdita olio da recupero vapori

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Fiat punto 1a serie 1.7 TD '94
Salve a tutti. Oggi ho notato una macchia abbastanza grande sotto la coppa dell olio lato posteriore. È una macchia chiara di olio. Essendo che da più di una settimana ho fatto mettere un getto per carburatore con una T tra il tubicino che va dalla turbina alla westgate potrebbe essere che stesso il getto mi stia imbrattando tutto?

--- Messaggio doppio unito ---

Come notate l olio scende proprio dalla parte superiore dove c è la turbina e il getto
 

Allegati

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Io tornerei da chi te lo ha installato a farlo vedere...

Edit: magari ti stragarantirà che non è colpa sua... però almeno farglielo vedere e chiedere se è normale io lo farei.
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
in privato te lo avevo detto che sbuffava olio e di farlo ricircolare dentro la scatola filtro............. comunque e normale su quel motore che con quella modifica sbuffa olio. quel motore tira su molti vapori di olio e dal collettore va alla waste gate che e sempre piena. inserendo un T e il getto l'olio deve uscire da qualche parte
 
Auto
Fiat punto 1a serie 1.7 TD '94
Aggiornamento
Non era olio quello in foto ma acqua che scorre dal lato cambio-turbina. Li c è un tappo di fusione del motore e un tubo per il ricircolo dell acqua. Tra poco andrò dal meccanico a risolvere la cosa.
 
Auto
Fiat punto 1a serie 1.7 TD '94
Purtroppo quello che si pensava potesse essere qualche tappo di fusione si è rivelato essere la guarnizione della testata. L acqua scendeva dalla testata. Praticamente dovrò sostituire guarnizione della testata, rettifica e smerigliatura. Inoltre il tubo del ricircolo dell'acqua e i relativi tappi di fusione. L albero a camme risulta consumato e quindi cambierò anche quello. Ovviamente cambio olio. Totale spesa compresa di manodopera 380€
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
mi spiace, ma mi sembra strano che hai l'albero a camme consumato e la guarnizione della testa andata, io con la mia con tutto quello che gli avevo fatto in quasi 300000km ed alimentata anche ad olio di colza per quasi 80000km, pressione turbo alzata, mandata pompa gasolio aumentata,eliminazione del kat. 5 marcia allungata ecc mai un problema al motore..
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Albero a camme consumato = olio sbagliato...
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
anche partite difettose come successe per la bravo 1.4 12valvole... o con olio sotto al minimo piu per olio non corretto. quel motore e eterno se nasce bene pensa che io usavo olio da supermercato tamoil sint 5w40 e mai un consumo anomalo. quello che mettevo dentro tiravo fuori e lo cambiavo ogni 10000km mentre il lum riportava 7.500 km. pero' era stata trattata piu volte con il ceramik power liquid. mi sembra che nel forum avevo postato anche le bronzine dopo 260000km ed erano perfette nonostante mia moglie aveva percorso 15km senza olio nella coppa con spia rossa perche' l'aveva sfondata
 
Ultima modifica:
Auto
Fiat punto 1a serie 1.7 TD '94
La spiegazione è questa. Io la presi a 150.000 km e avevano sempre messo acqua nel motore. Quando cambiai radiatore ho iniziato a mettere antigelo e acqua e sicuramente mi ha danneggiato la guarnizione. Come olio usavo oli economici perché all epoca ero ignorante, è solo da 2-3 anni che uso olio di qualitá. Tutte queste cose secondo me hanno contribuito in maniera decisiva. Perché questi sono motori che durano 500 mila km senza mai toccare la testata. Secondo voi facendo questi lavori altri 150.000-200.000 km li posso fare?
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
il consumo di olio come stava
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
allora fai fare la testa e se e il caso non fare rettificare il piano purche' non sia eccessivamente imbarcato, max 0,05. spianare troppo fa piu male che bene e nel tuo caso sembra aver ceduto solo la guarnizione. poi non avrai piu problemi. se puoi fai delle photo alla vecchia guarnizione, sono curioso
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
effettivamente osservando attentamente la photo della guarnizione perdeva dall'ultimo passaggio dell'acqua quello otturato che il rigagnolo rugginoso ha oltrepassato il bordo di tenuta della guarnizione. in'oltre e cio che confermi tu che il vecchio proprietario aveva messo solo acqua al posto del paraflu' il quale ha causato notevoli incrostazioni di ruggine otturando il passaggio in alcuni punti. peccato che per colpa di queste piccole osservanze avresti di sicuro evitato il problema su un motore cosi' robusto. per quanto riguarda l'albero a camme di sicuro sara' stato di una partita con cementificazione errata. in'oltre come incrostazioni sulle valvole sei ok , e presente solo il nero fumo senza depositi oleosi e carboniosi.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Chissà se dopo questa riparazione molti dei rumori e dei problemini (consumo compreso) si attenuano...
 
Auto
Fiat punto 1a serie 1.7 TD '94
effettivamente osservando attentamente la photo della guarnizione perdeva dall'ultimo passaggio dell'acqua quello otturato che il rigagnolo rugginoso ha oltrepassato il bordo di tenuta della guarnizione. in'oltre e cio che confermi tu che il vecchio proprietario aveva messo solo acqua al posto del paraflu' il quale ha causato notevoli incrostazioni di ruggine otturando il passaggio in alcuni punti. peccato che per colpa di queste piccole osservanze avresti di sicuro evitato il problema su un motore cosi' robusto. per quanto riguarda l'albero a camme di sicuro sara' stato di una partita con cementificazione errata. in'oltre come incrostazioni sulle valvole sei ok , e presente solo il nero fumo senza depositi oleosi e carboniosi.
Sisi in effetti il motore non mi dava nessun tipo di problema, né prestazionali né di consumi di acqua. Me ne sono accorto per puro caso della perdita dietro la testata

Inoltre per quanto riguarda l albero a camme a me pare che sia proprio un difetto dei TD. Anche altre persone che conosco l hanno sostituito. Cmq alla fine guarnizione e rettifica e gioco valvole. Per il resto la testata è buona. Ora che sono a 275.000 km secondo voi ci arrivo ai famosi 500 mila km che solitamente fanno i TD?
 
Ultima modifica di un moderatore:

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
si.. per l'albero a camme fai montare quello della td 70 anno 97-98 che sono con la cementificazione corretta.
 
Auto
Fiat punto 1a serie 1.7 TD '94
Scusate se dopo molto tempo ma non riuscivo a recuperare la password.
Per giandula: l albero a camme non era consumato sopra ma nel lato dove attaccava il depressore in quanto l imbecille del mio meccanico invece di sostituirmi il depressore mi fece una piccola saldatura che mi ha portato a consumare la sede. Quindi alla fine la spesa è stata di 490€ con kit guarnizione testata, tappi di fusione, tubo passaggio acqua, rettifica e spianatura testata, albero a camme, depressore e cambio olio. Fatti 20.000 km l auto va una favola e mi consuma ancor meno di prima. Mi fa i 17-20 al litro
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso