• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Punto 1.6 90cv (176A9000) 1997 - Olio motore

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Fiat Punto 90cv 1.6 - 1997
Buongiorno a tutti!
Ho una fiat Punto 90 1.6 del '97 con 160000KM. Ringrazio in anticipo chi potrà darmi una mano.

Olio:
Vorrei definire una volta per tutte quale olio è corretto.
I dati del motore sono quelli presenti in oggetto. Il libretto definisce per la mia macchina - e tutti i modelli a benzina, 8v-16v ad esclusione del GT - lubrificanti SAE 15W40 che superino le spec. CCMC G4, API SG o SAE 10W40 che superino le spec. CCMC G5 e API SH. Un po un calderone insomma...
La uso frequentemente, spesso per brevi tragitti (10km), a Milano: inverni non troppo freddi Tmin >-5 | Tmedia = 1.9 | e estate calde tmax nel range dei 35).
Leggendo in rete, viene consigliato un 5W40 perché da freddo rimane più liquido (sto escludendo i problemi di trafilamento).
Io, sempre leggendo, mi sono orientato su un full synt e pensavo ad un Castrol EDGE TITANIUM FST 5W40 (463878). Ma ho visto diverse tipologie con lo stesso nome commerciale e vorrei conferma (sia in generale che sul prodotto specifico). Qui la scheda del produttore:
https://msdspds.castrol.com/bpglis/FusionPDS.nsf/Files/63C85313DD715A5E80257F38005AFF4E/$File/BPXE-9H29WG.pdf
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
C'è scritto un calderone nel libretto perchè essendo un auto del '97, riportava ancora le specifiche CCMC che non vengono più usate da molto visto che le Acea erano nate solo un anno prima, nel '96 (e il tuo motore dovrebbe essere euro 2).
Un qualsiasi olio 10w40 in vendita oggi va ben al di sopra come specifiche e qualità di quello che c'era in commercio vent'anni fa e quindi, non c'è che l'imbarazzo della scelta e solo il grado di pulizia interna e di usura del motore, dirà se non ci sono problemi ad usarlo. Se non è mai stato fatto nessun flush al motore direi che il candidato più probabile è lo shell HX7 10w40 A3/B4 e se proprio si vuole vedere se lo regge, ci sarebbe anche lo shell helix HX8 5w40 A3/B4; sempre se il motore non se lo tracanna.
 
Auto
Fiat Punto 90cv 1.6 - 1997
Grazie terzimiky so che hai una certa cultura in merito. quindi farò attenzione a non dire cavolate. :)
Confermo euro 2. Concordo con te quando dici che qualsiasi olio odierno sarà sicuramente migliore di quello suggerito (a causa di richieste da parte dei produttori di olio sempre più specifico). Ovviamente però la ricerca si è limitata all'olio o ai motori nuovi: nessuno ha aggiornato il mio libretto, definendo quale tra i nuovi prodotti fosse migliore rispetto a quello consigliato 20 anni fa. Poi certo, le spec. superiori includono anche le precedenti ma non è proprio la stessa cosa. Ci sarà qualche pazzo al quale è venuta la mia stessa fisima :).
Consigli Shell e non Castrol perché?

OffTopic: @terzymiky Mi sono fatto una studio sulle varie specifiche (qui in italia non c'è molta cultura a riguardo tant'è che si tende a parlare esclusivamente del sae). Purtroppo però non sono riuscito a trovare uno specchietto che accomunasse le specifiche CCMC con le specifiche Fiat (quelle aggiornate, per intenderci FIAT 9.55535-XX). La mia critica era relativo alla scelta di Fiat di accomunare motori con alcune diversità importanti e proporre sempre lo stesso olio. Suppongo che in quegli anni, e con motori meno complessi, ci fossero meno attenzioni al tipo di lubrificante (e, secondo me, proporre per un'utilitaria un fullsynt, che all'epoca costava un'enormità, non avrebbe giovato le vendite).
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Se hai pazienza nel leggere alcune discussioni sull'olio, presenti nel forum, capirai perché Miky ti consiglia shell e non castrol.
;)
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
le specifiche CCMC erano così strutturate, ove al crescere del numero, corrispondeva una performance migliore dell'olio:

C.C.M.C. Comitato dei Costruttori Automobilistici del Mercato Comune.
Alfa Romeo, BMW, Citroen, Daf, Fiat, Mercedes Benz, Peugeot, Porsche, Renault, Rolls Royce, Rover, Volkswagen, Volvo.

Definisce il livello qualitativo minimo per le prestazioni di un prodotto.
Specifiche:
- Oli per motori a benzina: C.C.M.C. G1, G2, G3, G4, G5.
- Oli per motori diesel di autovetture: C.C.M.C. PD1, PD2.
- Oli per motori diesel pesanti: C.C.M.C. D1, D2, D3, D4, D5

tutto ciò però non ha niente a che vedere con le specifiche fiat, ma solo con le successive Acea che prevedevano protocolli di prototipazione ben più severi delle CCMC:
ACEA_Ratings.jpg

I numeri progressivi delle CCMC non hanno a che vedere con i numeri delle Acea che invece differenziano le classi.

Oltretutto quando non si conosce la possibile corrispondenza tra CCMC e Acea, bisogna cercare di centrare almeno il requisito minimo delle API che nel caso della tua punto era la SH (introdotta nel 93).
Per dirla tutta la versione più vicina e migliorativa rispetto all'olio che avevi a libretto, sarebbe la fiat 9.55535-G2, adottata dal selenia 20k 10w40 A3 Api SL (del 2001).
A distanza di vent'anni però un qualsiasi olio full saps in Acea A3, è molto meglio rispetto al banale selenia 20k e quindi anche un 10w40 A3/B4 in Api SN (del 2011) è oro colato, senza bisogno di cercare chissà quale olio "super sintetico".
Se poi riesce a reggere un 5w40, questa è una cosa da provare per vedere i limiti di tenuta dei punti usurati del motore, ma in ogni caso, non mi sento di consigliarti nient'altro che non sia shell.
 
Auto
Fiat Punto 90cv 1.6 - 1997
Ciao,
Grazie per le risposte. Mi sono messo un po a riprendere cose che avevo già letto. Se hai tempo, ti farei delle domande per esser sicuro di aver capito.
Colonna1 Castrol EDGE 5W-40 TITANIUM FS
Densità realtiva @ 15°C ASTM D4052 g/ml >>>>>>>>>>>0.85
Viscosità cinematica 100 °C ASTM D445 mm²/s >>>>>>>>>13
Viscosità CCS -30 °C (5W) ASTM D5293 mPa.s (cP)>>>>>>5800
Viscosità cinematica 40 °C ASTM D445 mm²/s >>>>>>>>>75
Indice di viscosità ASTM D2270>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>174
Punto di scorrimento ASTM D97 C>>>>>>>>>>>>>>>>>>-42
Punto di infiammabilità PMCC ASTM D93 C>>>>>>>>>>>202
Ceneri solfatate ASTM D874 >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>0.8
MRV (cP) >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>ND
Basicità TBN>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>ND
hths >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>ND

Colonna1 Helix HX8 Synthetic 5W-40.
Densità realtiva @ 15°C ASTM D4052 Kg/m3>>>>>>>>>843,3
Viscosità cinematica 100 °C ASTM D445 cSt>>>>>>>>>>14,45
Viscosità CCS -30 °C (5W) ASTM D5293 mPa.s (cP)>>>>>ND
Viscosità cinematica 40 °C ASTM D445 mm²/s>>>>>>>>87,42
Indice di viscosità ASTM D2270>>>>>>>>>>>>>>>>>>>172
Punto di scorrimento ASTM D97 iso 3016>>>>>>>>>>>> -45
Punto di infiammabilità>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>242
Ceneri solfatate ASTM D874 >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>ND
MRV (cP) -35 ASTM D4684>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>20200
Basicità TBN>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>ND
hths>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>ND

mi confermi che Castrol "è meglio" per stabilità di viscosità al cambio della temperatura e perché è più fluido a basse temperature. Mentre Shell rimane più denso ad alte temperature proteggendo meglio il motore.
Mi mancano però dati importanti (TBN,TAN hths), sapresti darmi altre info o dove trovarle?
Grazie
(ovviamente questo va al di là della scelta dell'olio) :).
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Io tra i due sceglierei ad occhi chiusi shell. Giusto ieri ho cavato dalla coppa shell helix ultra dopo meno di 10k km,e 11 mesi. Sono rimasto sorpreso dalla viscosità residua. Ottimo
 
Auto
Fiat Punto 90cv 1.6 - 1997
Ciao Max, occhio che qui stiamo parlando di un'altro olio ancora HX8 Synthetic. Shell helix ultra ha una base GasToLiquid (formula con pureplus Technology). Rimane anche lui un gruppo III (aspettiamo conferma, perché alcuni lo catalogano nel gruppo V). ...Non mi è chiara invece l'origine del HX8.

--- Messaggio doppio unito ---

Ciao Max, occhio che qui stiamo parlando di un'altro olio ancora HX8 Synthetic. Shell helix ultra ha una base GasToLiquid (formula con pureplus Technology). Rimane anche lui un gruppo III (aspettiamo conferma, perché alcuni lo catalogano nel gruppo V). ...Non mi è chiara invece l'origine del HX8.
Ho detto una cavolata: Shell Helix Ultra è gruppo V (e non gruppo III). Penso che HX8 è gruppo III ma attendiamo gli esperti.
Fonte:
https://en.wikipedia.org/wiki/Motor_oil#Synthetic_oils
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Mi era sfuggita una cosa importante.
NON puoi mettere nel tuo motore il castrol edge 5w40, almeno se ci tieni. È un mid saps (acea c3), e il tuo motore certo non è progettato per qiesto tipo di olio. Te lo giocheresti velocemente.
Devi prendere in considerazione oli full saps (acea a3).
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Vero, ho omesso di dire che ho messo shell helix hx8, entrambi 5w40 a3, il secondo un pelo più adatto a contrastare il consumo di olio che affligge la mia auto.
 
Auto
Fiat Punto 90cv 1.6 - 1997
@ElCaimanDelPiave Hai ragione. Grazie (!) Davo per scontato fosse A3/B4 perché mi era stato consigliato fuori da questo forum. Chissà quante volte ho letto le spec!!(come sull'helix Ultra, più passa il tempo più mi sembra un gruppo III+).
@Max 69 si, i due shell sono A3/B3, A3/B4 ;). Non so quale sia la base del HX8. Forse la stessa?
 
Ultima modifica:

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
lo shell helix ultra è un olio GTL a base HC di gruppo III+ (per forza di processo) mentre l'HX8, è un HC di gruppo III (non GTL)
Riuscire In un motore del 97 a far girare un olio come il l'HX8 5w40 A3/B4, è come vincere al lotto, non serve altro.
 
Auto
Fiat Punto 90cv 1.6 - 1997
Grazie Miky, ho avuto dubbi sull'effettiva catalogazione dello Shell Helix Ultra e continuo ad averli. Avrei detto lo stesso (gruppo 3+) se la partenza fosse un minerale idrogenato con aggiunta di additivi dei gruppi superiori (PAO, naftenici o esteri). Qui la partenza è tutt'altra cosa: è un olio formato "dall'idrogenazione" della sintesi del gas naturale. Il gruppo V include tutto ciò che non è nei gruppi inferiori. Spiegami please! :)
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
quando è partito alla vendita l'olio a base GTL si pensava venisse catalogato come base di gruppo VI perchè veniva inizialmente considerato superiore al gruppo V degli esteri. Dopodichè usando il lume della ragione lo hanno classificato come gruppo III+ e questa dovrebbe essere la classe di assegnazione più ragionevole.
Il motivo per cui scrivo ciò, è che la base GTL, è completamente diversa da tutti gli altri gruppi (perchè non deriva dal petrolio o dal carbone) ma bensì deriva dal gas naturale. Questa sua derivazione dal gas ha fatto si di poter sfruttare la tecnologia Fischer-Tropsch al massimo delle sue potenzialità, anche se è un processo su cui si generano sia oli di gruppo III che carburanti sintetitici.
E' stata volutamente chiamata GTL (Gas To Liquid) per evitare di confonderla con la CTL (Coal To Liquid) dove dal carbone estraggono olio e combustibile. In sostanza il processo Fischer-Tropsch permette sia di generare un prodotto partendo da un'altra base, o di innalzare le qualità del prodotto pur mantenendo lo stesso tipo di base, cosa che succede con gli oli di gruppo II o gli oli di gruppo III.

Gli oli di gruppo IV (PAO) o di gruppo V (esteri) non c'entrano niente in questo discorso, perchè sono frutto di pura sintesi chimica; in sostanza sono basi che hanno di loro una resistenza più che ottima, ma nel contempo non possono essere usate da sole, ma devono per forza essere miscelate con altre basi, tenendo presente che ormai sono considerate in disuso per la maggiore parte della produzione visto il loro alto costo.
Molto più conveniente quindi affidarsi al processo HC che permette di manipolare diverse basi di olio (minerale, semisintetico, rigenerato).
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Secondo me stiamo finendo nella discussione generica sulle specifiche olio...
 
Auto
Fiat Punto 90cv 1.6 - 1997
Beccato! Ci pensavo ieri, mea culpa. Come posso fare per rimediare? Interrompo e vado avanti sul thread specifico?
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Non ti preoccupare capitano, se sposto lo faccio cum grano salis.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso